INCIDENTE TEOLO: 25ENNE MUORE DOPO SCHIANTO CON AUTOBUS/ Cosa è successo? Indagini in corso

Teolo, incidente mortale in moto, 25enne di Veggiano perde la vita dopo scontro con autobus. E’ accaduto sulla strada dei Colli ieri mattina: fatale l’impatto con il mezzo pesante

gianluca_minchio_2018
25enne centauro morto sulla strada dei Colli - Foto presa da Facebook

Emerge qualche piccolo dettaglio in più circa la tragica scomparsa di Gianluca Minchio, il centauro che ieri ha perso la vita sulla strada dei Colli Euganei, in provincia di Padova. Come riferito da Antennatre, l’episodio si è verificato ieri mattina attorno alle ore 10:30, una mattinata calda e soleggiata, con il 25enne (aveva compiuto gli anni solamente un mese fa), che si stava apprestando a salire la famosa strada dei Colli, ricca di tornanti e di centauri. Stava invece percorrendo il senso opposto di marcia, un autobus del servizio pubblico, contro cui si è scontrato il motociclista. Ancora da chiarire le cause che hanno portato all’impatto, con i carabinieri che una volta giunti sul posto hanno subito effettuato i rilievi del caso, operazioni che si sono protratte per gran parte della mattinata. Nello scontro, il 25enne originario di Veggiano, è stato sbalzato per diversi metri dalla propria motocicletta, una Kawasaki di colore nero, e a nulla è servito l’intervento dei soccorsi. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

I MESSAGGI SUI SOCIAL

Lutto nella comunità padovana per la morte di Gianluca Minchio, vittima questa mattina di un incidente mortale. Non c’è stato nulla da fare per il centauro 25enne. In queste ore sui social si susseguono messaggi di cordoglio per la sua prematura morte. «Quando l’ho saputo non ci volevo credere, invece è successo davvero… Non ti conoscevo così bene anche se abitavamo a 4 case di distanza, però ti conoscevo abbastanza per poter dire che eri un bravo ragazzo, sempre disponibile e con una grande passione per le 2 ruote… Lascerai un grande vuoto fisico ma so che sarai sempre qui con noi… CIAO GIANLUCA» ha scritto un conoscente su Facebook. Una comunità senza parole che però ne trova qualcuna per un ultimo saluto: «Ciao Gianluca Minchio R.I .P ti avevamo visto e salutato ieri sera… Non ho parole», scrive invece un’amica in un altro post su Facebook. (agg. di Silvana Palazzo)

LA STRAZIANTE LETTERA DI UN AMICO 

Una nuova tragedia è avvenuta sulle strade padovane. Questa mattina, sabato 30 giugno 2018, in via Molare nel comune di Teolo un motociclista ha perso la vita. Il 25enne di Veggiano Gianluca Minchio stava affrontando una salita nella zona dei Colli quando si è schiantato contro un autobus che stava scendendo. L’impatto è stato purtroppo fatale per lui, infatti ha perso la vita. Sul posto sono intervenuti i sanitari con ambulanza ed elisoccorso ma le ferite per il centauro erano troppo gravi e quindi non è sopravvissuto all’incidente. Non è ancora chiara la dinamica del sinistro: come riportato dal Corriere della Sera, stanno indagando i carabinieri della compagnia di Albano. Commovente la lettera di un amico e collega che su Facebook ha espresso tutto il suo dolore per la tragica morte: «Sono le 12.00… tu non ci sei ma non sei mai arrivato in ritardo, con Luisa e i direttori ci preoccupiamo cominciamo a chiamarti, ma risponde sempre la segreteria… Alle 13.50 provo di nuovo a chiamarti… Alle 14.00 arriva la notizia.Non ci credo sono incredulo mi fermo a guardare i tuoi bancali fermi dentro al magazzino… Quanto vorrei il tuo abbraccio.. penso alla persona speciale che sei, sempre disponibile solare con una voglia immensa di imparare cose nuove». Clicca qui per leggere la lettera nella sua versione integrale. (agg. di Silvana Palazzo)

TEOLO, SCHIANTO CONTRO AUTOBUS: MORTO 25ENNE

Nuovo, ennesimo, incidente mortale, verificatosi sulle strade nelle scorse ore. A perdere la vita un 25enne dopo essere finito contro un autobus. Come riportato da Il Gazzettino, lo scontro si è verificato a Teolo, comune di circa 9mila abitanti sito in Veneto, in provincia di Padova. Il giovane motociclista che purtroppo ha perso la vita si chiamava Gianluca Minchio, originario di Veggiano e grande appassionato di due ruote. Restano ancora poco chiare le cause che hanno portato il ragazzo all’impatto fatale contro il mezzo pesante. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della compagnia di Abano, e si sa solo che Gianluca stava percorrendo la strada dei Colli in salita, mentre l’autobus stava scendendo.

IL RAGAZZO E’ MORTO SUL COLPO

Sul luogo dell’incidente sono giunti subito i soccorsi, con l’elicottero dell’ambulanza, che però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane, morto sul colpo dopo il tremendo impatto con il pullman. Poche ore dopo, un altro incidente mortale in moto in Veneto, precisamente a Nogara (provincia di Verona), dove un centauro si è scontrato contro un auto e trasportato d’urgenza presso l’ospedale di Legnago, è morto poco dopo il ricovero. Ferita invece la persona alla guida dell’auto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori