Violenza assistita: 427mila minori hanno visto le loro madri maltrattate/ La denuncia di Save the children

Violenza assistita: 427mila minori hanno visto le loro madri maltrattate. La denuncia di Save the children che cerca di fare luce su questa piaga e invita le donne a denunciare

violenza_assistita_2018
Save the Children punta il faro sulla piaga della Violenza assistita - Pixabay

Sono più di 400mila i bambini che negli ultimi cinque anni hanno dovuto assistere a violenze nei confronti delle loro mamme, fra le mura di casa. Sono questi alcuni dei dati resi pubblici da Save the Children, che oggi ha lanciato l’iniziativa per sensibilizzare quest’annosa piaga nei confronti delle donne, dal titolo “Abbattiamo il muro del silenzio”. L’Istat ha fornito inediti dati alla nota associazione in favore dei bambini, sottolineando come 427 mila minori abbiano assistito dal vivo a violenze sulle proprie madri, nella quasi totalità dei casi per mano del padre, o del compagno della donna. I bimbi assistono dal vivo ai maltrattamenti, o lo scoprono in seguito, notando segni di violenza fisica come ad esempio lividi, ferite o cambiamenti di umore, ma anche attraverso porte, sedie e tavoli rotti.

ANCHE I BAMBINI SONO SPESSO VITTIME DI VIOLENZE

Bambini che a loro volta sono spesso e volentieri vittime della violenza dello stesso uomo che ha picchiato le loro madri. In totale si calcola che sono più di 1.4 milioni le donne malmenate in casa, davanti agli occhi dei figli. Si parla di violenza assistita ed è una piaga sommersa visto che soltanto una donna su tre la denuncia, forse perché viene sottovalutata dalle stesse vittime, o perché non si sente il sostegno delle associazioni. Save the Children si promette quindi di aiutare le donne che non sanno come muoversi in caso di violenza subita, offrendo loro un aiuto concreto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori