Napoli, fa sfondare vetrina a una donna per rubarle la borsa/ Video, arrestato rapinatore russo

Napoli, fa sfondare vetrina a una donna per rubarle la borsa: la Polizia di Stato ha arrestato un rapinatore russo professionista, ecco il video dell’accaduto 

30.06.2018 - Carmine Massimo Balsamo
rapina_napoli_youtube_2018
Napoli, fa sfondare vetrina a una donna per rubarle la borsa

Napoli, fa sfondare vetrina a una donna per rubarle la borsa: la Polizia di Stato ha arrestato un rapinatore russo. La vicenda si è verificata ieri, venerdì 29 giugno 2018: il criminale, un professionista del settore, ha provato a compiere una rapina a danni di due turisti bosniaci. Il cittadino russo non si è fatto problemi ad utilizzare la violenza: avvicinatosi alla donna, ha estratto una pistola dalla cintola dei pantaloni e l’ha puntata contro di loro. “Money, money”, le parole in inglese del rapinatore, che è riuscito ad entrare all’interno del Bed and Breakfast all’interno del quale alloggiava la coppia, grazie ad un escamotage. La vicenda, ripresa dalle telecamere dell’esercizio, ha subito un’escalation di violenza e il malvivente non si è fatto scrupoli per raggiungere il suo obiettivo.

RAPINA A NAPOLI: IL VIDEO DELLA POLIZIA DI STATO

La Polizia di Stato, attraverso un comunicato, ha sottolineato che la coppia di bosniaci ha provato a scappare dell’edificio, ma mentre la donna cercava di raggiungere il portone il rapinatore l’ha raggiunta, tentando di strapparle la borsa. La vittima però ha resistito, con il cittadino russo che è passato alle maniere forti: l’ha spinta violentemente scaraventandola contro la vetrata del palazzo, andata in mille pezzi per il forte impatto. Il criminale successivamente si è dato alla fuga, con la malcapitata che è rimasta ferita. Le forze dell’ordine sono immediatamente intervenute sul luogo dell’accaduto, raccogliendo la deposizione della coppia e diramando subito le ricerche del soggetto. Ricognizione nelle aree adiacenti al B&B in cui è avvenuta la rapina e in via Pontecorvo, vicino a via A. Poerio, hanno rintracciato il rapinatore mentre cercava di dileguarsi. L’uomo è stato bloccato e arrestato, in questi momenti si trova in carcere. Qui di seguito vi mostriamo il video della violenta aggressione:



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori