Fabio Scaramucci è morto/ Addio al giornalista Rai “Capiva la politica al volo, mancheranno i tuoi baffi”

Fabio Scaramucci è morto. Addio al giornalista Rai “Capiva la politica al volo, mancheranno i tuoi baffi”

Fabio Scaramucci morto all'età di 70 anni
Fabio Scaramucci (Twitter)

Nella giornata di martedì 15 gennaio è morto Fabio Scaramucci, giornalista della Rai. La notizia è stata comunicata da RaiNews nelle scorse ore, aggiungendo che l’uomo aveva appena compiuto 70 anni. Fabio Scaramucci è stato a lungo un dipendente della televisione pubblica, lavorando come giornalista parlamentare del Gr1 della Rai, e poi per anni come vicedirettore di Televideo e quindi numero due del TgR. Aveva scoperto un grave malanno poco tempo fa, e si è spento nelle scorse ore a Roma. Ha voluto ricordarlo Donato Bendicenti, caporedattore di RaiNews24, che attraverso la propria pagina Twitter ha scritto: «Hey Fabio #scaramucci: questa proprio non ce (me) la dovevi fare. Sei stato uno dei giornalisti, e degli uomini, più simpatici che abbiano frequentato i Palazzi nella storia della #stampaparlamentare. Avevi il dono di capire la Politica al volo, in tutte le sue moltissime facce, e infinite sfumature. Quanto ci mancherà, il tuo mitico sorriso sotto i baffi. Smetto se no ci scappa la lacrima. Ciao, amico mio».

FABIO SCARAMUCCI E’ MORTO, ADDIO AL GIORNALISTA RAI

Un periodo di lutto per la televisione pubblica italiana, visto che di recente si era verificata un’altra morte in Rai, quella di Paola Nappi, giornalista del telegiornale regionale della Toscana, e volto noto della tv della regione. Anche la Nappi era deceduta a seguito di una malattia, ma era diverso tempo che la stessa era malata. La 55enne giornalista in questione divenne famosa in particolare perché si sentì male durante un servizio in diretta dall’isola del Giglio, quando avvenne il noto naufragio della Costa Concordia nel 2012. «Giornalista parlamentare, vicedirettore di Televideo e poi della Testata Giornalistica Regionale dal 2009 al 2013, Fabio Scaramucci ci ha lasciato due giorni dopo aver compiuto 70 anni. Alla famiglia le condoglianze dei giornalisti e di tutto il personale della Tgr», questo il messaggio di cordoglio della redazione del TgR Puglia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA