Ultime notizie/ Di oggi, ultim’ora: Diciotti la retromarcia di Salvini (30 gennaio 2019)


- Matteo Fantozzi

Ultime notizie di oggi, ultim’ora: Diciotti la retromarcia di Salvini; Sea Watch interessata la Corte europea dei diritti dell’uomo (30 gennaio 2019).

salvini diciotti
Ultime notizie, Matteo Salvini

Non sarà certo per la paura del processo ma forse è la voglia di mettere in difficoltà gli avversari-alleati del Movimento Cinque Stelle. Di certo vi è che Salvini adesso cerca l’immunità parlamentare per evitare il processo sul caso di Nave Dicotti, la nave della Guardia Costiera bloccata a Catania l’anno scorso. La mossa a sorpresa ha gettato nel panico i grillini, una parte di essi sono a favore del Si al processo, altri tra cui il ministro delle infrastrutture Toninelli si schierano invece con il Ministro degli Interni. La base dei pentastellati intanto vacilla, l’eventuale No al processo sarebbe una novità all’interno di una coalizione politica che si è sempre dichiarata a non concedere l’immunità ai parlamentari della scorsa legislatura. La tensione è cosi alta che Di Maio è stato costretto a convocare i grillini che fanno parte della giunta per le autorizzazioni.

Ultime notizie, Sea Watch interessata la Corte europea dei diritti dell’uomo

Si prospetta uno scontro a colpi di carte bollate, uno scontro che potrebbe far vacillare la tenuta finanche del governo italiano. L’equipaggio della nave Sea Watch ha presentato infatti un ricorso alla Corte europea dei diritti dell’uomo, accusando il nostro paese in generale, e l’attuale governo in particolare, di violare i diritti dei migranti. La nave continua a stazionare di fronte il porto di Siracusa, a bordo oltre i 22 uomini d’equipaggio ci sono anche 47 migranti salvati di fronte le coste libiche. Il comandante della nave chiede di poter arrivare a terra e sbarcare cosi i migranti, stante che tra di essi ci sono 13 minori in difficili condizioni psicologiche. Il ricorso prevede che l’Italia presenti immediatamente una memoria difensiva.

Ultime notizie, May vuole riaprire la trattativa con l’Europa

Un nuovo colpo di scena legato all’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. Questo di fatto sono i due emendamenti che oggi saranno votati dal parlamento inglese, emendamenti in antitesi tra di essi. Il primo sponsorizzato dalla stessa May porterebbe nelle intenzione degli inglesi a una riapertura del negoziato, o nella peggiore delle ipotesi ad un uscita Hard del regno di sua Maestà. Il secondo presentato dalle opposizioni tende invece al rinvio della scadenza del prossimo Marzo, rinvio che potrebbe permettere al parlamento di imbastire un nuovo negoziato, non scongiurando l’ipotesi di un secondo referendum. La votazione è prevista per la tarda serata.

Ultime notizie, Tre giorni e tre notti all’interno di un ascensore

Una disavventura che la poteva finanche ucciderla, quella capitata ad una domestica americana di 53 anni. La donna Marites Fortaliza lavora come domestica per una ricca famiglia di New York, venerdì quando stava per lasciare il posto di lavoro ha preso come al solito l’ascensore, questo per cause ancora da accertare è rimasto però bloccato tra il secondo e il terzo piano. A nulla sono servite le urla della donna, stante che i padroni di casa erano fuori dall’abitazione, visto che avevano deciso di passare il week end in una località turistica. La donna è stata liberata solamente Lunedì mattina, le sue condizioni per fortuna non sono gravi

Ultime notizie Coppa Italia: Milan avanti oggi Fiorentina Roma e Atalanta Juventus

La Coppa Italia ha già regalato quella che è la prima semifinalista, il Milan a sorpresa supera il Napoli e vola al turno successivo. Merito tutto, o quasi, del nuovo acquisto Piatek che nel primo tempo sigla una doppietta. La gara terminerà col risultato di 2-0 con il Napoli incapace di segnare anche con cinque attaccanti in campo. Oggi si giocheranno due partite che ci diranno quale sarà la prima semifinale. Nel tardo pomeriggio all’Artemio Franchi si giocherà una sfida piena di emozioni tra Fiorentina e Roma. Tra i viola ancora una volta in campo Luis Muriel, tre gol in due partite al ritorno in Italia, mentre tra i giallorossi in campo il baby fenomeno Nicolò Zaniolo. In serata invece sarà il momento di Atalanta Juventus con Cristiano Ronaldo che spera di avvicinarsi al suo secondo trofeo. Le vincenti di queste due gare si affronteranno in semifinale, mentre chi riuscirà a passare domani in Inter Lazio andrà ad affrontare il Milan al penultimo atto della Coppa Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA