Lotto/ Estrazioni 12 gennaio 2019, numeri vincenti 10eLotto e Superenalotto: gli sdoppiati e i fortunati

Estrazione del Lotto del 12 gennaio: numeri vincenti Superenalotto e 10eLotto, concorso Sisal n.6/2019. Tutte le vincite di giornata, i fortunati e la Smorfia

12.01.2019, agg. il 13.01.2019 alle 14:50 - Morgan K. Barraco
Superenalotto_lotto_numeri_biglietto_lapresse_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto (LaPresse)

Un’estrazione ricca di spunti statistici e curiosità quella di sabato per il Lotto. Ci sono diversi numeri fortunati, ma tra questi ne spiccano due in particolare e per un motivo ben preciso. Sono due numeri che hanno fatto una “tripletta di ruote”. Ci riferiamo al 42 e il 45, usciti entrambi sulla ruota di Napoli. Il primo poi si è visto anche su quelle di Cagliari e Palermo, l’altro su quelle di Genova e Torino. Ci sono poi una serie di “doppiette”. Abbiamo notato il 68 e il 19 sulla ruota di Torino, ma entrambi si sono “sdoppiati” uscendo sulla ruota Nazionale (nel caso del 68) e quella di Milano (19). Passiamo invece alla ruota di Roma, perché qui ci sono due numeri, nello specifico il 55 e il 28, che hanno fatto “bis”. il primo con la ruota di Bari, l’altro con quella di Genova. Da Cagliari a Milano il viaggio del 78, mentre sulla ruota Nazionale sono usciti il 40 e il 38, con il primo che ha fatto doppietta con la ruota di Cagliari e l’altro con quella di Bari. (agg. di Silvana Palazzo)

LA SMORFIA E LA “MUSECA”

Sempre osservando i risultati di Lotto e Superenalotto, la Smorfia napoletana rappresenta un valido strumento per cercare l’ispirazione quando non si hanno numeri da giocare, ma può esserlo anche per fare un’operazione al contrario. Ci riferiamo cioè all’interpretazione dei numeri fortunati. Prendiamo ad esempio il 55, ‘a museca. Ecco, partiamo da una premessa: questo non è un numero che va giocato solo da compositori e cantanti, ma anche dalle persone comuni, anche quelle che si limitano ad esibire le loro doti canore sotto la doccia. Ma come si fa a sognare la musica? Si può? I sogni musicali esistono: magari sognate di andare ad un concerto o di sentire una canzone alla radio… Potete giocarvi questo numero anche se questa produce un effetto quando l’ascoltate, pensate magari ad una canzone che vi cattura mentre entrate in un negozio. Una che vi resta semplicemente impressa. La musica va scelta, ascoltata… ma anche giocata! Ma questo è un numero poliedrico, quindi potete giocarlo anche se sognate salami affumicati, un grillo, un agnello o una cicala! (agg. di Silvana Palazzo)

I RITARDATARI

Il Lotto torna ma non perde la “testa” per quanto riguarda i numeri ritardatari. Dopo l’ultima estrazione settimanale assieme al Superenalotto, il 50 su Torino si conferma leader dei centenari con 143 ritardi. Resta quindi davanti all’80 su Genova, che invece manca da 128 appuntamenti. Sul gradino più basso del podio resiste il 46 su Palermo, che non si vede da 124 concorsi. Quella dei numeri centenari del Lotto è comunque una “famiglia” molto accogliente. Lo dimostra l’ingresso dell’11 su Venezia, diventato il quinto centenario dopo l’estrazione del sabato. Ma deve sistemarsi dietro il 41 su Torino che ha collezionato 117 assenze. Per quanto riguarda gli ambi delle serie classiche più ritardatari, Agipronews segnala la decina 50-59 su Torino che non si vede da 49 estrazioni del Lotto, mentre la cadenza 4 su Milano manca da 55 concorsi e la figura 5 su Torino non si vede da 54 appuntamenti. (agg. di Silvana Palazzo)

LE QUOTE DEL SUPERENALOTTO

Si è chiusa senza “6” la grande serata del Superenalotto. Dopo l’estrazione del sabato, il Jackpot cresce raggiungendo una vetta importantissima. Per la nuova settimana ben 90,8 milioni di euro saranno in palio. Ma anche se nell’ultimo concorso settimanale nessuno ha centrato la sestina vincente, ci sono dei giocatori che festeggiano. Ci sono ad esempio sei fortunati che hanno centrato il “5”, ognuno dei quali vince 36mila euro circa. Ci sono poi due “4stella” a cui vanno invece 47mila euro ciascuno. Due bei bottini, ma è interessante anche quello relativo al “3stella”. Sono ben cento le schedine risultate vincenti per questa categoria, ognuna delle quali frutta 3.421,00 euro ai relativi vincitori. Queste dunque le quote del Superenalotto per l’appuntamento del sabato, ma l’attenzione è già rivolta alla prossima estrazione per provare a conquistare il primo Jackpot del nuovo anno. (agg. di Silvana Palazzo)

NUMERI VINCENTI ESTRATTI

Lotto, 10eLotto e Superenalotto hanno dato il loro responso. I sogni di gloria si infrangono o si realizzano proprio ora. Puntualissimi i monopoli di Stato hanno diffuso i numeri vincenti, che chissà si rivelino per qualcuno, magari tra i nostri lettori, anche numeri fortunati. E allora eccoci pronti con occhiali e matita per spuntare una a una le speranze di acchiappare – se non il Jackpot del Superenalotto – almeno una bella vincita a Lotto o 10eLotto in grado di mettere questo 2019, se non proprio in discesa, quanto meno sui giusti binari. Il consiglio che vi diamo è sempre lo stesso: controllate in tutti i casi il vostro tagliando anche presso una ricevitoria, e giocate responsabilmente. Per il resto c’è poco che possa aiutare di più di un bell’”in bocca al lupo”, ve lo facciamo di cuore.

Estrazione 10eLotto n°6 del 12/01/2019

4 – 15 – 16 – 18 – 25 – 26 – 38 – 42 – 47 – 51 – 56 – 60 – 63 – 69 – 70 – 73 – 75 – 86 – 87 -90

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 38

Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari): 38 – 63

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 6 del 12/01/2019

COMBINAZIONE VINCENTE
62 – 88 – 36 – 73 – 16 – 33

NUMERO JOLLY
48

SUPERSTAR
68

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°6 del 12/01/2019
NAZIONALE 40 41 68 34 38
BARI 38 63 56 55 43
CAGLIARI 60 16 78 40 42
FIRENZE 4 25 57 39 48
GENOVA 75 15 13 28 45
MILANO 69 86 78 22 19
NAPOLI 70 42 45 74 14
PALERMO 18 42 29 21 81
ROMA 51 47 55 28 8
TORINO 87 26 68 45 19
VENEZIA 73 90 72 64 27

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

I RITARDATARI

Come ogni sabato anche questo sabato 12 gennaio 2019 non fa eccezione e sporta in dote l’appuntamento con il gioco del Lotto, del Superenalotto e del 10eLotto. Grande attenzione bisogna riservare come sempre ai numeri ritardatari, quelli cioè che da diverse settimane non fanno capolino tra gli estratti. Il leader di questa speciale classifica è il numero 50 sulla ruota di Torino, assente da 142 turni consecutivi e per questo motivo ricercato principale tra gli appassionati del Lotto. In seconda piazza troviamo poi il numero 80, assente sulla ruota di Genova da 127 concorsi, inseguito a ruota dal numero 46 sulla ruota di Palermo, latitante da 123 turni di fila. Nel club dei centenari vi è spazio poi soltanto per un altro numero, il 41 sulla ruota di Torino, assente da 116 concorsi. Preso un altro potrebbe aggiungersi: si tratta del numero 11 sulla ruota di Venezia, giunto giovedì a quota 99 assenze consecutive. (agg. di Dario D’Angelo)

CRESCE L’ATTESA DELLA PROSSIMA ESTRAZIONE

Il concorso del Lotto, del Superenalotto e del 10eLotto ci regalerà delle forti emozioni anche questa sera, dopo l’ultima estrazione. Tutti gli appassionati della Sisal non aspettano altro, soprattutto perché l’ultimo appuntamento della settimana potrebbe regalare premi sostanziosi. L’ultima statistica contribuisce ad aumentare le aspettative: quale dei due giochi si è posizionato al primo posto delle classifiche? Il 10eLotto ha centrato il podio grazie ad un vincitore di Pollena Trocchia, in provincia di Napoli, con un premio da 90 mila euro ottenuti grazie a due 9. Due giocate che potrebbero riguardare un unico fortunello e che hanno registrato un bottino da 50 mila e 40 mila euro. Secondo posto per Sommatino, in provincia di Caltanissetta, con un biglietto vincente per l’estrazione immediata del valore di 50 mila euro. Infine 30 mila euro al 3 indovinato a Lanciano, in provincia di Chieti. Doppia vincita anche per il primo posto della Top 3 del Lotto, dove troviamo due vincite sulla Nazionale, del valore di 13.950 euro nel primo caso e 12.975 euro nel secondo. Se il fortunello in questione fosse uno solo, il bottino totale sarebbe di circa 27 mila euro. Si prosegue con la provincia di Varese grazie a Carnago, dove un appassionato ha centrato un terno e tre ambi su Firenze del valore di 19.500 euro. Infine la provincia di Pesaro-Urbino con Terre Toveresche ed un bottino da 14.250 euro.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO

Jackpot ancora assente, per un SuperEnalotto che potrebbe vivere presto l’estrazione della sestina vincente. Il concorso di questa sera vedrà il montepremi raggiungere il valore di 89,7 milioni di euro, a cui andranno aggiunti i tesoretti delle quote secondarie. Nell’ultimo appuntamento c’è stato un nuovo scossone per tutte le quote minori, come dimostra la statistica ufficiale. Primo posto per il 5 da oltre 87 mila euro, realizzato da due giocatori, mentre assente il 4+. Il secondo posto viene centrato quindi dal 3+ con 3.332 euro destinati ad 88 vincitori, mentre sale il 4 con 442,11 euro imbroccati da 398 appassionati. Sale anche il 3, con un premio da 33,32 euro e 15.975 vincitori, così come il 2 da 6,03 euro. I giocatori più fortunati sono stati 274.753 in tutto. Si chiude come sempre la classifica con la tripletta del SuperStar, guidata dal 2+ da 100 euro. I vincitori sono 1.247, mentre 9.235 per il premio da 10 euro dell’1+. Infine 20.636 appassionati collegati alla vincita dello 0+, ancora una volta del valore di 5 euro.

COME LO SPENDO IL JACKPOT?

SuperEnalotto e Jackpot di nuovo al centro della scena per un sabato ricco di premi e sorprese. Il montepremi potrebbe scegliere un fortunello a cui donare il proprio bottino, anche se gli appassionati potrebbero raggiungere la vetta della classifica anche grazie ad una delle quote secondarie. Il dubbio per tutti rimane sempre lo stesso: come valorizzare al meglio la propria vincita? Una prima spesa aiuterà ad inaugurare il tesoretto appena conquistato e se non avete ancora le idee ben chiare in merito, potete sempre affidarvi al consiglio della nostra Rubrica. Grazie a KickStarter, abbiamo selezionato per voi un progetto che unisce moda e musica. MusicCloth sembra un normale portafoto, ma in realtà nasconde un segreto: il ritratto all’interno è realizzato infatti grazie all’intreccio dei nastri delle musicassette. Un bel ritorno al passato per un oggetto unico e personalizzabile: single e coppie potranno infatti scegliere di trasformare le loro foto ricordo in MusicCloth. Il goal da circa 700 euro è già stato raggiunto, ma l’asta si concluderà solo fra 20 giorni.

LA SMORFIA NAPOLETANA

Il Lotto è già pronto per realizzare i sogni di tutti gli appassionati della nota lotteria. Il nuovo concorso riaccende le speranze di chi vorrebbe conquistare uno dei premi previsti dal gioco, anche se saranno in pochi a conquistare i bottini più importanti. Tutti i giocatori però hanno la stessa probabilità di vincere, visto che le modalità di gioco legate al Lotto prevedono diverse combinazioni ed altrettanti premi. Per riuscire a diventare uno dei nuovi vincitori bisogna però partire dai numeri da giocare: li avete già scelti? In caso contrario vi sarà utile il consiglio della nostra Rubrica, già a caccia di una news da dare in pasto alla smorfia napoletana. Vi parliamo di un mistero finalmente svelato e che per tanto tempo ha permesso alla Russia di ottenere il primato per il robot più moderno del territorio. Boris è stato presentato durante il forum annuale di Yaroslavl ed il pubblico è rimasto subito affascinato dalle sue grandi capacità di calcolo. Senza considerare che Boris è anche in grado di parlare. Il sospetto che ci fosse qualcosa di poco chiaro tuttavia ha svelato il segreto: Boris in realtà non è un robot, ma un semplice costume messo in vendita a 4 mila euro circa. Cosa ci dice la smorfia: abbiamo l’inganno, 44, l’essere umano, 19, il calcolo, 66, la tecnologia, 87, e la lingua, 27. Come Numero Oro scegliamo invece il mistero, 71.

VIDEO, I RISULTATI DELL’ULTIMA ESTRAZIONE DEL SUPERENALOTTO



© RIPRODUZIONE RISERVATA