Blocco auto Roma, domenica ecologica oggi / Ultime notizie 13 gennaio, stop traffico: 185 violazioni (e multe)

Terza domenica ecologica, blocco auto Roma: stop traffico oggi, 13 gennaio 2019: le ultime notizie: chi può circolare, orari e mappa. Potenziata metro C

13.01.2019, agg. alle 17:47 - Silvana Palazzo
Trafico
Veicoli nel traffico (Web, 2018)

Blocco auto a Roma e divieto di circolazione per i veicoli a motore fino a diesel euro 6 in questa ennesima domenica ecologica promossa dal Comune capitolino, ma sono stati in tanti a decidere di non rispettare lo stop al traffico disposto dall’amministrazione Raggi. Alcuni di questi “furbetti”, però, sono stati puniti con delle multe salatissime. Come riportato dall’Ansa, infatti, la polizia locale ha reso noto che soltanto in mattinata, e dunque dalle ore 7:30 alle ore 12:30, sono state 185 le violazioni riscontrate al blocco della circolazione. Gli agenti hanno effettuato oltre 1300 verifiche sui veicoli in strada. I controlli proseguiranno anche nella fascia oraria pomeridiana e fino alle ore 20:30: visto l’andazzo della prima parte di giornata, il numero di violazioni (e di contravvenzioni) sembra destinato a salire. (agg. di Dario D’Angelo)

NUOVE DOMENICHE ECOLOGICHE IN ARRIVO?

«Lo stato della qualità dell’aria evidenzia per la giornata odierna e per i prossimi giorni una situazione di criticità e il rischio di superamento dei valori limite per le concentrazioni degli inquinanti»: il Comune di Roma lancia l’allarme e, rispettando il programma delle domeniche ecologiche non certo inventate in questo 2019, anticipa come nuove misure potrebbero essere prese anche nelle prossime settimane anche al di là del blocco traffico auto nelle “sole” domeniche. Secondo il bollettino viabilità delle 10.30 dell’Infomobilità Regione Lazio, la circolazione attorno Roma è regolare e senza grossi disagi nonostante il blocco traffico nella terza domenica ecologica prevista dal sindaco Raggi: in merito a tale ordinanza del Campidoglio, l’Atac ha deciso di riprogrammare e intensificare il servizio della Metro C con corse ogni 15 minuti invece che ogni 20. (agg. di Niccolò Magnani)

OGGI LA DOMENICA ECOLOGICA

Un’altra domenica ecologica per Roma col blocco del traffico auto: il 13 gennaio torna il divieto totale di circolazione. È ormai un provvedimento rituale che è stato adottato negli anni dalle diverse giunte che si sono succedute al Campidoglio. E ora siamo al terzo appuntamento stagionale. Il blocco del traffico auto nasce dalla necessità di contenere le emissioni di inquinanti e contribuire a sensibilizzare i cittadini sul tema della qualità dell’aria e ad un uso responsabile delle fonti energetiche. Quindi, nella ZTL Fascia Verde della PGTU è vietato circolare con le auto Roma nelle fasce orarie dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30. Il divieto di circolazione riguarda tutti i veicoli a motore fino a diesel euro 6. Potranno invece circolare, tra gli altri, i veicoli elettrici e ibridi, quelli a gpl, a metano, i mezzi bi-fuel. Sono esenti dal blocco auto a Roma anche per le auto a benzina Euro 6, per le moto a 4 tempi Euro 3 e successive, per i ciclomotori a 2 ruote a 4 tempi Euro 2 e successivi, per i mezzi con contrassegno disabili, per i veicoli car sharing e car pooling.

ROMA, BLOCCO TRAFFICO AUTO: LA MAPPA

Alla Polizia locale di Roma Capitale il compito di vigilare per garantire l’osservanza del provvedimento di limitazione della circolazione. Il nuovo perimetro della Fascia Verde, ridotto rispetto al Grande Raccordo Anulare, permette di raggiungere i parcheggi di scambio e i capolinea del trasporto pubblico. In questo modo si possono usare mezzi alternativi all’automobile per muoversi. Il divieto di accesso e di circolazione nell’area urbana, all’interno della Fascia Verde, riguarda i veicoli inquinanti ed è delimitato dal tracciato del Grande Raccordo Anulare con l’esclusione delle quattro zone denominate Zona A, B, C e D aventi un perimetro le cui vie si intendono ammesse alla circolazione. I prossimi appuntamenti con la domenica ecologica a Roma sono il 10 febbraio e il 24 marzo, ma date e orari suscettibili di modifiche se si dovessero verificare eventi non previsti e non prevedibili. Vi ricordiamo che la domenica ecologica prevede che gli impianti termici siano gestiti in modo da garantire una temperatura dell’aria negli ambienti non superiore a 18°C o 17°C in funzione del tipo di edificio. Clicca qui per visualizzare la mappa della Fascia Verde.

© RIPRODUZIONE RISERVATA