Torino, pirata della strada investe e uccide un pedone/ Ultime notizie Mirafiori, si cercano testimoni

Pirata della strada a Torino, tragedia nella notte di Capodanno: pedone investito e ucciso in strada Castello di Mirafiori, si cercano testimoni.

01.01.2019 - Carmine Massimo Balsamo
Torino, pirata della strada investe e uccide un pedone (Twitter)
Torino, pirata della strada investe e uccide un pedone (Twitter)

Tragedia a Torino, zona Mirafiori: un pirata della strada ha investito ed ucciso un pedone attorno alle ore 21.00. Come riportano i colleghi di Repubblica, chi ha travolto l’uomo, e trascinato per almeno cinquanta metri, è fuggito senza soccorrerlo. L’episodio si è verificato in strada Castello di Mirafiori e ora la polizia municipale cerca testimoni per ricostruire l’esatta dinamica dell’episodio: il pedone è stato immediatamente soccorso da sanitari del 118 e trasportato in gravissime condizione all’ospedale Cto, ma i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso; l’uomo è deceduto nella notte. Secondo una primissima ricostruzione, l’uomo è arrivato in strada Castello di Mirafiori a bordo di una bicicletta rossa: dopo averla appoggiata a una siepe, ha attraversato la strada ma proprio in quel momento è stato travolto dal pedone della strada.

PIRATA DELLA STRADA TORINO: SI CERCANO TESTIMONI

Dopo il dramma di Milano, un altro episodio tragico la sera di Capodanno: forze dell’ordine al lavoro per individuare e arrestare il pirata della strada che nella notte ha ucciso un pedone. Il dubbio, riporta la squadra infortunistica, è che l’uomo sia caduto a terra mentre attraversava e sia stato colpito dall’auto mentre si trovava accucciato sull’asfalto: in tal caso il mezzo investitore lo avrebbe agganciato e trascinato per cinquanta metri. I soccorsi sono stati allertati da un testimone: la vittima non è stata ancora identificata, la polizia municipale «invita chiunque possa aver riconosciuto la bicicletta e ne conosca i proprietario a contattare il comando al numero 0110111».



© RIPRODUZIONE RISERVATA