Roma nubifragio, allagamenti e traffico in tilt/ Video, Orte sott’acqua: fiume di fango in città

- Silvana Palazzo

Roma nubifragio, allagamenti e traffico in tilt: video. Orte sott’acqua: fiume di fango in città. Le ultime notizie tra disagi per la circolazioe ferroviaria e allerte per il maltempo

bomba d'acqua roma
Immagine di repertorio (Foto: da Twitter)

Un nubifragio si è abbattuto su Roma nel pomeriggio di oggi, provocando allagamenti e mandando in tilt il traffico. I treni hanno registrato ritardi fino a 60 minuti, disagi anche per la circolazione ferroviaria. Sono stati registrati rallentamenti in varie zone della Capitale: dal Lungotevere a via Trionfale al Grande raccordo anulare. Pioggia a Roma e quindi Juventus-Milan sotto il diluvio: all’Olimpico, dove si gioca la finale di Coppa Italia, il campo è molto pesante, ma la partita si sta giocando regolarmente. Caos invece alla stazione di Orte, con i binari allagati dopo il nubifragio che si è abbattuto sulla cittadina. Molti utenti hanno pubblicato sui social foto e video di treni allagati all’interno delle carrozze e dei binari sommersi dall’acqua. Lo stesso sottopassaggio della stazione è off limits. Come riportato dal Messaggero, allagati anche box, garage, sottoscala e scantinati. In alcune zone è mancata anche la corrente. Il Regionale 2316 partito da Roma Termini e diretto a Firenze Santa Maria Novella ha saltato le fermate di Orte, Attigliano e Alviano. A Orvieto, i viaggiatori raggiungeranno le proprie destinazioni con altri treni o servizi sostitutivi con autobus. 

ORTE SOTT’ACQUA: FIUME DI FANGO IN CITTÀ

Forse a causa del maltempo, un grosso pino è caduto andandosi a schiantare nei giardini di piazza delle Finanze, vicino alla stazione Termini a Roma. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e polizia locale. Fortunatamente non si segnalano feriti. L’area verde comunque è stata temporaneamente chiusa. In viale Africa invece, all’Eur, un enorme pino è crollato proprio davanti all’istituto Arangio Ruiz, mentre un altro albero è caduto in via Carlo Felice sui binari del tram provocando rallentamenti sulla linea 3. Un fiume di fango poi ad Orte, in provincia di Viterbo: la stazione è stata chiusa a causa dell’allagamento dei binari. Anche molte strade sono diventati fiumi. «Circolazione ferroviaria fortemente rallentata nella stazione di Orte per il forte maltempo e le abbondanti precipitazioni che hanno provocato l’allagamento dei binari», fa sapere Rfi con un comunicato sulla situazione dei treni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori