Ultime notizie/ Di oggi, ultim’ora: sondaggi testa a testa M5S e Lega (29 luglio 2018)

- Matteo Fantozzi

Ultime notizie di oggi, ultim’ora: testa a testa tra M5S e Lega. Le opposizioni unite contro Foa. Inizia la settimana più difficile dal punto di vista meteorologico. (29 luglio 2018).

centinaio_salvini_giorgetti_consultazioni_lapresse_2018
Matteo Salvini, dietro di lui Giancarlo Giorgetti (LaPresse)

Nei giorni in cui le differenze tra movimento cinque stelle e lega esplodono, continua il testa a testa dei due movimenti nei sondaggi politici. Gli esperti del settore evidenziano come negli ultimi sondaggi i partiti di Luigi di Maio e Matteo Salvini continuano ad attrarre il consenso degli italiani. Male Forza Italia, che sconta la decisione di Silvio Berlusconi di abbandonare l’alleanza con Salvini, tiene invece il partito democratico che con il suo 18% si attesta a terzo partito del bel paese. Stabili gli altri con un leggero recupero di fratelli d’Italia che torna stabilmente oltre il 4%.

LE OPPOSIZIONI UNITE CONTRO FOA

Un vero e proprio cartello per impedire l’elezione di Marcelo Foa a presidente della Rai. Foa uomo forte di Matteo Salvini è osteggiato non solamente dal partito democratico ma anche da liberi e uguali, con molti deputati che lo accusano, nel passato, di aver tenuto delle posizioni fortemente critiche contro il capo dello stato Sergio Mattarella. Il nuovo presidente è pero difeso a spada tratta da Luigi di Maio che ne elogia le pregresse esperienze lavorative. A conti fatti determinante sarà la posizione di Silvio Berlusconi, con il Cavaliere di Arcore pronto a levarsi qualche sassolino dalla scarpa nei confronti del leader del carroccio.

INIZIA LA SETTIMANA PIÙ DIFFICILE PER IL METEO

Un anticiclone caldo, assenza di vento e come se non bastasse l’inizio dell’esodo estivo. Inizia lunedì una settimana difficile per gli italiani, con il barometro impostato permanentemente sul bel tempo. Le temperature previste oltre i quaranta gradi centigradi e la completa assenza di vento porteranno gravi problemi, soprattutto nelle grandi città. In tale contesto da segnalare come sugli organi di informazione si moltiplicano gli appelli diretti alle persone a rischio, anziani e bambini. I consigli sono sempre gli stessi: evitate le ore calde per uscire, idratarsi abbondantemente soprattutto con acqua e prediligere cibi freschi, come ad esempio frutta e verdura. Il caldo coincide con la partenza per le ferie di milioni di italiani, la polizia stradale consiglia partenze intelligenti e ove possibile evitare il 4 agosto per iniziare il proprio viaggio, stante il fatto che esso coincide con il bollino nero emesso dalla società autostrade.

F1 GP UNGHERIA, LA FERRARI PARTE DALLA SECONDA FILA

Prove ufficiali all’insegna della pioggia battente, una pioggia che ha condizionato la pole consegnando la prima fila alle Mercedes. Dalla prima posizione scatterà Lewis Hamilton, accanto il suo compagno di squadra Bottas, solo terza la Ferrari non quella di Vettel ma bensì quella di Raikkonen. La gara partira’ così in salita per le rosse di Maranello, che soprattutto qui volevano ben figurare, anche per onorare la memoria dell’ex presidente Ferrari, Marchionne, recentemente scomparso. Nel ciclismo da registrare l’ormai certa vittoria di Thomas della maglia gialla nel tour de France, l’atleta della Sky è stato autore di tre settimane magnifiche, riuscendo finanche a superare la “concorrenza” del compagno di squadra Froome.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori