BARLETTA, LA 27ENNE CARMEN ALL’ALTARE IN ABITO DA SPOSA/ Il vero matrimonio, quello di una suora con Gesù

- Stella Dibenedetto

Barletta, la 27enne Carmen D’Agostino all’altare per diventare suora di clausura in abito da sposa: accompagnata all’altare dal padre con bouquet e abito bianco.

barlettasuoradiclausura
Carmen, suora di clausura in abito da sposa - Foto Facebook
Pubblicità

Una scelta commovente e pregna di significato, nonostante alcuni media nel riportare la notizia abbiano definito la scelta della 27enne Carmen D’Agostino “originale”. Vestendosi da sposa, accompagnata dal padre all’altare con tanto di bouquet in mano, la giovane ha voluto rendere evidente ancor di più quello che stava facendo diventando suora: il suo matrimonio con Gesù Cristo. E’ in questo infatti che consiste l’ordinazione religiosa, nel suo caso a suora di clausura: una volta raggiunto l’altare, le è stato tolto l’abito da sposa ed è stata consacrata dal vescovo suor clarissa con il nome di Suor Maria Vittoria della Croce. E’ successo a Barletta nella locale cattedrale alla presenza del vescovo Leonardo D’Ascenzo che naturalmente non ha avuto nulla da dire. Una testimonianza pubblica di fede, tanto che ovviamente altri media hanno commentato “cose fuori del tempo”. (Agg. Paolo Vites)

Pubblicità

LA SUORA IN ABITO DA SPOSA

C’è chi sogna un futuro nel mondo dello spettacolo o una famiglia e chi, invece, sceglie di consacrare la propria vita a Dio. E’ il caso della 27enne lucana Carmen D’Agostino che, diversamente dalle coetanee ha scelto di diventare suora di clausura. Una scelta importante e convinta quella di Carmen che, da tempo, aveva deciso di percorrere una strada alternativa per realizzare il suo desiderio. Quella di Carmen è stata una vera e propria scelta d’amore al punto da aver deciso di presentarsi all’altare per giurare amore eterno a Dio in abito da sposa. Quello tra Carmen e Dio, infatti, è un matrimonio che durerà per tutta la vita. Per dedicare il resto dei suoi giorni a Dio, Carmen ha scelto di diventare Suor Maria Vittoria della Croce. Emozionata come tutte le spese, Carmen D’Agostino ha percorso la navata con l’abito bianco per pronunciare il suo fatidico sì.

LA SCELTA DI CARMEN D’AGOSTINO PER DIVENTARE SUORA DI CLAUSURA

Carmen D’Agostino per diventare Suor Maria Vittoria ha scelto di farsi accompagnare all’altare dal padre. Mentre percorreva la navata della Chiesa di San Ruggero di Barletta, la 27enne lucana ha sfilato davanti a parenti e amici. Sorridente e con gli occhi felici, la giovane, nel corso della cerimonia, celebrata dal vescovo Leonardo D’Ascenzo, dell’Arcidiocesi di Trani Barletta Bisceglie, è stata sottoposta al rito di vestizione. Dopo aver tolto l’abito da sposa, Suor Maria Vittoria ha pronunciato i voti ed è stata vestita da una delle monache di clausura del monastero benedettino di San Ruggero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori