Lotto/ Estrazioni Superenalotto e 10elotto, 15 settembre 2018: numeri vincenti e tutti i fortunati

Estrazione del Lotto e Superenalotto del 15 settembre: 10eLotto, numeri vincenti del concorso Sisal n.111/2018: ultime notizie, aggiornamenti e tutte le vincite di giornata

15.09.2018 - Morgan K. Barraco
Superenalotto_lotto_numeri_biglietto_lapresse_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto (LaPresse)

Tra numeri ritardatari e fortunati si arricchiscono le statistiche del Lotto dopo l’ultima estrazione della settimana. Per la seconda categoria spicca il 20, che ha fatto tris di ruote: Genova, Roma e Torino. Ma proprio queste ultime due ruote ci hanno regalato interessanti curiosità. A Roma, ad esempio, sono stati estratti anche il 59 e il 10, usciti rispettivamente anche sulle ruote di Genova e Firenze. L’88 è un caso a parte visto che è uscito proprio sulla ruota capitolina e quella piemontese. Il 34 invece si è sdoppiato tra la ruota di Torino e quella di Milano. Passiamo alla ruota barese, che ha accolto il 24, 77 e 71. Il primo è uscito anche sulla ruota di Venezia, il secondo su quella di Palermo e l’altro a Cagliari. Qui abbiamo notato il 41, uscito pure sulla ruota di Napoli, dove c’è il 55 che si è sdoppiato con quella di Palermo. Vi gira la testa dopo questo viaggio tra le ruote del Lotto? Da capogiro in realtà sono i premi… (agg. di Silvana Palazzo)

LA SMORFIA “VINCENTE”

L’estrazione del sabato del Lotto chiude la settimana di concorsi e apre un weekend di festa, quella che la smorfia napoletana associa al numero 20. E allora lasciate spazio alla musica, 55, ma senza esagerate. Ma non perdete molto tempo nell’organizzazione, anzi – come direbbero al Sud – non “rompetevi la testa”, 34. Visto quanti spunti può offrire la smorfia napoletana? Ce ne sono altri dopo il concorso del sabato: dall’ommo ‘e mmerda, 71, al curtiello, 41. Viaggiando tra i numeri fortunati dell’estrazione di ieri scopriamo anche le guardie, 24, ‘e casecavalle, 88. C’è poi il 10 che dal punto di vista calcistico ha un significato molto importante e che la smorfia partenopea associa a ‘e fasule. ‘E pile invece è il 59, mentre il 77 ritorna, ‘e riavulille. Se non sono i numeri su cui avete puntato per l’ultima estrazione, potete trarne spunto per la prossima settimana, quando ripartirà l’assalto ai numeri vincenti. (agg. di Silvana Palazzo)

I RITARDATARI

La nuova estrazione del Lotto ci regala un nuovo numero centenario tra i ritardatari. Si tratta del 78 su Cagliari, che nel concorso del sabato sera ha raggiunto l’importante traguardo a tre cifre. E allora analizziamo la classifica dei numeri ritardatari del Lotto, aggiornata dopo l’ultima estrazione della settimana. Il leader dei centenari resta l’82 su Firenze con le sue 165 assenze. Al secondo posto c’è il 18 su Venezia, più distante con i suoi 142 turni di assenza. Sul gradino più basso del podio si piazza il 54 su Torino che invece manca da 131 estrazioni. Nella top five c’è spazio per il 27 su Genova, che invece è arrivato a quota 102 ritardi, quindi il nuovo numero centenario di cui vi abbiamo parlato sopra. Per gli ambi delle serie classiche più ritardatari Agipronews segnala la decina 40-49 su Milano che non si vede da 43 estrazioni, mentre la cadenza 0 su Torino manca da 87 concorsi, invece la figura 1 su Torino è assente da 56 turni.  (agg. di Silvana Palazzo)

LE QUOTE DEL SUPERENALOTTO

In “bianco” l’ultima estrazione della settimana del Superenalotto. Chi ha provato a realizzare il “6” è rimasto a bocca asciutta, mentre il Jackpot continua a salire. La combinazione vincente di martedì prossimo varrà 39,8 milioni di euro. Sebbene nel concorso del sabato sera nessuno ha centrato la sestina vincente, ci sono dei giocatori che possono comunque festeggiare. Si tratta di coloro che hanno realizzato il “5”: sono quattro le schedine vincenti, ognuna delle quali vale 48mila euro. Sono invece due i “4stella” che vantano un premio simile: è di circa 40mila euro. Non è andata male comunque a chi ha realizzato il “3stella” che vale invece poco pià di 3mila euro. Purtroppo il premio di prima categoria è stato centrato solo due volte da inizio 2018: il 17 aprile con 130,2 milioni a Caltanissetta e lo scorso 23 giugno con 51,3 milioni distribuiti in tutta Italia grazie a un sistema da 45 quote. (agg. di Silvana Palazzo)

I NUMERI VINCENTI!

Numeri vincenti di Lotto, 10eLotto e Superenalotto. Eccoli arrivare puntualissimi dopo l’estrazione delle ore 20 di oggi, diffusi dal sito dei monopoli di Stato. Ora è il momento della resa dei conti, tra sogni e realtà. Il momento in cui si potrebbe concretizzare la voglia di agiatezza, o di poter realizzare qualche sogno troppo grande per parlarne davvero, è arrivato. E se il jackpot del Superenalotto resta l’obiettivo principale, c’è da tenere in considerazione anche le vincite di Lotto e 10eLotto, spesso e volentieri sufficientemente corpose per dare molto di più di una semplice soddisfazione. Da parte nostra c’è il consueto in bocca al lupo e la raccomandazione di controllare sempre il vostro tagliando anche in ricevitoria. Ed ora, eccoli!

Estrazione 10eLotto n°111 del 15/09/2018

10 – 15 – 18 – 20 – 22 – 24 – 29 – 31 – 32 – 34 – 41 – 44 – 45 – 51 – 59 – 68 – 71 – 77 – 78 – 83

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 24

Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari): 24 – 71

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 111 del 15/09/2018

COMBINAZIONE VINCENTE

84 34 3 87 26 61

NUMERO JOLLY

67

SUPERSTAR

89

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°111 del 15/09/2018
NAZIONALE748050432
BARI247177384
CAGLIARI8318417115
FIRENZE4478106216
GENOVA292059877
MILANO154522349
NAPOLI4132685557
PALERMO3183745577
ROMA2059881086
TORINO3420388818
VENEZIA2451366325

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

I RITARDATARI

Ritorna l’appuntamento del fine settimana con il Lotto e come sempre ilsussidiario.net vi propone la rubrica dei numeri ritardatari. In questo senso chi ci segue con regolarità avrà oramai sviluppato un senso di amicizia e affetto nei confronti del numero 82, dato per disperso sulla ruota di Firenze a causa delle 164 assenze consecutive dagli estratti. In questa speciale classifica si piazza in seconda posizione il numero 18 sulla ruota di Venezia, primula rossa da 141 turni consecutivi. Al terzo posto solitario dopo una lotta di diverse settimane con il 9 sulla ruota di Venezia troviamo il numero 54 su quella di Torino (130 turni senza estrazioni). Il club dei 100 ha comunque accolto in questa settimana un nuovo amico: parliamo del numero 27, che a Genova non fa capolino da 101 estrazioni. La sua “carica” toccherà quota 102 questa sera? (agg. di Dario D’Angelo)

CRESCE L’ATTESA PER LA PROSSIMA ESTRAZIONE

Ultimo concorso della settimana per Superenalotto Lotto e 10eLotto: siete pronti per iniziare la corsa verso i premi e i numeri vincenti? Tanti giocatori sono ancora impegnati a festeggiare, grazie ai bottini ottenuti nell’ultima estrazione. I due giochi della Sisal promettono speranze e non solo. In molti casi ci si può portare a casa una bella sommetta. Ne è sicuro il giocatore di Desenzano del Garda, in provincia di Brescia, che nell’ultimo appuntamento del Lotto ha centrato una quaterna su Milano del alore di 120 mila euro. Si premia la fortuna anche ad Asti, dove un appassionato ha realizzato terno e ambo su Torino del valore di oltre 36 mila euro. Fest anche nella provincia di Catanzaro, a Maida, dove un giocatore ha realizzato un terno e tre ambi su Bari con un premio da 23 mila euro. Il 10eLotto vede invece in vetta un fortunello di Vicenza, che con 9 numeri su 10 e opzione Oro ha centrato un bottino da 50 mila euro. Anche Milano festeggia grazie all’appassionato che ha indovinato 8 numeri su 8 giocati, con un premio da 30 mila euro. Si scende fino a 20 mila invece per il premio registrato nella provincia di Catania, a Misterbianco.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO

Sale sempre di più il Jackpot, in previsione dell’estrazione del SuperEnalotto di oggi. Il montepremi ammonta a 38,8 milioni di euro e si unisce alle tante quote minori che fanno parte del parco offerto dalla Sisal. L’ultimo appuntamento non è stato di certo dei più fortunati per chi contava già di mettersi in tasca bottini generosi. Non hanno deluso forse i vincitori, ma la statistica parla chiaro: ancora una volta abbiamo vissuto una discesa in picchiata. Sfiora i 30 mila euro il premio del 4+, realizzato da due giocatori, contro gli oltre 19 mila euro centrati da 8 appassionati grazie al 5. Il premio del 3+ scende di qualche punto fino a quota 2.882 euro, premiando 100 vincitori. Sono invece 543 i vincitori che con il 4 hanno indovinato il premio da 299,10 euro, mentre 16.854 tagliandi vincenti sono stati associati al 3, con un premio da 28,82 euro. Il 2 continua a rimanere a livelli più alti rispetto ai minimi registrati in precedenza, con un bottino di 5,54 euro. I vincitori sono stati invece 271.049. Allo scalino più basso della classifica vincite troviamo quindi i 20.794 appassionati che hanno azzeccato i 5 euro dello 0+. Si uniscono ancora una volta i vincitori del 2+ e dell’1+, rispettivamente 1.283 e 8.921, mentre le quote storiche sono da 100 e 10 euro.

LA SMORFIA NAPOLETANA

Il momento fatidico del Lotto si avvicina ed a maggior ragione sale l’adrenalina in tutti i giocatori. La Sisal ci rivelerà fra pochissimo quali saranno i numeri vincenti: vi siete assicurati di aver giocato la vostra schedina? Fra ritorno a scuola dei bimbi ed i libri scolastici da comprare potremmo aver perso di vista l’appuntamento di fine settimana. Il concorso non aspetta nessuno ed anche per questo è meglio assicurarsi di aver giocato la combinazione preferita. In caso di dubbi, la nostra Rubrica ha già scelto per voi una news, che sottoporremo ora al giudizio della smorfia napoletana. Spesso immaginiamo le persone più ricche impegnate fra gala e eventi mondani e soprattutto indaffarate a fruttare ancora di più il proprio tesoretto. Non è il caso di un uomo di successo cinese, Zhong Congrong, che ormai è rinomato per il suo servizio alla comunità. Zhong ha infatti deciso di impiegare il suo tempo libero per aggirarsi fra le strade della città e raccogliere la spazzatura, armato del suo fedele artiglio. A quanto pare l’idea è nata grazie all’incontro fra l’uomo ed una professoressa in pensione incontrata in uno dei suoi viaggi. L’ex docente era così decisa a raccogliere i rifiuti da una delle spiagge del posto che Zhong ha deciso di imitarla. Cosa ci svela la smorfia: abbiamo la raccolta, 73, i rifiuti, 40, l’impegno, 52, la società, 2, e la pulizia, 48. Come Numero Oro scegliamo invece la Cina, 77.

COME LO SPENDO IL JACKPOT?

Jackpot e SuperEnalotto, un’accoppiata vincente che ancora una volta impegnerà la nostra serata di oggi. Premi e numeri vincenti sono alla base della ricetta degli appassionati, che si preparano a tagliare il nastro in dirittura d’arrivo. Non tutti diventeranno di certo i nuovi vincitori, ma molti potranno ottenere bottini interessanti. E perché no, magari proprio il montepremi. Nell’eventualità che il vento della fortuna soffi nella nostra direzione, meglio preparare ogni passaggio che ci assicuri la partecipazione alla gara e la spesa del nostro tesoretto. KickStarter e la nostra Rubrica vi consigliano anche oggi un progetto su cui posare gli occhi, nel caso in cui voleste spendere una piccola fetta del vostro premio. Parliamo di natura e di aria: Breth racchiude già nel suo nome la sua funzione. Il dispositivo si occupa infatti di purificare l’aria grazie alla potenza di duecento piante naturali. Dal design elegante e moderno, Breth è in grado di sfruttare la tecnologia di oggi per donare alle tre piantine da predisporre al suo interno tutto il necessario per crescere sane e robuste. Luce, purificatore. Basterà solo aggiungere l’acqua e controllare lo stato delle piantine grazie alla comoda app. Nel frattempo saranno loro a preoccuparsi che l’aria delle nostre stanze o uffici rimanga sempre pulita. Il goal da quasi 43 mila euro è già stato raggiunto, ma l’asta verrà conclusa solo fra 30 giorni.

I commenti dei lettori