GIRO D’ITALIA, INCIDENTE STRADALE AD AGRIGENTO/ Ultime notizie: morto motociclista del servizio d’ordine

- Davide Giancristofaro Alberti

Giro d’Italia, grave incidente stradale ad Agrigento: moto contro auto. Cambia il percorso della 5a tappa a seguito di un duro scontro avvenuto questa mattina al km 0

giro tour gruppo compatto
Diretta Tour de France (repertorio LaPresse)

Ci sono aggiornamenti in merito al grave incidente stradale avvenuto prima della quinta tappa del giro d’Italia tra Agrigento e Santa Ninfa, e purtroppo non sono buone notizie. Innanzitutto il motociclista coinvolto era del servizio d’ordine: è stato investito da un’auto che – come riportato dal Corriere della Sera – ha forzato gli sbarramenti posti dagli organizzatori. Trasportato all’ospedale Sant’Elia di Caltanisetta in elicottero, il motociclista è arrivato in condizioni critiche, poi è deceduto. L’episodio è avvenuto sulla statale 640 “Strada degli scrittori” ad Agrigento. Secondo le prime ricostruzioni dell’incidente, pare che l’uomo al volante di una Fiat Stilo abbia forzato le protezioni, nonostante il presidio delle squadre Anas, quindi è entrato nel tratto di strada chiuso al traffico a causa della manifestazione sportiva. L’automobilista, un italiano di 70 anni, è stato fermato. (agg. di Silvana Palazzo)

GIRO D’ITALIA, GRAVE INCIDENTE STRADALE AD AGRIGENTO

Un grave incidente stradale ha obbligato il Giro d’Italia a cambiare il percorso della quinta tappa. Oggi i ciclisti sono di scena in Sicilia, ma come detto in apertura, uno scontro avvenuto fra un’automobile e una mote, ha comportato il cambio di programma. Come riportato dall’edizione online del quotidiano La Repubblica, un motociclista sarebbe finito contro una Fiat Stilo, e durante l’impatto violentissimo, avrebbe perso il casco e anche le scarpe. Il ferito è stato subito soccorso, ma viste le gravi condizioni è stato chiamato l’elisoccorso che lo ha trasportato d’urgenza presso la struttura ospedaliera più vicina.

IL FERITO E’ UN COMMISSARIO DI GARA?

L’incidente è avvenuto presso il chilometro zero della corsa rosa ad Agrigento, all’inizio della tappa che si chiuderà a Santa Ninfa, paese in provincia di Trapani. Stando alle indiscrezioni circolanti, le persone coinvolte nello scontro non sarebbero coinvolte nella carovana del giro, anche se, secondo alcune testate locali, il motociclista sarebbe un commissario di gara, travolto da un’auto che avrebbe forzato la chiusura stradale. Siamo in attesa di aggiornamenti per conoscere le condizioni fisiche dell’uomo coinvolto nello scontro. Ricordiamo che attualmente comanda il Giro d’Italia 2018 l’americano Dennis, seguito dall’olandese Dumoulin con l’inglese Yates al terzo posto. Il primo italiano è Pozzovivo, settimo assoluto in classifica. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori