Melfi-Potenza, incidente stradale: morto Franco Taurisano/ Scontro auto-camion, due feriti non gravi

Melfi-Potenza, drammatico incidente stradale: un morto e due feriti per uno scontro tra auto e camion. Le ultime notizie: un ferito grave a Como per sinistro moto-auto

23.05.2018 - Silvana Palazzo
incidente_stradale_triangolo_pixabay_2017
Pesaro, esce e si imbatte nell'incidente mortale del figlio (Pixabay)

Emergono nuovi dettagli sul terribile incidente stradale sulla Melfi-Potenza e che ha coinvolto oggi un camion ed un’auto. Il bilancio è stato di un morto. A perdere la vita, come spiega la Gazzetta della Val Dagri online, la vittima è un geometra di Tito, Franco Taurisano, di 46 anni, a bordo di una Golf Volkswagen andata letteralmente distrutta. Nello scontro sarebbero rimasti feriti seppur leggermente anche due persone, una donna di 46 anni, A.S., un’insegnante che si stava recando questa mattina al lavoro a bordo della sua Fiat 500 ed un 62enne, P.M. che viaggiava su un’autocisterna. Entrambi i feriti attualmente si trovano al San Carlo di Potenza soltanto per alcuni controlli medici di routine. Dopo l’incidente è stato poi chiuso provvisoriamente al traffico, in entrambe le direzioni, il tratto di strada deviato su di una viabilità alternativa segnalata sul posto. La strada, teatro dell’immane incidente stradale causato molto probabilmente dalla pioggia e dal maltempo di queste ore, già in passato è stato caratterizzato da altri numerosi incidenti stradali mortali. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

INCIDENTE MELFI-POTENZA, CAUSA MALTEMPO?

Melfi-Potenza, incidente stradale mortale per un geometra di Tito di 46 anni. Questa mattina, 23 maggio 2018, uno scontro tra una automobile e un camion ha causato la morte di un uomo. La sua Golf Volkswagen è stata completamente distrutta e resa irroconoscibile dall’impatto con l’autocisterna, guidata da un uomo di 62 anni. Altri due feriti da segnalare: un’insegnante di 46 anni e l’autista del camion, entrambi trasportati all’Ospedale San Carlo di Potenza per alcuni controlli. Gli agenti della Polizia Stradale del capoluogo lucano in questi minuti stanno effettuando i rilievi del caso insieme al personale dell’Anas, per accertare le cause del tragico incidente. Una delle possibili cause è legata al maltempo, la pioggia e il cattivo tempo potrebbero aver causato la perdita del controllo dell’autovettura. Attesi aggiornamenti nelle prossime ore: Robexnews sottolinea che la Strada Statale 658 Potenza-Melfi al km 5,500 è stata chiusa provvisariamente al traffico. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

MELFI-POTENZA, INCIDENTE STRADALE

Un drammatico incidente stradale è avvenuto oggi, mercoledì 23 maggio 2018, sulla Potenza-Melfi. Le cause sono ancora in fase di accertamento ma, stando a quanto si è appreso, nell’incidente sarebbero rimaste coinvolte due auto e un’autocisterna. Come riportato dalla Gazzetta del Mezzogiorno, un uomo è morto dopo lo scontro di questa mattina. L’impatto si è verificato all’altezza del Km 2,300, a pochi chilometri dal capoluogo lucano. La Golf si è ridotta ad un ammasso di lamiere contorte, per il conducente non c’è stato nulla da fare all’arrivo dei soccorsi. Per estrarre il corpo è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Il conducente dell’autocisterna e una donna, invece, risultano feriti, come riportato da robexnews. Dall’analisi dei danni riportati dai mezzi si può ipotizzare che lo scontro sia stato frontale. Non è da escludere comunque che l’incidente sia stato causato anche dall’asfalto reso viscido dalla pioggia. La strada, che in passato è stata teatro di altri gravi incidenti, è stata chiusa al traffico. Sul posto sono giunti anche gli agenti della Polizia stradale, oltre a vigili del fuoco e sanitari del 118.

COMO, SCONTRO AUTO MOTO: UN FERITO GRAVE

Un incidente stradale si è verificato questa mattina anche a Como nei pressi di uno dei poli dell’Università dell’Insubria. Nel sinistro sono coinvolte un’automobile e una moto. Ad avere la peggio è stato un uomo di 69 anni, che era in sella alla moto: è stato trasportato in ospedale in codice giallo dai soccorritori. Sarebbe rimasto ferito in modo grave. Sul posto è intervenuta l’ambulanza della Cri di Como e un’automedica. Non sono ancora note le cause né la dinamica del sinistro. L’incidente si è verificato in via Valleggio, che è stata temporaneamente chiusa questa mattina dal comando dei vigili del fuoco dopo l’incidente avvenuto intorno alle 8.30 vicino al civico 9 per consentire i soccorsi. Per i rilevamenti del caso anche gli agenti della Polizia locale e della Questura di Como. Come riportato da QuiComo, la strada, dopo i soccorsi e i rilievi da parte dei vigili, è stata riaperta al traffico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori