Abusa di una bimba di 4 anni/ 67enne arrestato per violenza sessuale aggravata nel reggiano

- Davide Giancristofaro Alberti

Abusa di una bimba di 4 anni, 67enne arrestato per violenza sessuale aggravata nel reggiano. La piccola stava giocando nel cortile di casa quando è stata avvicinata dall’uomo

violenza_bambini_pixabay_2017
Immagine di repertorio (Pixabay)
Pubblicità

Un nuovo caso di violenza sessuale ai danni di un minore. Un anziano è stato infatti arrestato per aver abusato di una bambina di appena 4 anni. Il pensionato, di anni 67, vive nell’Appennino reggiano, e stando a quanto riportato dall’agenzia Ansa, è un vicino casa della piccola vittima. Come raccolto dai carabinieri, la bambina stava giocando nelle scorse settimane presso il cortile di casa, quando sarebbe stata avvicinata dall’uomo, che avrebbe tentato di violentarla, anche se non è chiaro con quali modi. La piccola, spaventata, è corsa subito dalla mamma a raccontare il tutto, e la donna ha quindi deciso di denunciare l’episodio ai carabinieri della compagnia locale.

L’UOMO SI TROVA AGLI ARRESTI DOMICILIARI

Dopo accurate indagini, le forze dell’ordine hanno confermato le accuse di violenza sessuale nei confronti dell’anziano reggino, che ora è stato posto agli arresti domiciliari, come richiesto dal pubblico ministero Maria Rita Pantani. L’accusa è quella di violenza sessuale aggravata. Una decisione che appare comunque blanda anche perché l’uomo potrebbe avere altre occasioni per incontrare la piccola, che ora sarà ovviamente traumatizzata da quanto accadutole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori