Lotto/ Estrazioni 19 luglio 2018, Superenalotto e 10eLotto: numeri vincenti e il ‘triplo’ 56

Estrazione del Lotto e Superenalotto del 19 luglio: 10eLotto, numeri vincenti del concorso Sisal n.86/2018: ultime notizie, aggiornamenti e tutte le vincite di giornata

19.07.2018 - Morgan K. Barraco
lotto_superenalotto_giochi_estrazioni_sisal_twitter_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto

Nell’estrazione del Lotto di giovedì, tripla sortita per il numero 56 che è stato il secondo estratto sulla ruota di Venezia, il terzo estratto sulla ruota di Milano e il quarto estratto sulla ruota di Cagliari. Si tratta dell’unico numero che ha fatto capolino fra tutte in più di due ruote diverse, mentre su nessuna ruota è uscito il numero 19, quello del giorno corrente. Tra le altre ricorrenze più curiose dei numeri di questa estrazione del Lotto, Firenze sono usciti consecutivamente come primo e secondo estratto il numero 2 e il numero 3, così come l’88 e l’89 sono usciti in fila come quarto ed ultimo estratto sulla ruota di Venezia, mentre il numero 15 è stato l’ultimo numero estratto sia sulla ruota di Milano, sia sulla ruota di Napoli. (agg. di Fabio Belli)

LA SMORFIA E LA “CADUTA”

Per quanto riguarda le interpretazioni della Smorfia Napoletana per l’estrazione del Lotto di giovedì 19 luglio 2018, si parte dal numero 56 che è l’unico che è stato estratto su più di due ruote diverse. 56 che rappresenta uno degli elementi più classici in sogno, “La caduta”, segnale di una preoccupazione imminente o di un forte stress, ansia che spesso può portare a svegliarsi di soprassalto alla fine del sogno. Le coppie di numeri uscite consecutivamente sulla stessa ruota, il 2 e il 3 a Firenze e l’88 e l’89 a Venezia, rappresentano nel primo caso “La bambina” e “La gatta”, simboli che possono essere in contrasto in un sogno, il primo legato alla purezza, il secondo ad aggressività ed elementi insidiosi della nostra vita. L’88 e l’89 sono invece rispettivamente “I caciocavalli” e “La vecchia”, che se combinati insieme possono rimandare al passato familiare. (agg. di Fabio Belli)

I SUPERSTAR

Per gli scommettitori che hanno puntato sul numero Superstar nell’estrazione del Superenalotto di giovedì 19 luglio 2018, non ci sono state soddisfazioni nella caccia ai Superbonus di prima e seconda categoria, nessun vincitore per il 6 Stella e per il 5+1 Stella, e neanche per il 5 Stella. Sono stati in 3 a centrare il 4 Stella, portando a casa 34mila 601 euro ciascuno. 2mila 532 euro a testa agli 86 vincitori che hanno azzeccato il 3 Stella, mentre i vincitori con il 2 stella sono stati 1315 ed hanno ottenuto una vincita individuale di 100 euro. 8mila766 gli scommettitori che hanno ottenuto una vincita con l’1 Stella, che ammonta a 10 euro a testa, mentre con lo 0 Stella, cioè senza numeri vincenti del Superenalotto in schedina ma azzeccando il Superstati, in 19mila 011 hanno portato a casa 5 euro ciascuno. (agg. di Fabio Belli)

TUTTE LE QUOTE

Nell’estrazione del Superenalotto di giovedì 19 luglio 2018, nessuno scommettitore è riuscito a mettere le mani sul jackpot, con il 6 e il 5+1 che non hanno fatto registrare vincitori. Sono stati in 3 a portare a casa la vincita più alta, con un 5 valso per ciascuno 50mila 740,88 euro. In 462 hanno invece vinto con 4 punti, con una vincita individuale di 346,01 euro. Come sempre più numerosi i vincitori con 3 punti, che hanno vinto 25,32 euro a testa e sono stati 18mila 620. Infine, sono stati 277mila 731 gli scommettitori che con 2 punti in schedina hanno ottenuto una vincita individuale di 5,21 euro. La caccia al jackpot ripartirà sabato 21 luglio 2018, con la vincita per chi riuscirà ad azzeccare il 6 che supererà i 16 milioni di euro. (agg. di Fabio Belli)

NUMERI VINCENTI ESTRATTI

I numeri vincenti di Lotto, 10eLotto e Superenalotto di oggi sono finalmente disponibili. Dal monopolio di stato arrivano le cifre che possono fare la differenza tra ricchezza e sogni di gloria, e chissà se qualcuno farà suo il jackpot del Superenalotto, ma c’è anche chi spera in un bel terno al Lotto o nella sequenza vincente del 10eLotto, che probabilmente sarà appannaggio di più persone. E allora non vi resta che scoprirlo, noi vi auguriamo buona fortuna, del resto è l’ingrediente principale per vincere. Ma vi rinnoviamo una raccomandazione, quella di controllare i vostri tagliandi anche in ricevitoria. Ecco i numeri vincenti.

Estrazione 10eLotto n°86 del 19/07/2018

2 – 3 – 4 – 6 – 14 – 16 – 20 – 21 – 27 – 40 – 47 – 53 – 56 – 58 – 60 – 69 – 73 – 75 – 77 – 87

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 20

Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari): 20 – 87

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 86 del 19/07/2018

COMBINAZIONE VINCENTE

77 11 76 47 71 38

NUMERO JOLLY

43

SUPERSTAR

52

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°86 del 19/07/2018
NAZIONALE 41 50 53 61 32
BARI 20 87 21 59 3
CAGLIARI 53 14 29 56 73
FIRENZE 2 3 47 76 34
GENOVA 4 40 32 1 77
MILANO 58 6 56 71 15
NAPOLI 27 60 43 49 15
PALERMO 77 75 14 38 81
ROMA 73 47 41 90 10
TORINO 6 69 18 16 26
VENEZIA 16 56 39 88 89

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

I NUMERI RITARDATARI

Tornano le estrazioni di Lotto, 10eLotto e Superenalotto e con loro le nostre rubriche. Siamo pronti ad analizzare le quote e raccontarvi tutte le curiosità, ma bisogna prima attendere l’uscita dei numeri vincenti. Nel frattempo però possiamo fare il punto della situazione per quanto riguarda i numeri ritardatari, su cui qualcuno ha riposto le sue speranze per l’appuntamento di oggi. La classifica vede al primo posto l’82 su Firenze, il numero più ritardatario del Lotto con le sue 139 assenze. Al secondo posto resta il 18 su Venezia, che è arrivato a quota 116 concorsi di ritardo. A cambiare è il numero che occupa il gradino più basso del podio, cioè l’11: è uscito dopo 106 estrazioni. Quindi al terzo posto ora c’è il 54 su Torino con le sue 105 assenze. Fuori dal podio il 9 con la ruota di Venezia ancora protagonista: in questo caso le assenze sono 104. A chiudere la top five è il 22 su Genova, che sembra intenzionato a tagliare il traguardo dei centenari visto che è arrivato a 98 estrazioni di ritardo. (agg. di Silvana Palazzo)

CRESCE L’ATTESA PER LA PROSSIMA ESTRAZIONE

Il concorso di Lotto, 10eLotto e Superenalotto ritorna questa sera per l’imperdibile appuntamento di metà settimana. Nuovi premi e nuovi numeri vincenti per tutti gli appassionati dei giochi Sisal, che anche oggi sono in attesa di scoprire il risultato dell’estrazione. Per rimanere aggiornati sulle ultime novità, non dimentichiamoci di dare uno sguardo anche alla Top 5 della classifica regionale per quanto riguarda il Lotto. Ovviamente la Lombardia non può che essere al primo posto, con un bottino di oltre 1,2 milioni di euro e quasi 30 mila vincite all’attivo. La Campania si è posizionata invece seconda, ma solo per il montepremi finale di quasi 712 mila euro. Le vincite sono infatti inferiori di circa mille biglietti fortunati rispetto al successivo Veneto. In questo caso le vincite sono state 12.315, mentre l’ammontare dei premi si ferma poco al di sotto di 546 mila euro. Quarto posto per la Sicilia, con 11.016 combinazioni vincenti e circa 542 mila euro in premio, mentre all’ultimo posto troviamo il Lazio che sfiora i 484 mila euro. Le sue 10,430 vincite si sposizionano tuttavia al di sotto della Sicilia e persino del Piemonte, che supera i giocatori isolani di poche centinaia di combinazioni fortunate.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO

Il Jackpot del SuperEnalotto continua a viaggiare lungo la sua strada. Inafferrabile come sempre, la sestina vincente metterà sul tavolo verde della Sisal un premio da 15,8 milioni di euro per l’estrazione di oggi. Le quote minori sono ritornate alle medie mensili grazie all’ultimo appuntamento, dopo aver subito un forte ribasso nell’ultimo concorso della settimana scorsa. Primo posto per i due giocatori che con il 4+ hanno realizzato un bottino di oltre 57 mila euro, mentre quattro vincitori per il 5, con un premio di circa 40 mila euro. Supera il limite massimo storico il 3+: il premio è di 3.929 euro, mentre i vincitori sono 54. Anche il 4 ha alzato di molto l’asticella, fermandosi a quota 574,52 euro per 287 appassionati vincenti. Sono invece 12.389 i giocatori che con il 3 hanno centrato il premio da 39,29 euro, mentre 221.467 vincitori sono riusciti ad indovinare il 2, con un premio da 6,76 euro. La quota più piccola rimane quindi quella dello 0+, con il canonico premio da 5 euro imbroccato da 21.732 appassionati. 10 euro a ciascuno degli 8.421 giocatori che hanno invece indovinato l’1+, mentre 1.115 vincitori si sono portati a casa 100 euro cadauno grazie al 2+.

LA SMORFIA NAPOLETANA

Gli appassionati del Lotto sono già proiettati verso l’estrazione di questa sera e non solo per la possibilità di guadagnare i bottini previsti dalla Sisal. I numeri regalano infatti importanti emozioni anche solo nel momento in cui compiliamo la schedina, un gesto che alla fine potrà permetterci di entrare in gara con gli altri aspiranti fortunati. Il caso tuttavia non fa per tutti e sono moltissimi i giocatori che preferiscono trovare i loro numeri da giocare seguendo altre strade. L’ultimo sogno visto dalla smorfia napoletana, la data di nascita di figli e nipoti e molto altro ancora. Molti appassionati però rimangono sempre all’asciutto, più che altro perché indecisi su quali numeri giocare. La nostra Rubrica punta ancora una volta sulla smorfia e su una notizia scelta per oggi, che questa volta ci parla di cibo caduto a terra. Un tempo bastava soffiare sulla pietanza appena caduta e il gioco era fatto. Nel tempo però si è sviluppata una vera e propria fobia per i germi, anche se alcuni credono alla famosa regola dei 5 secondi. Entro questo lasso di tempo infatti anche il cibo caduto a terra sarebbe privo di germi. In realtà non è così, come ha dimostrato un gruppo di scienziati, anche se le probabilità di contaminazione scendono notevolmente nel caso in cui il contatto preveda un tappeto e non il pavimento. Ecco cosa ne pensa la smorfia: abbiamo il tappeto, 11, i germi, 24, il cibo, 16, la caduta, 56, e il soffio, 3. Come Numero Oro scegliamo invece la leggenda, 30.

COME LO SPENDO IL JACKPOT?

Il SuperEnalotto ed il Jackpot ritornano in scena questa sera grazie al palcoscenico offerto dal nuovo concorso. La Sisal non manca mai un appuntamento e la garanzia è che tutti i giocatori potranno contare su nuovi numeri vincenti e bottini associati. Non si parla infatti solo del montepremi, ma di tutte le quote minori. Nessuno di certo rifiuterebbe uno dei premi in palio, di qualsiasi entità. Ed esattamente come nel caso della sestina vincente, anche il premio delle quote secondarie può rappresentare un problema. Naturalmente solo se rimandiamo fino all’ultimo momento per ideare il classico piano A e B, ovvero come spendere la nostra vincita? La nostra Rubrica ha già pensato a tutto e con l’aiuto di KickStarter abbiamo selezionato per voi VoiceMojo, un progetto che punta a semplificare e rendere più efficienti molte operazioni. VoiceMojo è infatti un vero e proprio assistente vocale in grado di tradurre qualsiasi parola e di trasformare in testo ogni discorso, messaggio o documento vocale. Dotato di sistema wireless, il dispositivo risponde alle domande degli utenti ed aiuta a gestire la casa grazie al suo intelligente controllo domestico. 40 giorni ancora per poter raggiungere il goal da circa 11 mila euro, prima che l’asta venga conclusa.

I commenti dei lettori