VOLO NAPOLI-LONDRA, GUASTO E ATTERRAGGIO D’EMERGENZA IN UK/ Ultime notizie: terrore passeggeri sull’aereo

- Davide Giancristofaro Alberti

Volo Napoli-Londra, atterraggio di emergenza. Ultime notizie: guasto tecnico e paura a bordo, ma fortunatamente il tutto si è concluso nel migliore dei modi

aereo_pixabay
Insulti sessisti sul volo Blue Air Torino-Bari (Pixabay)

Tutto è stato per fortuna risolto e il terrore scatenato a bordo dell’aereo British Airways si è concluso nel giro di qualche ora: incolumi le persone a bordo dopo l’atterraggio d’emergenza a Gatwick. A quel punto, la pista è rimasta occupata per un po’ dall’airbus A320 per le ispezioni del caso, mentre due voli da Cipro venivano dirottati a Birmingham. La Bbc sul proprio portale online ha riportato una testimonianza di un passeggero inglese che a bordo era seduto vicino ad un gruppo di giovanissimi napoletani in viaggio verso Londra: «Che ragazzi fantastici hanno mantenuto la calma in una situazione difficile». La paura a bordo è stata tanta anche perché non era per nulla chiaro fosse all’inizio un guasto tecnico e si temeva, come purtroppo ovvio che sia dopo l’11 settembre 2001, qualcosa di molto peggio. Nessun dirottamento ma anche il guasto tecnico, alla fine, non ha portato conseguenze tragiche: «Il nostro volo è atterrato in sicurezza dopo che i piloti hanno chiesto un atterraggio prioritario come precauzione dopo un guasto tecnico – dichiara British Airways dopo il problema di stamattina -. I nostri ingegneri stanno conducendo un controllo dell’aereo». (agg. di Niccolò Magnani)

ATTERRAGGIO DI EMERGENZA A LONDRA

Attimi di paura su un volo della compagnia aerea inglese British Airways, proveniente da Napoli. Stando a quanto riferiscono i principali colleghi online, a cominciare dall’agenzia Ansa, l’aereo in questione ha dovuto compiere un atterraggio di emergenza presso l’aeroporto londinese di Gatwick. Un’emergenza derivante da un problema tecnico sull’aereo, che per ora non è stato meglio precisato, e l’atterraggio è stato fortunatamente regolare. Tutti incolumi i passeggeri sul volo, che hanno senza dubbio vissuto dei momenti di terrore, ma che sono scesi con le proprie gambe in quel della capitale dl Regno Unito. Una volta atterrato, il velivolo è stato a lungo ispezionato, e nel contempo sono stati dirottati su altri aeroporti londinesi due voli provenienti da Cipro.

FORTUNATAMENTE, IL LIETO FINE

Quando si sono conclusi i controlli, la pista è stata riaperta e la circolazione aerea è ripresa con regolarità. Questo quanto dichiarato dalla compagnia aerea in merito al problema riscontrato: «Il nostro volo è atterrato in sicurezza dopo che i piloti hanno chiesto un atterraggio prioritario come precauzione dopo un guasto tecnico. I nostri ingegneri stanno conducendo un controllo dell’aereo». Fortunatamente il tutto si è risolto con il lieto fine, non si sa se vi erano a bordo dei passeggeri italiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori