CUNEO, INVESTITO DA TRATTORE DEL NONNO: MORTO BIMBO DI 6 ANNI/ Anziano ricoverato in stato di shock

- Emanuela Longo

Cuneo, investito dal trattore guidato dal nonno: morto bimbo di 6 anni. L’incidente durante una manovra nel cortile dell’azienda di famiglia, l’uomo è sotto choc in ospedale.

ambulanza_pixabay_2017
Immagine di repertorio

Una tragedia familiare quella avvenuta nelle scorse ore in provincia di Cuneo, precisamente a San Biagio, frazione Centallo. Un bimbo di 6 anni è stato travolto e ucciso dal trattore guidato dal nonno, che non si sarebbe accorto di nulla. Una tragica fatalità, con quel bambino che molto probabilmente non doveva essere dove si trovava poco prima della sua morte, e con il nonno che ancora non si capacita di quello che ha fatto, e che si trova ricoverato in ospedale in stato di shock. Morire dopo un incidente con un trattore non è purtroppo una novità. La cronaca degli ultimi mesi, giusto per individuare un periodo di tempo ristretto, è piena di casi simili a quello di Cuneo, con agricoltori che vengono schiacciati dai loro stessi mezzi, o trattori che finiscono contro motorini uccidendo gli stessi centauri, o ancora, trattori che uccidono passanti, come appunto accaduto al povero piccolo di cui sopra. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

TRAGEDIA NELL’AZIENDA DI FAMIGLIA

Emergono nuovi dettagli in merito al tragico incidente che, nel cuneese, questa mattina ha visto morire un bambino di soli sei anni, travolto improvvisamente dal trattore guidato dal nonno che non si sarebbe accorto della sua presenza. Secondo quanto si apprende, l’incidente sarebbe avvenuto attorno alle ore 9 nel cortile dell’azienda agricola di famiglia che si trova a San Biagio (in provincia di Cuneo) e più precisamente nella frazione di Centallo. E al momento la salma del piccolo è stata trasferita nella camera mortuaria del piccolo centro piemontese, in attesa delle disposizioni della magistratura. Per quanto riguarda il nonno, che per adesso non è accusato di nulla ma sulla cui manovra adesso indagano i Carabinieri, si sa che è ancora ricoverato in ospedale in stato di shock dopo aver assistito alla morte del nipote e agli inutili tentativi degli uomini del 118 che, accorsi sul luogo dell’incidente, si sono dovuti limitare a constatarne il decesso. (Agg. di R. G. Flore)

INCIDENTE CAUSATO DA MANOVRA SBAGLIATA

Intanto che i Carabinieri effettuano le indagini del caso per accertare eventuali responsabilità e verificare anche in che stato fosse il mezzo, è incredula la comunità di San Biagio (in provincia di Cuneo) per la morte di un bimbo di 6 anni: il piccolo, stando alla ricostruzione della dinamica dell’incidente, è stato travolto dal trattore del nonno che, non essendosi accorto del piccolo, ha effettuato una manovra sbagliata attorno alle 9 di questa mattina. Nonostante il tempestivo arrivo dei soccorsi, non si è potuto fare altro che constatare la morte del bambino a causa delle gravi ferite che aveva riportato, mentre il nonno è stato portato in ospedale perché pure lui in stato di shock per via dell’accaduto. Al momento sembra che il tragico incidente sia da imputare alla manovra errata o a una disattenzione dell’uomo, ma nelle prossime ore la magistratura (come spesso accade in questi casi) potrebbe disporre anche l’autopsia sulla salma del piccolo. (Agg. di R. G. Flore)

TRAVOLGE IL NIPOTE DI 6 ANNI COL SUO TRATTORE

E’ una tragedia immane quella che ha colpito una famiglia del cuneese, dove oggi un bambino di appena sei anni è stato investito dal trattore guidato dal nonno, nel cortile dell’azienda di famiglia, morendo a causa delle gravi ferite riportate. L’incidente, secondo le prime informazioni rivelate da Il Messaggero, è avvenuto questa mattina a San Biagio, frazione di Centallo in provincia di Cuneo. A quanto pare alla guida del mezzo c’era proprio il nonno della vittima. Immediatamente sono stati allertati i soccorritori del 118 che però, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del piccolo. Secondo le prime ricostruzioni eseguite dai carabinieri, l’uomo era sul trattore quando, proprio durante una manovra all’interno del cortine non si sarebbe reso conto della presenza del nipotino, investendolo tragicamente. L’allarme è stato lanciato intorno alle 9.15 di questa mattina.

NONNO IN OSPEDALE SOTTO CHOC

Una vicenda familiare terribile, quella avvenuta oggi nel cuneese e che vede vittima un bambino di sei anni, travolto involontariamente dal nonno a bordo del trattore, durante una operazione di manovra del mezzo. Le dinamiche esatte dell’incidente non sono ancora del tutto note, ma il dramma si sarebbe consumato in pochi minuti poco dopo le 9. Dopo la costatazione del decesso da parte dei medici del 118 giunti sul posto, sono arrivati anche gli uomini del Nucleo Operativo di Fossano per i rilievi del caso, i quali stanno cercando in queste ore di ricostruire quanto accaduto. Sul posto anche i funzionari dello Spresal dell’Asl Cn1, per valutare le condizioni di sicurezza del mezzo agricolo e fare chiarezza sulle eventuali responsabilità. Il nonno, intanto, dopo l’incidente mortale, è stato trasportato in ospedale a bordo di una ambulanza in evidente stato di forte choc mentre la salma del bambino è stata trasferita presso la camera mortuaria a Centallo, in attesa di eventuali disposizioni del magistrato che potrebbe richiederne l’autopsia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori