BOMBA D’ACQUA NEL PISANO: SALVATI DUE ANZIANI/ Video, maltempo: famiglia sfollata a Siena

- Carmine Massimo Balsamo

Bomba d’acqua nel Pisano: salvati due anziani. Un violento nubifragio si è abbattuto su Volterra, disagi anche in altre zone: nel Chianti è esondato l’Ema

nubifragio_volterra_maltempo_2018
Nubifragio a Volterra

Non hanno riguardato solo la provincia di Pisa i danni dell’esondazione dei fiumi e torrenti e della bomba d’acqua che si è abbattuta sulla Toscana nella giornata di martedì 8 maggio. Una famiglia è stata costretta ad abbandonare la sua abitazione, sita nei pressi di un podere in località La Fratta a Sinalunga, in provincia di Siena. Famiglia sfollata a causa della possibile esondazione del torrente Segavene, che rischiava di spazzare via letteralmente l’abitazione. Le straripanti piogge della giornata di martedì hanno causato anche l’esondazione del torrente Galegno, sito in località Amorosa nella cittadina della valdichiana senese, che dopo quella di Pisa rischia di essere la provincia più colpita di questa eccezionale ondata di maltempo. (agg. di Fabio Belli)

ESONDATO L’EMA

Bomba d’acqua nel Pisano: salvati due anziani. Oggi, martedì 8 maggio 2018, il maltempo si è abbattuto su parte della Toscana. Come riportato da gonews.it, le violente precipitazioni hanno causato numerosi disagi a Volterra, nella zona di Molino d’Era. Alcune case sono isolate e le strade sono allagate, con la viabilità ordinaria così limitata: attivati i vigili del fuoco di Saline e di Pisa, che sono stati decisivi per soccorrere e salvare due anziani; l’acqua aveva raggiunto il mezzo metro d’altezza dopo essere entrata violentemente nella loro abitazione. Il portale riporta inoltre le ultime sulla situazione di San Polo in Chianti: nel comune di Greve si è registrata l’esondazione del torrente Ema. Nell’arco di tre ore sono caduti cinquantaquattro millimetri di pioggia e anche in questo caso è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco di Figline e di un nucleo di Firenze.

BOMBA D’ACQUA NEL PISANO: DISAGI ANCHE A SIENA

Non solo il Pisano è stato colpito dal maltempo nelle ultime ore. Gonews.it sottolinea che anche nella zona del Senese è esondato un torrente, che ha creato dei forti disagi alla linea ferroviaria tra Montepulciano e Sinalunga, con i binari rimasti allagati; i treni sono bloccati dalle ore 18.00, istituito un servizio bus sostitutivo per risolvere l’inconveniente. Anche in provincia di Siena è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco: le squadre di Siena, Montalcino e Montepulciano, insieme alle unità del soccorso acquatico dei Comandi di Arezzo, Prato e Grosseto, sono al lavoro per risolvere e prevenire casi di allagamento. In particolare, nelle ultime ore sarà alta la soglia dell’attenzione per quanto riguarda l’Ema, l’Era nei territori di Volterra e Molino d’Era, e sul torrente Galegno a Torrito di Siena e Sinalunga. Continuano le precipitazioni e non è possibile escludere eventuali esondazioni nelle prossime ore: attesi aggiornamenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori