LOTTO/ Estrazioni 10eLotto e Superenalotto, numeri vincenti 11 settembre 2018: la Smorfia e il “vino”

Estrazione del Lotto e Superenalotto del 11 settembre: 10eLotto, numeri vincenti del concorso Sisal n.109/2018: ultime notizie, aggiornamenti e tutte le vincite di giornata

11.09.2018 - Morgan K. Barraco
lotto_superenalotto_10elotto_sisal_twitter_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto

Per quanto riguarda le interpretazioni della Smorfia Napoletana per l’estrazione di martedì 11 settembre 2018, si parte dall’unico numero estratto su più di due ruote diverse, ovvero il 79 che ha fatto capolino a Torino, Milano e Genova. Rappresenta “Il ladro”, che in un sogno può essere simbolo di precarietà nella propria vita, o di paura di perdere qualcosa di prezioso. Il 25, secondo estratto a Bari e Firenze, è il “Natale”, simbolo di bisogno di calore, intimità e complicità familiare. A Cagliari i primi due numeri estratti sono stati il 44 ed il 45, nella Smorfia rispettivamente “Le carceri” e “Il vino buono”, entrambi simboli di caos e voglia di rottura delle regole, ma che in un sogno possono anche simboleggiare l’essere afflitti da un qualche tipo di oppressione. Primo estratto sia a Genova sia a Napoli è stato il numero 87, rappresentato da “I pidocchi”, che spesso in un sogno non sono forieri di buone notizie, ma di un qualcosa di spiacevole che si sta approssimando o che comunque ci preoccupa. (agg. di Fabio Belli)

LA PROFEZIA “MANCATA”

Nell’estrazione del Lotto di martedì 11 settembre 2018, il numero 79 è uscito su tre ruote diverse, come primo estratto a Torino, terzo estratto a Milano e ultimo estratto a Genova. Il numero 25 è stato il secondo numero estratto sia sulla ruota di Bari, sia sulla ruota di Firenze, mentre il numero 13 è stato l’ultimo estratto sia a Firenze, sia a Milano. “Incolonnato” come primo estratto anche il numero 87, uscito per primo sia sulla ruota di Genova, sia sulla ruota di Napoli. A Cagliari, i numeri 44 e 45 sono stati estratti consecutivamente come primo e secondo numero. Da segnalare anche il curioso caso della ruota di Palermo, dove sono usciti ben quattro numeri su cinque appartenenti alla prima decina: il 5, il 2, il 4 e il 6, con il 61 come unica eccezione, estratto per quarto. Primato “sfiorato” sulla ruota di Venezia dove sono usciti il 2, l’1 ed il numero 4. (agg. di Fabio Belli)

LE QUOTE VINCENTI!

Nessuno è riuscito a centrare il jackpot con il 6 fortunato nell’estrazione del Superenalotto di martedì 11 settembre 2018. E’ andata a vuoto anche la caccia al 5+1, mentre sono stati 8 i vincitori con 5 punti che hanno portato a casa il bottino più considerevole della giornata, 20mila 009,69 euro a testa. Sono stati invece 459 i vincitori con 4 punti, con 358,58 euro portati a casa per ciascuno. Più numerosi come al solito i vincitori con 3 punti, che sono stati 13mila 480 per 36,52 euro a testa di vincita, e i 2 che sono stati complessivamente 217mila 472 per una vincita individuale di 7,01 euro. La prossima estrazione del Superenalotto, prevista per giovedì 13 settembre 2018, metterà in palio 35 milioni e 900mila euro per chi dovesse riuscire a portare a casa il jackpot grazie al 6 in schedina. (agg. di Fabio Belli)

I NUMERI VINCENTI DEL LOTTO ESTRATTI OGGI

Numeri vincenti per Lotto, 10eLotto e Superenalotto. Tra poco sapremo se il jackpot sarà stato vinto o rimarrà anche per questa settimana una chimera da inseguire. Almeno fino alla prossima estrazione di giovedì. Naturalmente – dal canto nostro – facciamo il nostro più caloroso “in bocca al lupo” a tutti i giocatori, ma certamente sarà difficile convincere la dea bendata a concedersi. In ogni caso, anche le vincite del Lotto e del 10eLotto, pur se non così determinanti come il loro cugino più redditizio, possono dare grande soddisfazione. E allora non ci resta che scoprire questi numeri fortunati e chissà se i nostri saranno quelli vincenti. Valga sempre il nostro consiglio: controllate il vostro tagliando anche in ricevitoria.

Estrazione 10eLotto n°109 del 11/09/2018

1 – 2 – 5 – 6 – 8 – 15 – 21 – 25 – 27 – 44 – 45 – 47 – 64 – 67 – 68 – 71 – 76 – 77 – 79 – 87

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 15

Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari): 15 – 25

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 109 del 11/09/2018

COMBINAZIONE VINCENTE

63 65 59 84 71 61

NUMERO JOLLY

12

SUPERSTAR

23

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°109 del 11/09/2018
NAZIONALE 52 20 33 9 23
BARI 15 25 27 76 52
CAGLIARI 44 45 71 18 22
FIRENZE 6 25 21 64 13
GENOVA 87 64 88 31 79
MILANO 67 47 79 84 13
NAPOLI 87 8 3 51 29
PALERMO 5 2 4 61 6
ROMA 1 77 40 12 8
TORINO 79 76 63 75 35
VENEZIA 2 68 66 1 4

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

I RITARDATARI

Anche oggi, oltre al Superenalotto e al 10eLotto, torna l’appuntamento con il gioco del Lotto e si rinnova la sfida tra le probabilità e il caso: i numeri ritardatari più attesi porranno fine alla loro latitanza? Il più atteso è certamente il numero 82 sulla ruota di Firenze, atteso al varco da ormai 162 concorsi e deciso evidentemente a raggiungere quota 200 assenze consecutive fra gli estratti. Prova a non perdere il passo il numero 18 sulla ruota di Venezia, assente da 139 turni di fila, e deciso a non cedere la medaglia d’argento ai due rivali che abbiamo imparato a conoscere in queste settimane: da una parte il numero 54 sulla ruota di Torino, assente da 128 estrazioni, e dall’altra il numero 9 sulla ruota di Venezia, primula rossa da 127 turni. Sempre più vicino al club dei 100 il numero 27 sulla ruota di Genova, oggi a quota 99: manca un ultimo sforzo per entrare nel gotha dei ritardatari… (agg. di Dario D’Angelo)

CRESCE L’ATTESA PER LA PROSSIMA ESTRAZIONE

Pronti per festeggiare con Superenalotto, Lotto e 10eLotto? Il nuovo concorso distribuirà premi e numeri vincenti a tutti gli appassionati della Sisal. La statistica dell’estrazione precedente ha dimostrato come entrambi i giochi possano regalare premi piuttosto ambiti. Lo sa bene il vincitore della provincia di Roma, di Rignano Flaminio, che ha registrato la vincita più alta dell’ultimo appuntamento. quaterna e terno su Roma per un valore di 62 mila euro. Un terno secco nella provincia di Catanzaro ha regalato invece ad un giocatore di Davoli la bellezza di 45 mila euro, grazie ad una giocata su Torino. Infine abbiamo Nocera Inferiore, nel Salernitano, con un premio da oltre 25 mila euro grazie a quaterna, terno e ambo sulla ruota di Milano. Anche i premi del 10eLotto sono stati più che soddisfacenti: primo posto per i 50 mila euro centrati a Terni grazie a 9 numeri indovinati su 10. Si uniscono inoltre altri due 9 realizzati ad Alghero, in provincia di Sassari e a Roma, entrambi del valore di 20 mila euro.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO

Jackpot assente ancora una volta nel SuperEnalotto, ma il concorso ritorna questa sera e riaccende le speranze degli appassionati. Il gioco Sisal prevede un montepremi di 36,9 milioni di euro per l’appuntamento di questa sera, mentre le quote inferiori saranno come sempre più o meno variabili. Dopo un breve picco in alto della settimana scorsa, l’ultima estrazione ha riportato verso il basso alcune delle quote maggiori. Lo dimostrano i 33 mila euro centrati da due giocatori grazie al 4+ e gli olrte 27 mila euro realizzati da sette appassionati con il 5. Rimane invece alto il premio del 4, pari a 330,86 euro e centrato da 596 giocatori, mentre 21.093 vincitori hanno azzeccato i 28,05 euro del 3. In discesa anche il 2, con un premio da 5,46 euro e 335.751 tagliandi ad aver registrato la quota. La garanzia di un premio invariabile viene data invece dalle tre quote SuperStar, a partire dal 2+. Il bottino da 100 euro è stato indovinato da 1.623 giocatori, mentre i 10 euro dell’1+ sono stati centrati da 10.879 vincitori. Infine abbiamo i cinque euro associati alla quota più piccola, lo 0+, vinto da 24.610 giocatori.

LA SMORFIA NAPOLETANA

I numeri vincenti del Lotto di questa sera apriranno una vera e propria gara fra tutti gli appassionati del gioco. La Sisal promette premi per tutti, dal valore variabile a seconda della fortuna di ciascuno. L’unico compito di ogni giocatore riguarda la schedina e la sua compilazione: avete già registrato la vostra combinazione? Nel caso in cui la risposta fosse negativa, potete contare ancora una volta sulla nostra Rubrica e sul giudizio della smorfia napoletana. La notizia che abbiamo selezionato per oggi riguarda il mondo dei videogiochi, che oramai non appassionano solo i più piccoli o gli adolescenti. Anche il mondo degli adulti è impazzito in seguito all’uscita di Pokemon Go e per la possibilità di catturare i famosi mostriciattoli in giro per la città. E così un pensionato ha deciso di unire l’utile al dilettevole, montando il proprio smartphone direttamente sulla bicicletta. In questo modo può pedalare e aggirarsi per la città, tenendo sotto controllo la presenza di eventuali mostri da catturare. In realtà il pensionato in questione ha pensato anche ad ogni possibile angolazione, per questo ha scelto di installare ben 11 dispositivi sul proprio mezzo a due ruote. Cosa ci dice la smorfia: abbiamo la bicicletta, 31, il gioco, 19, la cattura, 45, il pedale, 50, e il mostro, 6. Come Numero Oro scegliamo invece la pensione, 77.

COME LO SPENDO IL JACKPOT?

Il SuperEnalotto e il Jackpot ritornano nella serata di oggi per svelarci i numeri vincenti e i premi che verranno centrati dai giocatori più fortunati. Gli appassionati che preferiscono coltivare il proprio ottimismo hanno già in mente di raggiungere la vetta della classifica, pronti a spendere e sfruttare al meglio il montepremi. Molti però non credono di poter essere così fortunati, ma il bello è che la Dea Bendata non fa davvero nessuna distinzione fra tutti i giocatori. Possiamo però pensare a come dare ancora più valore alla nostra vincita, scegliendo fin da ora un progetto a cui destinare una piccola parte della nostra vincita finale. KickStarter e la nostra Rubrica si sono riuniti anche oggi proprio per questo, per parlarvi di un’iniziativa interessante. Chi non vorrebbe potersi fare un tatuaggio e magari cambiare disegno a proprio piacimento? I tatoo provvisori spesso non durano oltre qualche giorno, ma LogicInk permette di avere un tatuaggio del tutto programmabile. Ed inoltre agisce per una nobile causa: è in grado di informare l’utente di qualsiasi cambiamento avverrà al proprio corpo, sangue e persino DNA. A seconda dell’imput ricevuto dal corpo, trasformerà il proprio colore ed avviserà di eventuali problemi di salute. LogicInk è infatti un sensore in grado di catturare e rielaborare qualsiasi tipo di informazione grazie all’idratazione del corpo, la concentrazione dell’alcool presente nel sangue e l’esposizione solare. E persino ai cambiamenti genetici. Un vero passo in avanti per la scienza e la medicina e persino per la prevenzione. Il goal è appena stato raggiunto, ma l’asta per LogicInk rimarrà aperta ancora per 24 giorni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori