Vicenza, operaio colpito da lastra: è grave/ Incidente sul lavoro, Cogoleto: cade da muretto, diversi traumi

Vicenza, operaio colpito da lastra: è grave. Ultime notizie, incidente sul lavoro, un uomo rimasto ferito anche a Cogoleto: caduta dal muretto, diversi traumi

ambulanza_pixabay_2017
Immagine di repertorio

Vicenza, operaio colpito da lastra: è grave un uomo di 44 anni. La vicenda è avvenuta a Sandrigo, in provincia di Vicenza, in via Galilei 17: grave infortunio nel tardo pomeriggio di oggi all’interno della ditta Omis Spa. Come riportato dai colleghi de Il Gazzettino, l’operaio dell’azienda è stato colpito all’addome da una piastra metallica a causa di una avaria alla macchina utensile che stava utilizzando in quel momento. Sono in corso di accertamento le cause per le quali la lastra in questione si è staccata, schizzando al di fuori della macchina in maniera violenta. Il dipendente, un uomo del luogo, è stato immediatamente soccorso da alcuni compagni di lavoro, con le forze dell’ordine che sono intervenute tempestivamente: i sanitari del Suem 118 lo hanno stabilizzato sul posto e successivamente lo hanno trasportato all’ospedale di Vicenza.

INCIDENTE SUL LAVORO: UN FERITO ANCHE A COGOLETO (GENOVA)

I colleghi de Il Gazzettino sottolineano che le condizioni dell’operaio “sono serie”. In questi momenti i tecnici dello Spisal di Vicenza stanno conducendo gli accertamenti sulla dinamica dei fatti insieme ai carabinieri della stazione di Sandrigo, con la macchina utensile che è stata posta sotto sequestro. L’incidente sul lavoro occorso in provincia di Vicenza non è l’unico della giornata purtroppo. A Cogoleto, comune della città metropolitana di Genova, un operaio è caduto da un muretto mentre stava lavorando in via Aurelia di Levante. L’uomo ha fatto un volo di diversi metri ed è stato immediatamente trasportato all’ospedale villa Scassi di Sampierdarena: Genova Today sottolinea che il ferito è stato ricoverato con diversi traumi in codice giallo. L’incidente è avvenuto verso le ore 11.00: sul posto anche i vigili del fuoco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori