Gessica Notaro/ “Foto choc anche per gli haters. Giro ancora scortata e vado a lezione di autodifesa”

Gessica Notaro due anni dopo l’aggressione con l’acido: “Foto choc anche per gli haters. Giro ancora scortata e vado a lezione di autodifesa”

10.01.2019, agg. il 11.01.2019 alle 17:04 - Carmine Massimo Balsamo
Foto Gessica Notato
Gessica Notaro (Facebook)

Gessica Notaro continua a girare scortata, ma nel frattempo sta frequentando un corso di autodifesa. «Sto seguendo, da qualche mese, lezioni di arti marziali. In realtà avevo fatto alcuni corsi anche prima di subire l’aggressione, ma ora ho ripreso perché mi sento più tranquilla e sicura». Per la modella non si tratta solo di imparare a difendersi. Lo ha spiegato al Resto del Carlino: «Ne ho bisogno anche dal punto di vista psicologico. Da fuori io sembro sempre molto forte, ma dopo due anni ci sono ancora giorni in cui il dolore e la rabbia prendono il sopravvento. E quelli in cui non riesco a non ripensare a Tavares e a quello che mi ha fatto». Intanto sta recuperando bene, anche se dovrà tornare sotto i ferri. «Ho già subito sette interventi chirurgici, però il trapianto completo della cornea all’occhio sinistro (dopo i primi innesti) sarà inevitabile». Sui progetti televisivi non svela nulla, prosegue invece l’attività contro la violenza sulle donne con incontri e convegni. «Credo che la mia testimonianza possa essere utile per gli altri, specie per le donne». (agg. di Silvana Palazzo)

GESSICA NOTARO PARLA DELLA FOTO CHOC

Ogni mattina si fa il segno della croce e ringrazia Dio per essere ancora viva. Quel gesto ieri ha avuto un significato maggiore, perché il 10 gennaio di due anni fa Gessica Notaro fu sfregiata con l’acido dall’ex fidanzato Edson Tavares mentre rientrava a casa. Proprio ieri ha pubblicato una foto del volto devastato dall’acido. Voleva mandare un messaggio, come ha raccontato al Resto del Carlino: «Guardate cosa può accadervi, se restate in silenzio». Quella foto era rivolta però anche agli uomini che maltrattano le donne «e ai tanti haters che continuano a perseguitarmi». Gessica Notaro ha ancora paura quando esce di casa, infatti gira ancora scortata. «Nonostante questo, ci sono ancora persone che si permettono di pedinarmi e fare appostamenti. Ecco perché preferisco non uscire mai da sola». Dopo gli animalisti, per la questione del delfinario, ha ricevuto altre offese e minacce. «Quando le offese si fanno più pesanti, passo tutto ai miei avvocati Fiorenzo e Alberto Alessi: abbiamo denunciato già decine di persone». (agg. di Silvana Palazzo)

FOTO CHOC DI GESSICA NOTARO SU INSTAGRAM

Sono trascorsi due anni da quel maledetto 10 gennaio 2017, quando Gessica Notaro venne aggredita con l’acido dall’ex fidanzato Edson Tavares. Il capoverdiano è stato condannato a 15 anni di carcere per lo sfregio, con la modella che ha dovuto attraverso un duro periodo tra operazioni e riabilitazione. Il volto completamente sfigurato e la voglia di non mollare mai, dalle apparizioni in televisione per denunciare la violenza di alcuni uomini alla partecipazione in show come Ballando con le stelle. Gessica ha deciso oggi di pubblicare una foto su Instagram scattata in quelle tragiche ore di due anni fa, con il viso completamente sfregiato dall’acido scagliatole contro dal suo ex compagno, trasformatosi in orco per gelosia.

LA BATTAGLIA DELLA MODELLA

Gessica, che recentemente si è sottoposta a un intervento per recuperare la vista, nelle ultime settimane è tornata su quel tragico episodio: «Siamo stati tre anni insieme, è stata una storia molto importante, lui mi aveva chiesto di sposarlo con tanto di anello di diamanti. A un certo punto, però, io ho valutato attentamente che con lui non ero felice, mi faceva sentire costantemente non all’altezza, incapace di fare qualsiasi cosa, le altre donne erano sempre più belle e più brave di me», le sue parole a Domenica Live. Per poi aggiungere: «Tutti non sanno che io sono ipocondriaca pazzesca, solo che quando ti succede una cosa così grande devi scegliere se vivere o morire e io ho scelto di vivere. Tutto qua. E comunque tutta questa forza che arriva non credo che sia solo terrena. Credo che mi sia successo qualcosa di speciale». Ecco la foto pubblicata da Gessica sul proprio profilo sul social network:

 

View this post on Instagram

 

#2anni #oggi #gessicanotaro #acidattack #10gennaio2017

A post shared by Gessica Notaro (@gessicanotaroreal) on



© RIPRODUZIONE RISERVATA