GAIA PERASSO E GAIA FIORENTINI, 17ENNI SCOMPARSE NEL FERMANO/ Appello in tv: “Fateci sapere che state bene”

Due 17enni scomparse nel Fermano: ultime notizie, due ragazze di Fidenza sono svanite nel nulla, attivato il protocollo nazionale per cercarle, l’appello delle famiglie

scomparse_fidenza_facebook_2018
Gaia Maria Perasso e Gaia Fiorentini (Facebook)

Gaia Fiorentini e Gaia Maria Perasso, le due 17enni originarie di Fidenza che sono scomparse venerdì dal camping Mirage di Marina di Altidona (Fermo), potrebbero essersi allontanate volontariamente. Una delle ipotesi su cui stanno lavorando gli investigatori della polizia è che abbiano deciso di trascorrere un fine settimana in qualche luogo attraente. Le due ragazze, compagne di scuola e molto legate tra loro, avrebbero con loro uno zainetto con alcuni vestiti e un po’ di denaro. La pista privilegiata è dunque quella dell’allontanamento volontario. Le ricerche sono dirette anche verso luoghi di aggregazione giovanile, come bar, locali e fast food. «Con tutto quello che si sente in giro al giorno d’oggi, se ci contattassero, se ci facessero sapere che stanno bene per noi sarebbe un grosso sollievo» è l’appello lanciato al Tg3 Marche da Paola Muroni e Davide Fiorentini. «Tornate a casa il più presto possibile, non c’è nulla da temere, aspettiamo vostre notizie», il messaggio dei familiari.  (agg. di Silvana Palazzo)

SPUNTA INDISCREZIONE SU LITE CON I GENITORI

Emergono nuovi particolari in merito al caso della scomparsa di Gaia Maria Perasso e Gaia Fiorentini, due 17enni originarie di Fidenza (Parma) che sono scomparse nel Fermano. Stando a quanto riportato da Leggo, l’ipotesi che al momento è privilegiata dalla polizia per ora è quella dell’allontanamento volontario. Le due ieri sera non sono rientrate nel campeggio dove sono in vacanza con i genitori di una delle due. Pare che ieri pomeriggio ci sarebbe stato un battibecco tra le ragazze e i genitori che le attendevano al camping di Marina di Altidona, dove poi le ragazze non sono tornate per la notte. La Polizia municipale sta distribuendo volantini con le foto delle ragazze anche nei bar e negli stand di Pro Loco in festa, manifestazione in corso a Porto San Giorgio. Sui social anche l’appello del Comune di Fidenza: «Sosteniamo la ricerca di queste nostre due concittadine, Gaia Maria Perasso e Gaia Fiorentini. La zona dove sono state viste l’ultima volta ieri alle 17.30 circa è la stazione di Pedaso nella Provincia di Fermo (Marche). Chiunque abbia notizie è pregato di chiamare IMMEDIATAMENTE i Carabinieri o la Polizia di Stato telefonando al 112 o al 113 GRAZIE!». (agg. di Silvana Palazzo)

AVVISTATE ULTIMA VOLTA VICINO STAZIONE DI PEDASO

Continuano le ricerche per trovare le due ragazze di 17 anni che sono scomparsa a Marina di Altidona, in provincia di Fermo, dove si trovavano in vacanza con i rispettivi genitori. Originarie di Fidenza, in provincia di Parma, non hanno fatto ritorno al campeggio. Delle due ragazze, che sono amiche tra loro e le cui famiglie si conoscono da tempo, non ci sono notizie dalle 20 di ieri sera. «Non avere paura, la mamma ti aspetta» ha scritto la madre di una delle due ragazze su Facebook, dove ha rivolto un appello a chiunque dovesse avere delle informazioni utili. «Vi prego, aiutateci a ritrovarle» ha scritto la mamma. Inoltre, si apprende che le minori sono state avvistate per l’ultima volta alle 17.30 vicino la stazione ferroviaria di Pedaso. Questa mattina i familiari allarmati si sono rivolti alle forze dell’ordine per sporgere la denuncia di scomparsa, quindi sono partite le ricerche e sono state diffuse le foto delle due ragazze. (agg. di Silvana Palazzo)

DUE 17ENNI SCOMPARSE NEL FERMANO

Due 17enni scomparse nel Fermano: attivato il protocollo di nazionale per cercare le ragazze. I colleghi dell’Ansa riportano che sono svanite nel nulla Gaia Maria Perasso e Gaia Fiorentini, entrambe originarie di Fidenza, provincia di Parma. Le due teenager erano in vacanza insieme alle rispettive famiglie, di cui una in un camping lungo la costa fermana. La Prefettura del posto ha divulgato le fotografie delle due amiche su richiesta dei genitori delle due ragazze: scattata la denuncia di scomparsa al Commissariato di pubblica sicurezza di Fermo. “Chiunque le riconosca è pregato di contattare immediatamente la Polizia di Stato o i Carabinieri tramite il 113 o il 112”, quanto fa sapere la Prefettura, con le forze dell’ordine al lavoro per ritrovarle.

ATTIVATO IL PROTOCOLLO NAZIONALE PER CERCARLE

Le famiglie di Gaia Maria Perasso e Gaia Fiorentina hanno aperto anche un profilo sul social networ Facebook per raccogliere notizie utili per il ritrovamento: i familiari delle due ragazze si conoscono da diversi anni e si trovavano da circa due giorni nel camping Mirage di Marina d’Altidona. Picchio News sottolinea che le due amiche ieri sera non hanno fatto rientro al campeggio ed è scattato l’allarme: diffuse le foto nella speranza che qualcuno possa averle viste e riconosciute così da favorirne il ritrovamento. Sono attesi sviluppi sulle ricerche delle forze dell’ordine, con amici e parenti che sono al lavoro anche sui social network per carpire informazioni utili e far cessare l’allarme.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori