FIRENZE, CADE NELL’ARNO DA UNA SPALLETTA/ Ubriaca, la 20enne americana ha perso l’equilibrio

- Davide Giancristofaro Alberti

Firenze, cade nell’Arno da una spalletta: 20enne ragazza americana recuperata dai vigili del fuoco. E’ accaduto questa mattina all’alba, poco dopo le ore 4:00, era ubriaca

firenze_web_207
Firenze pronta per la festa di San Giovanni

Una ragazza è caduta all’alba nell’Arno, fiume che attraversa Firenze. La giovane donna di circa 20 anni, di origini americane, si trovava su una spalletta quando ha perso l’equilibrio, finendo di sotto. A far volare la stessa sono state probabilmente le sue condizioni psichico-fisiche, visto che coloro che l’hanno soccorsa raccontano di uno stato evidente di ubriachezza. Non è comunque la prima volta che qualcuno perde l’equilibrio finendo nel fiume toscano. Le cronache degli ultimi tempi sono infatti piene di casi simili, come ad esempio quanto accaduto ad inizio del mese scorso, con una donna 56enne finita nell’Arno pisano, e salvata dopo essere rimasta per ore in acqua. Ad aprile un altro episodio, sempre a Pisa, questa volta con protagonista un ragazzo di 25 anni che è precipitato da una spalletta del centro storico, fratturandosi il bacino. Sempre ad aprile, infine, una giovane ragazza di 22 anni di Arezzo, stava prendendo il sole quando si è esposta troppo, finendo appunto di sotto. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

GIOVANE 20ENNE CADUTA NELL’ARNO

Si è rischiata la tragedia questa notte a Firenze. Una ragazza è infatti caduta nell’Arno, il fiume che attraversa il capoluogo toscano, e solo l’intervento delle forze dell’ordine ha evitato il peggio. Come riportato dall’edizione online del quotidiano La Repubblica, l’incidente sarebbe avvenuto attorno alle ore 4:15, e la vittima sarebbe una giovane ragazza di circa 20 anni, molto probabilmente originaria degli Stati Uniti (forse una studentessa o una semplice turista). Il tutto è avvenuto all’altezza di piazza Poggi, con la giovane che ha perso l’equilibrio finendo in acqua da una spalletta. Come dicevamo, c’è voluto l’intervento delle forze dell’ordine per recuperare l’americana, con i vigili del fuoco che sono subito accorsi sul luogo, per poi consegnare la donna al personale del 118.

ERA INSIEME AD UN CONNAZIONALE

La ragazza è stata ricoverato presso l’ospedale fiorentino di Careggi, e le sue condizioni non sembrerebbero destare preoccupazione. Sulla questione stanno indagando le forze dell’ordine, per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti, e pare che la giovane fosse ubriaca al momento della caduta, e ciò le abbia appunto fatto perdere l’equilibrio, finendo di sotto. Durante l’incidente vi era un altro ragazzo con la donna, un ventunenne anch’egli americano, e anch’esso in stato di alterazione per via dell’alcol.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori