Lotto/ Estrazioni 28 luglio 2018, Superenalotto e 10eLotto: numeri vincenti, fortunati e “ricorrenti”

- Morgan K. Barraco

Estrazione del Lotto e Superenalotto del 28 luglio: 10eLotto, numeri vincenti del concorso Sisal n.90/2018: ultime notizie, aggiornamenti e tutte le vincite di giornata

lotto_superenalotto_10elotto_sisal_twitter_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto

Se alcuni numeri del Lotto continuano a farsi desiderare – e questo è il caso dei ritardatari – non si può dire lo stesso di quelli fortunati, che si “sdoppiano” o “triplicano” tra le ruote. Volete un esempio? Nell’ultimo concorso della settimana il 21 è uscito su tre ruote differenti: quelle di Cagliari, Napoli e Nazionale. Come lui il 10, uscito invece sulle ruote di Firenze, Palermo e Venezia. Ci sono invece altri numeri che sono usciti “solo” su due ruote. Il 40 ad esempio è stato estratto su quelle di Bari e Cagliari. Sulla ruota di Napoli abbiamo visto l’83 e l’85, usciti rispettivamente sulle ruote di Milano e Firenze. A Palermo il 2 e 63, che sono stati estratti rispettivamente pure sulle ruote di Milano e Napoli. C’è invece il 4 che ha scelto le ruote Nazionale e Torino, mentre il 42 ha fatto un bel viaggio da Bari a Venezia. Più ruote per gli stessi numeri si può tradurre in più occasioni di vincita, ma non è così scontato. A voi come è andata? (agg. di Silvana Palazzo)

LA SMORFIA DEI NUMERI FORTUNATI

Gli appassionati di Lotto, 10eLotto e Superenalotto sono già proiettati sulla prossima estrazione, ma la smorfia napoletana dei numeri fortunati potrebbe dare importanti indicazioni in vista del prossimo appuntamento. C’è l’83, ad esempio, ‘o maletiempo, da cui potreste sfuggire con una bella vincita per godervi una meritata vacanza. C’è chi invece con la somma di una bella vincita potrebbe finalmente convolare a nozze e fare della sua fidanzata ‘a sposa, 63. L’ultima estrazione regala anche interessanti curiosità, come il 21 con ‘a femmena annura, che sicuramente contrasta col 40, ‘a noja. Tra i numeri fortunati c’è il 4, ‘o puorco, ma non manca un classico della tradizione partenopea, ‘o ccafè, 42. Il nostro viaggio con la smorfia napoletana dei numeri fortunati, per quanto riguarda l’ultima estrazione del Lotto, ci regala ‘e fasule, 10, ‘a piccerella, 2, e l’anema do priatorio, 85. (agg. di Silvana Palazzo)

I NUMERI RITARDATARI

L’estrazione di Lotto, 10eLotto e Superenalotto apre un nuovo weekend, per molti fortunato. Altri invece dovranno rimandare l’assalto, sperando magari che qualche numero ritardatario si faccia avanti. Ci sono infatti dei numeri per quanto riguarda il Lotto che mancano all’appello da diverso tempo, al punto tale che c’è una vera e proprio classifica relativa ai loro ritardi. L’82 su Firenze è il leader dei centenari del Lotto con le sue 144 assenze. Al secondo posto si piazza il 18 su Venezia, che invece è a quota 121 turni di assenza. Sul radino più basso del podio invece il 54 su Torino che di ritardi ne ha fatti registrare 110. Ma non è finita qui: al quarto posto c’è il 9 su Venezia che manca da 109 estrazioni, mentre a chiudere la top five è il 12 sulla Nazionale che proprio con l’ultima estrazione del Lotto ha raggiunto il traguardo a tre cifre. Chi spera in una loro uscita dovrà aspettare la prossima estrazione. (agg. di Silvana Palazzo)

LE QUOTE DEL SUPERENALOTTO

L’ultima estrazione della settimana del Superenalotto non ci ha regalato il Jackpot: nessuno ha infatti realizzato il “6”. Questo vuol dire che il montepremi sale a 20,5 milioni di euro. Anche se nessuno ha centrato i numeri vincenti, possono festeggiare comunque molti giocatori. Nove giocatori, ad esempio, hanno centrato il “5”: ciascuno di loro ha vinto 20mila euro circa. Il bottino è più ricco per chi ha centrato il “4stella”: i fortunati sono tre, ognuno dei quali incassa 27mila euro. Non è andata comunque male a coloro che hanno realizzato il “3stella”: in questo caso le schede vincenti sono 112, ciascuna da 2mila euro circa. Vanno 273 euro invece ad ognuno dei 704 vincitori del “4”. Si fa ancora desiderare il premio di prima categoria: è stato centrato due volte da inizio 2018, il 17 aprile con 130,2 milioni a Caltanissetta e lo scorso 23 giugno con 51,3 milioni distribuiti in tutta Italia grazie a un sistema da 45 quote. (agg. di Silvana Palazzo)

I NUMERI VINCENTI

Lotto, 10eLotto e Superenalotto hanno dato il loro responso. I numeri vincenti sono oramai noti e i monopoli di stato hanno provveduto alla loro diffusione. Chissà se qualcuno tra di voi, cari lettori, ha messo le mani sul jackpot del Superenalotto o ha indovinato un terno secco o la combinazione del 10eLotto in grado di farvi vincere una bella sommetta. Staremo a vedere. Intanto vi mandiamo un caloroso “in bocca al lupo” e vi ricordiamo di controllare il vostro tagliando anche in ricevitoria. Ecco i numeri vincenti!

Estrazione 10eLotto n°90 del 28/07/2018

2 – 4 – 10 – 14 – 21 – 25 – 38 – 40 – 42 – 50 – 53 – 58 – 63 – 69 – 71 – 75 – 78 – 81 – 85 – 88

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 40

Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari): 40 – 42

  (I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 90 del 28/07/2018

COMBINAZIONE VINCENTE

10 68 19 47 75 67

NUMERO JOLLY

40

SUPERSTAR

71

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°90 del 28/07/2018
NAZIONALE 30 22 4 20 21
BARI 40 42 64 14 52
CAGLIARI 21 25 40 47 49
FIRENZE 10 85 35 89 1
GENOVA 88 50 8 69 7
MILANO 81 71 79 83 2
NAPOLI 63 75 85 21 83
PALERMO 78 2 10 72 63
ROMA 58 38 43 82 80
TORINO 4 14 86 49 56
VENEZIA 69 53 10 13 42

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

I RITARDATARI

Non c’è caldo che tenga, mese di vacanza o stagione estiva: l’appuntamento con Superenalotto, 10eLotto e Lotto è un “must” irrinunciabile per milioni di italiani che non hanno alcuna intenzione di rinunciare alla speranza di dare una svolta alle proprie vite attraverso una grossa vincita. Vediamo allora di dare una mano alla fortuna con l’analisi dei numeri ritardatari del gioco del Lotto. Al primo posto in quanto latitante troviamo il numero 82, che sulla ruota di Firenze non si vede da 143 turni. Seconda piazza per il numero 18 sulla ruota di Venezia, assente da ben 120 concorsi: medaglia d’argento meritatissima! Terza piazza e dunque gradino più basso del podio, ma con molto onore, per il numero 54 sulla ruota di Torino (assente da 109 estrazioni), tallonato dal numero 9 sulla ruota di Venezia (108). Ad un passo dal club dei 100 il numero 12 sulla ruota Nazionale: di lui non c’è traccia da ormai 99 estrazioni! (agg. di Dario D’Angelo)

CRESCE L’ATTESA PER LA PROSSIMA ESTRAZIONE

Penultimo concorso di luglio per il Lotto, Superenalotto e 10eLotto, prima dell’arrivo della nuova ondata di estrazioni. Anche per questo giocatori e regioni italiane sperano di poter centrare qualche vincita in più per poter chiudere il mese in bellezza. L’ultima estrazione ha confermato la nuova regina della Top 5: la Campania si è aggiudicata ancora una volta il primo posto grazie ad oltre 1 milione di euro e 12.572 vincite. Questa volta la regione ha superato di molto l’ex campionessa regionale, la Lombardia, che si è fermata prima dei 719 mila euro ed ha registrato 21.141 vittorie. Il Lazio si è posizionato invece al terzo posto, ma solo per quanto riguarda il montepremi, del valore di più di 495 mila euro. Le vincite sono state aggiudicate dal Veneto, che troviamo al quarto posto per il bottino di 427.966 euro. Chiude il Piemonte con 335.376 euro, ma anche in questo caso le vincite maggiori sono state centrate dalla successiva Puglia, pari a 8.759 e dall’ottava in classifica, la Sicilia, con 8.346 tagliandi vincenti.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO

Sale ancora di più il Jackpot del SuperEnalotto, pronto ad aprire i battenti dell’estrazione di questa sera. Il montepremi ha un valore di 19,6 milioni di euro e potrebbe presentarsi nel concorso di oggi, realizzando i sogni di chi vorrebbe conquistare il super premio del gioco Sisal. L’ultimo appuntamento infatti ha permesso alla sestina vincente di regalare ancora una volta la sua assenza, seguita a ruota libera dal 5+ e 5+1. Le quote secondarie hanno invece subito un forte ribasso rispetto al concorso precedente, a partire dal 4+ in testa alla classifica. Il premio è di 34.323 euro e i vincitori sono due, mentre sei appassionati hanno realizzato i 25.155,96 euro del 5. Perde qualche punto anche il 3+, con un premio da 2.999 euro e 64 vincitori, mentre il 4 si ferma a 343,23 euro e 462 giocatori fortunati. Sono 15.592 gli appassionati a vincere i 29,99 euro messi in palio dal 3, mentre 240.337 si accontentano dei 5,98 euro del 2. Il premio più piccolo rimane quindi quello dello 0+, del valore di 5 euro e indovinato da 16.228 vincitori, mentre i 10 euro dell’1+ sono stati imbroccati da 6.641 giocatori. Infine abbiamo i 903 appassionati che con il 2+ hanno conquistato a testa il premio da 100 euro.

LA SMORFIA NAPOLETANA

Siamo ad un solo passo dal nuovo concorso del Lotto e l’attesa inizia ad agitare i giocatori meno esperti. Chi non ha il sangue freddo rischia di perdere di vista l’estrazione di questa sera, magari dimenticando di far registrare la propria combinazione in ricevitoria. Ci saranno di certo degli appassionati che si accorgeranno solo pochi minuti prima dell’inizio dell’estrazione, di non aver affatto convalidato la schedina. Oppure altri non riusciranno a trovare i numeri da giocare, anche a causa del caldo e degli impegni di chi è già in vacanza. La nostra Rubrica invece non si ferma mai ed anche nella settimana più calda dell’anno, vi promette nuovi numeri da giocare. Ci faremo aiutare ancora una volta dalla smorfia napoletana, con cui approfondiremo una news palpitante. Sembra infatti che un cittadino francese abbia vissuto una vera e propria disavventura, quando lo scorso aprile il suo cuore si è fermato per 18 ore. Il 53enne è stato salvato dallo staff di Montpellier, ma sono rimasti sorpresi di vedere che il paziente fosse ancora vivo dopo diversi tentativi di rianimarlo caduti a vuoto. Un vero e proprio miracolo per qualcuno, ma che cosa ne pensa la smorfia? Abbiamo il soccorso, 20, il cuore, 14, l’arresto, 43, il battito, 48, e il numero 18. Come Numero Oro scegliamo invece gli anni del paziente, 53.

COME LO SPENDO IL JACKPOT?

Jackpot e SuperEnalotto ci terranno compagnia anche questa sera, quando una nuova estrazione rivelerà i nuovi numeri vincenti. Non sono solo le schedine e le molteplici combinazioni di numeri a mettere in difficoltà i giocatori italiani, ma soprattutto la fase successiva alla vittoria finale. Un problema che riguarderà non solo chi riuscirà a centrare il montepremi, ma anche i destinatari delle vincite minori. Per tutti gli appassionati l’ostacolo maggiore riguarda infatti quale iniziativa sfruttare per la prima spesa in assoluto. La nostra Rubrica è pronta ancora oggi ad offrirvi una valida soluzione, ovviamente grazie a KickStarter. The looking Glass è l’idea perfetta per gli amanti della grafica: è il primo desktop realizzato per i creatori di disegni in 3D. Il tutto grazie ad una combinazione di luci e tecnologie moderne, che hanno permesso la realizzazione del primo dispositivo interattivo e tridimensionale che non necessita di realtà virtuale oppure aumentata. Semplice, accessibile a tutti e in grado di velocizzare il lavoro dei disegnatori: il goal di circa 42 mila euro è già stato superato con versamenti superiori a 100 volte il suo valore, anche se l’asta si concluderà ufficialmente solo fra 26 giorni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori