Tricase, si accoltellano in garage/ Ultime notizie Lecce, rissa fra due 40enni finita nel sangue

Tricase, si accoltellano in garage. Lecce, rissa fra 40enni finita nel sangue: cos’ha scatenato la loro furia? E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, oscuri i motivi del loro gesto

carabinieri_incidente_lapresse_2017
Cuneo, accoltella madre e zia poi minaccia suicidio (LaPresse)

Sono ancora oscuri alle forze dell’ordine i motivi che hanno spinto due uomini ad accoltellarsi ieri pomeriggio. L’episodio si è verificato in quel di Tricase, comune di circa 17mila abitanti in provincia di Lecce, in Puglia. Stando a quanto riferito da alcuni organi di informazione locale, due 40enni hanno iniziato a litigare all’interno di un garage in via Pellai, nei pressi di via Manzoni. I due, già noti alle forze dell’ordine, sono passati in pochi minuti dalle parole ai fatti, estraendo un coltello e aggredendosi l’un l’altro. Il risultato, ferite da taglio abbastanza profonde al punto che entrambi sono stati ricoverati immediatamente presso l’ospedale locale.

ENTRAMBI SONO STATI TRASPORTATI IN OSPEDALE

A lanciare l’allarme sono stati probabilmente i vicini di casa che hanno assistito alla scena e che avranno anche sentito le urla di dolore dei due. Sulle condizioni fisiche dei 40enne di Lecce ci sono notizie discordanti, visto che stando ad alcuni organi di informazione online, entrambi non avrebbero riportato ferite gravi, mentre per altri portali uno dei due sarebbe in condizioni critiche. Le forze dell’ordine stanno cercando di capire cosa sia successo, e soprattutto cos’abbia scatenato questa violente lite. Sembra che uno dei due aggressori abbia raggiunto il rivale in moto, per poi iniziare ad accoltellarsi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori