“Voglio altri soldi”, la madre non lo ascolta e lui da fuoco alla casa/ Ultime notizie, incendio a Mentana

- Davide Giancristofaro Alberti

“Voglio altri soldi”, la madre non lo ascolta e lui da fuoco alla casa. Ultime notizie, grave incendio verificatosi nella giornata di ieri a Mentana, in provincia di Roma

incendio_mentana_2018
Grave incendio a Mentana
Pubblicità

Ha litigato con la mamma e poi ha dato fuoco alla sua casa. E’ accaduto nella giornata di ieri, lunedì 22 luglio, in quel di Mentana, cittadina di circa 23mila abitanti in provincia di Roma. Come riferito dai colleghi di RomaToday, nello stabile di via Triventi, al numero 72, si è verificato un incendio di vaste proporzioni, visibile da varie zone del paese. A scatenare le fiamme, come detto sopra, il figlio 44enne della padrone di casa, che dopo una violente lita con la madre ha deciso di appiccare il fuoco. Il perché di tale gesto lo si deve al fatto che la donna ha rimandato al mittente l’ennesima richiesta di denaro del figlio.

44ENNE ARRESTATO

Una volta scoppiato l’incendio, al secondo piano della palazzina, l’autore di tale gesto sconsiderato si è dato alla macchia, ma testimoni hanno affermato che lo stesso era in stato psichico alterato per via dell’alcol. Giunti sul luogo, i vigili del fuoco hanno iniziato a spegnere le fiamme, ma l’incendio ha danneggiato interamente il secondo piano, e anche il primo e il terzo sono risultati inagibili, con le famiglie residenti che hanno dovuto lasciare le proprie abitazioni. Il 44enne è stato arresato e si trova attualmente presso il carcere di Rebibbia in Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori