LOTTO/ Estrazioni 13 settembre 2018, numeri vincenti Superenalotto e 10eLotto: la Smorfia e il “Purgatorio”

- Morgan K. Barraco

Estrazione del Lotto e Superenalotto del 13 settembre: 10eLotto, numeri vincenti del concorso Sisal n.110/2018: ultime notizie, aggiornamenti e tutte le vincite di giornata

lotto_superenalotto_giochi_estrazioni_sisal_twitter_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto

Per quanto riguarda le interpretazioni della Smorfia Napoletana per l’estrazione del Lotto, sono stati quattro i numeri estratti su più di due ruote diverse, il 65, l’85, il 73 ed il 74. Il numero 65 è “Il pianto”, che in un sogno può essere simbolo di preoccupazione, ma può avere anche un significato liberatorio. Il numero 85 viene rappresentato nella Smorfia da “Le anime del purgatorio”, un altro simbolo legato alla voglia di purificare qualche aspetto della propria vita, alla voglia di “espiare” qualcosa. Il numero 73 è “L’ospedale”, che può essere spia di preoccupazione per la propria salute, ma anche essere espressione di aver bisogno di riposo o di una tregua dagli aspetti più stressanti della propria vita. Il numero 74 è rappresentato nella Smorfia da “La grotta”, simbolo di voglia di chiarezza e di voler approfondire aspetti della propria esistenza che possono essere rimasti nascosti. (agg. di Fabio Belli)

NIENTE SUPERBONUS

Le quote per chi ha scommesso sul numero Superstar nell’estrazione di giovedì  hanno visto ancora una volta andare a vuoto gli assalti ai superbonus di prima e seconda categoria: nessun vincitore con il 6 Stella o il 5+1 Stella, mentre il 5 Stella  a sua volta non ha fatto registrare vincite. In 2 scommettitori hanno invece azzeccato il 4 Stella, con 29mila 910 euro di vincita a testa. 2mila 882 euro sono andati ai 100 fortunati che hanno vinto con il 3 Sella, mentre il 2 Stella è valso per 1283 vincitori 100 euro ciascuno. Hanno vinto 10 euro a testa gli 8mila 921 scommettitori che hanno vinto con un numero azzeccato nella schedina del Superenalotto abbinato al numero Superstar, ovvero con l’1 Stella. Per lo 0 Stella ci sono stati 20mila 794 vincitori per una vincita da 5 euro a testa. (agg. di Fabio Belli)

QUOTE E VINCITE

Anche nell’estrazione di giovedì 13 settembre 2018 non si è fatto registrare nessun vincitore per il Superenalotto. Nessun 6, e dunque il jackpot è rimasto intonso, e nessun 5+1, con le vincite maggiormente consistenti che sono finite nelle tasche degli 8 fortunati che con il 5 hanno portato a casa 19mila 737,68 euro. Per i vincitori con 4 punti, la vincita individuale è stata di 299,10 euro per 543 fortunati. In 16mila 854 hanno invece vinto con il 3, con una più contenuta vincita da 28,82 euro a testa. Infine, i 271mila 049 scommettitori che con 2 punti hanno portato a casa 5,54 euro. L’appuntamento si rinnova alla prossima estrazione del Superenalotto, prevista per sabato 15 settembre 2018, quando il jackpot metterà in palio, per chi dovesse centrare il 6, 38 milioni e 800mila euro. (agg. di Fabio Belli)

I NUMERI VINCENTI

Lotto, 10eLotto e Superenalotto non hanno più segreti. Almeno per questa sera, almeno per quanto rigurada i numeri vincenti. Certo, i meccanismi per arrivare a vincere sono davvero insondabili e a nulla vale provare a mixare gli approcci scientifico-probabilistici con la cabala e la superstizione pura. Vincere è una alchimia irriproducibile in provetta, ma i numeri vincenti ora metteranno un po’ di chiarezza. A noi non resta altro che farvi – come al solito – il nostro più sincero “in bocca al lupo” e ricordarvi di controllare i vostri tagliandi – come sempre – anche in ricevitoria.

Estrazione 10eLotto n°110 del 13/09/2018

3 – 6 – 9 – 13 – 15 – 16 – 19 – 23 – 31 – 37 – 46 – 63 – 65 – 71 – 73 – 74 – 85 – 86 – 89 – 90

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 89

Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari): 89 – 16

 (I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 110 del 13/09/2018

COMBINAZIONE VINCENTE

49 29 16 76 23 57

NUMERO JOLLY

30

SUPERSTAR

77

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°110 del 13/09/2018
NAZIONALE 10 72 45 24 65
BARI 89 16 15 40 22
CAGLIARI 65 23 9 85 2
FIRENZE 73 37 90 65 60
GENOVA 71 15 74 32 52
MILANO 31 86 12 74 62
NAPOLI 9 86 25 85 22
PALERMO 74 3 73 4 84
ROMA 13 19 50 39 73
TORINO 85 6 26 32 42
VENEZIA 63 46 64 88 9

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

I RITARDATARI

C’è voglia di far festa oggi e le estrazioni di Lotto, 10eLotto e Superenalotto arrivano nel momento giusto. Stasera è in programma l’appuntamento con la Fortuna, ma potrebbe essere anche il concorso giusto per rivedere qualche numero “latitante”. Ci riferiamo ai ritardatari del Lotto, per il quale c’è una classifica apposita che si aggiorna estrazione dopo estrazione. In vetta spicca l’82 su Firenze. Dopo l’estrazione di martedì è arrivato a quota 163 assenze. Tra i centenari del Lotto c’è anche il 18 su Venezia con le sue 140 assenze. Al terzo posto c’è un altro numero con un ritardo a tre cifre: è il 54 su Torino, che manca da 129 estrazioni. Fuori dal podio di un soffio il 9 su Venezia, che di assenze ne ha collezionate 128. A completare la top five c’è il 27 su Genova che proprio martedì ha raggiunto il titolo di centenario. Quale tra questi terminerà oggi la sua “latitanza”? Lo scopriremo presto… (agg. di Silvana Palazzo)

CRESCE L’ATTESA DELLA PROSSIMA ESTRAZIONE

Numeri vincenti del Lotto, Superenalotto o 10eLotto? Gli appassionati dei due giochi spesso preferiscono giocare una doppia schedina per non lasciare nulla al caso. In questo modo si può sempre sperare di ottenere più premi possibili. Gli appuntamenti del resto sono fra i più quotati nel mondo della lotteria e lo dimostra ampiamente l’ultima statistica. Lo scorso martedì infatti è stato il Lotto a battere il rivale grazie al primo posto in classifica. Un giocatore della provincia di Varese, di Venegono Superiore, ha centrato 62.750 euro grazie a quaterna, quattro terni e sei ambi su Bari. In provincia di Venezia è invece Pramaggiore a conquistare il secondo posto: la vincita è di più di 50 mila euro. Terno secco infine nella provincia di Potenza, ad Avigliano, dove un appassionato ha indovinato il premio da 45 mila euro grazie ad una combinazione su Firenze. Anche il 10eLotto regala qualche soddisfazione a tutti i vincitori. Primo posto per un giocatore della provincia di Brescia, di Rovato, che con un 7 fortunato ha centrato 22.500 euro in premio. Vincita arricchita dal Doppio Oro e dalla modalità frequente. Al secondo posto troviamo invece quattro vincite gemelle con un premio da 20 mila euro. I più fortunati sono di Bargagli, in provincia di Cesena, con un 7 Doppio Oro, Ceva, in provincia di Cuneo, con un 9, Ferentino, in provincia di Frosinone, con un altro 9 e infine Oro a Mesola nel Ferrarese, con un 8 impreziosito da un Doppio Oro.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO

Sale ancora di più il Jackpot del SuperEnalotto, di nuovo in palio nell’estrazione di questa sera. La sestina vincente ha segnato ancora un’assenza, aggiungendo una tacca al suo primato attuale. Il montepremi avrà quindi il valore di 37,8 milioni di euro, a cui si aggiungeranno i premi legati alle quote minori. L’ultimo concorso farà entrare di sicuro nella storia alcune quote che hanno superato ogni aspettativa, mentre altre hanno avuto un nuovo calo. Tre fortunelli hanno centrato infatti quasi 36 mila euro grazie al 4+, mentre otto giocatori si sono portati a casa poco più di 20 mila euro grazie al 5. Il premio del 4 continua a mantenere invariata la media mensile, con un premio da 358,58 euro e 459 vincitori. Sono stati invece 13.480 gli appassionati a realizzare i 36,52 euro del 3, mentre il 2 schizza verso l’alto con un bottino di 7,01 euro. I vincitori sono stati 217.472. Distacca quindi di due lunghezze il più piccolo 0+, con quota storica da 5 euro e 29.509 vincitori. Si posizionano al secondo posto delle quote fisse i 10.425 giocatori che hanno indovinato l’1+ ed ottenuto il premio da 10 euro, mentre 100 euro a testa sono stati donati ai 1.319 appassionati che hanno azzeccato il 2+.

LA SMORFIA NAPOLETANA

Il momento più atteso dai giocatori del Lotto è sempre più vicino. Fra poche ore assisteremo alla nuova estrazione e scopriremo quali numeri vincenti regaleranno tanti premi agli appassionati italiani. Prima di proiettarci verso l’appuntamento della Sisal dobbiamo però assicurarci di aver effettivamente registrato la schedina. Quante volte infatti ci siamo accorti di aver segnato sul tagliando ma di non averlo convalidato? La memoria fa brutti scherzi ed in qualche caso colpisce anche chi è alla ricerca di nuovi numeri da giocare. La nostra Rubrica raggira anche oggi l’ostacolo per voi e punta dritto alla smorfia napoletana per conoscere la news di oggi. Abbiamo scelto il tema delle leggi e del cibo, un’unione che spesso dà vita a regole particolari. In Turchia il caffè è un vero e proprio gioiello ambrato. Tutti noi amiamo bere un caffè alla mattina, ma fino a qualche tempo fa la legge del Paese permetteva ad una moglie di divorziare nel caso in cui il marito non si fosse assicurato di tenere sempre il pentolino pieno. In Alexandria, nel Mississippi, è vietato invece che un uomo cerchi di baciare la moglie se il suo alito puzza di sardine, cipolle o aglio. Secondo la legge è infatti obbligato a lavarsi i denti, ma solo se la consorte lo richiede. Il pensiero della smorfia: abbiamo la legge, 14, l’alito, 89, il caffè, 33, l’obbligo, 25, e l’assurdità, 44. Come Numero Oro scegliamo invece il matrimonio, 28.

COME LO SPENDO IL JACKPOT?

I giocatori del SuperEnalotto scopriranno presto se il Jackpot verrà estratto. Il concorso continua a regalare tante emozioni a tutti gli appassionati, soprattutto per via della possibilità di raggiungere la vetta della classifica. Il montepremi richiede però una buona dose di sangue freddo, soprattutto da parte di chi scoprirà di aver indovinato la combinazione esatta. Lanciarsi nei festeggiamenti in quel caso è d’obbligo, così come inaugurare il bottino con una prima spesa. Ed è anche meglio pensare fin da ora ad uno dei progetti su cui fare affidamento, come quelli lanciati su KickStarter. La nostra Rubrica di parlerà oggi di Raycono, una vera rivoluzione per quanto riguarda la lotta contro i germi e le possibili patologie. Il dispositivo è compatto e facilmente trasportabile, dotato di un LED in UVC in grado di sterilizzare superfici e ambienti e uccidere il 99,9& dei germi esistenti. Dieci secondi di utilizzo saranno sufficienti per puntare Raycono nella direzione di nostro interesse e lasciare agire gli effetti benefici del raggio luminoso. L’ideale per chi soffre di allergie o per le famiglie con bambini piccoli, che devono assicurarsi di mantenere sterilizzati giocattoli e superfici. Il goal da raggiungere in 14 giorni è di oltre 5 mila euro, ma ne sono già stati versati più di 20 mila.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori