PISTOIA, AGGREDISCE CONVIVENTE: LEI GLI STACCA I TESTICOLI A MORSI/ Prognosi di 15 giorni: “Non la denuncio”

Pistoia, aggredita dal convivente: gli stacca i testicoli a morsi. Montecatini, ultime notizie: l’uomo è stato trasportato in ospedale privo di sensi e sanguinante

tolgono stomaco per errore
Ospedale (Foto: Pixabay)

Una lite tra conviventi poi degenerata ed al culmine della quale, a farne le spese, questa volta è stato il compagno il quale aveva precedentemente aggredito la donna. I due, per motivi ancora non chiari, avrebbero iniziato a litigare mentre si trovavano entrambi in stato di ebbrezza. A quel punto lui avrebbe aggredito la compagna ma quest’ultima avrebbe reagito in modo altrettanto violento addentando i testicoli e provocando il distaccamento dello scroto. Per il malcapitato è stato necessario il trasporto presso l’ospedale di Pescia dove è attualmente ricoverato dopo che gli è stata suturata la ferita. Se l’è cavata con 15 giorni di prognosi. Come riporta Today.it citando il quotidiano La Nazione, l’uomo ha comunque riferito di non voler denunciare la partner. Una coppia certamente un po’ sopra le righe quella protagonista dell’assurda vicenda avvenuta a Montecatini, in provincia di Pistoia, poiché già la scorsa settimana i Carabinieri erano stati chiamati ad intervenire per sedare gli animi dopo l’ennesima accesa discussione tra i due. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

L’UOMO IN OSPEDALE PRIVO DI SENSI

Pistoia, aggredita dal convivente: gli stacca i testicoli a morsi. La vicenda è avvenuta ieri sera, giovedì 28 giugno 2018, a Montecatini: protagonista una coppia di nazionalità rumena. Secondo quanto riportato dai colleghi de La Nazione, verso le ore 22.00 è scoppiata una lite in una abitazione di via Calabria: una prima ricostruzione rivela che i conviventi hanno avuto un alterco più teso del solito, favorito anche dallo stato di ebbrezza alcolica in cui i due versavano. L’uomo ha tentato di aggredire la compagna, che ha deciso di difendersi con le unghie e con i denti, questa volta in senso letterale. La lite è degenerata a causa delle reazioni aggressive dell’uomo, con la donna che ha reagito staccandogli letteralmente i testicoli.

PISTOIA, AGGREDITA DAL CONVIVENTE: GLI STACCA I TESTICOLI A MORSI

Un litigio di coppia che è sfociato nel sangue: sul posto è immediatamente la polizia, che è al lavoro per chiarire i motivi della violenta lite. L’aggressione dell’uomo ha provocato la brutale reazione della partner, che ha addentato i testicoli tanto da provocare il distaccamento dello scroto, sottolinea Il Giornale. I carabinieri e i volontari della pubblica assistenza di Monsummano hanno trasportato l’uomo all’ospedale di Pescia: il romeno era privo di sensi e sanguinante. Gli uomini dell’Arma stanno valutando la dinamica dei fatti, al fine di accertare le responsabilità penali. Attesi aggiornamenti nelle prossime ore sulle condizioni dell’uomo, una aggressione che è terminata nel modo peggiore possibile e che potrebbe provocare gravi danni di salute al compagno della donna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori