LOTTO/ Numeri vincenti Superenalotto e 10eLotto: estrazione 5 gennaio 2019, la MotoGp e la Smorfia

Numeri vincenti ed Estrazione del Lotto del 5 gennaio: Superenalotto e 10eLotto del concorso Sisal n.159/2019: dalla Smorfia fino alla MotoGp

05.01.2019, agg. il 06.01.2019 alle 14:18 - Morgan K. Barraco
Superenalotto_lotto_numeri_biglietto_lapresse_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto (LaPresse)

Per la tradizionale rubrica post-estrazione relativa alla smorfia napoletana abbiamo scelto un numero fortunato, il 26. A lui è associata la festa di Sant’Anna, ricorrenza che si celebra il 26 luglio. Da qui l’espressione “annarella”, cioè la piccola Anna. In quanto madre di Maria, e nonna di Gesù, è simbolo della famiglia e protettrice delle gestanti. Ma si può scegliere di giocare questo numero anche solo se ci si chiama Anna o se è un nome legato ad una persona cara. Ma questo numero indica molte altre cose come i maccheroni crudi, il contratto, una carezza, i mozziconi di sigaretta o una persona arrogante. Se siete scettici e atei, il consiglio è di giocare questo numero se siete almeno appassionati di anime giapponesi, per i quali il numero di episodi solitamente è il 26, o se seguite la MotoGp e il vostro pilota preferito è Dani Pedrosa. Una rarità quest’ultima con Marc Marquez, Andrea Dovizioso e soprattutto Valentino Rossi in attività… (agg. di Silvana Palazzo)

I CENTENARI DA RECORD

Continua a farsi desiderare il 50 su Torino, che proprio non vuole saperne di partecipare alle estrazioni del Lotto. Quello dell’ultimo concorso della settimana, del 5 gennaio 2019, è stato il 140esimo appuntamento che ha disertato. Così dunque si conferma leader dei numeri ritardatari del Lotto. Alle sue spalle, tra i centenari, c’è l’80 su Genova a quota 125 assenze. Terzo posto invece per il 46 su Palermo che invece non si vede da 121 estrazioni. Fuori dal podio il 41 su Torino, che invece non si vede da ben 114 concorsi. La novità dell’estrazione del sabato sera è rappresentata dal ritorno del 78 sulla ruota piemontese. Ha deciso di presentarsi all’appuntamento dopo 113 estrazioni andate a vuoto. Di conseguenza in top 5 entra l’11 su Venezia, che però non è ancora un centenario, traguardo che comunque potrà raggiungere presto, visto che finora ha collezionato 97 assenze. (agg. di Silvana Palazzo)

LE QUOTE E LE VINCITE

È rimasto a bocca asciutta chi nell’ultima estrazione della settimana, quella di sabato 5 gennaio 2018, sperava di centrare il “6” al Superenalotto. Niente da fare, la sestina vincente continua a sfuggire e così il Jackpot vola a 87,4 milioni di euro. Ci troviamo di fronte al nono nella storia del gioco. C’è comunque qualcuno che può festeggiare in occasione del secondo concorso del nuovo anno. Ci riferiamo al fortunato giocatore che ha centrato l’unico “5”, portando a casa quasi 221mila euro. La schedina vincente è stata giocata a Giugliano in Campania, in provincia di Napoli. Alla festa si uniscono coloro che hanno realizzato il “4 Stella”: riceveranno un premio da oltre 47mila euro ciascuno. In questo caso le schedine fortunate sono due. Non possono di certo lamentarsi comunque coloro che hanno centrato il “3 Stella” visto che frutta 3.645,00 con l’estrazione del sabato del Superenalotto. C’è un bel gruppo che fa festa: le schedine vincenti sono 81 in questo caso. (agg. di Silvana Palazzo)

I NUMERI VINCENTI DEL LOTTO E SUPERENALOTTO

Lotto, 10eLotto e Superenalotto hanno dato il loro responso. Anche questa sera i concorsi che potrebbero cambiare la vita di qualcuno di voi hanno sfornato i propri numeri vincenti. E allora andiamo subito a vederli, questi numeri – si spera – fortunati. Certo sarebbero super-fortunati nel caso qualcuno avesse indovinata la sequenza del Superenalotto e avesse vinto il Jackpot, ma anche senza emozioni così “violente”, scoprire la giustezza del terno del Lotto o della sequenza esatta del 10eLotto potrebbe portare grandissime soddisfazioni. E allora a noi resta solo da rinnovare i nostri migliori auguri e da ricordare anche l’ottima abitudine di controllare sempre i vostri tagliandi anche in ricevitoria. E adesso spazio alla fortuna…

Estrazione 10eLotto n°3 del 05/01/2019

1 – 7 – 10 – 18 – 22 – 24 – 26 – 30 – 32 – 37 – 38 – 53 – 55 – 56 – 69 – 71 – 78 – 79 – 83 – 88

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 1

Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari): 1 – 30

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 2 del 05/01/2019

COMBINAZIONE VINCENTE
55 76 68 89 52 46

NUMERO JOLLY
11

SUPERSTAR
51

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°3 del 05/01/2019
NAZIONALE 75 72 74 39 29
BARI 1 30 18 25 23
CAGLIARI 55 83 71 82 2
FIRENZE 24 69 50 67 79
GENOVA 71 10 78 52 61
MILANO 79 26 72 46 37
NAPOLI 22 37 90 56 15
PALERMO 88 26 56 31 77
ROMA 38 56 70 44 21
TORINO 53 78 84 13 42
VENEZIA 32 7 56 44 69

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

I RITARDATARI

Avete voglia di farvi un regalo per l’Epifania? Se la risposta è affermativa ma il carbone non vi basta allora un’idea può essere quella di provare a giocare al Lotto (o al Superenalotto o al 10eLotto) sfidando la sorte, ma con metodo. Cosa vuol dire? Che ci sono dei numeri che hanno più probabilità di essere estratti per un mero calcolo probabilistico. Si tratta dei ritardatari che da più tempo hanno fatto perdere le proprie tracce. In cima alla classifica dei latitanti troviamo il numero 50, assente sulla ruota di Torino da 139 turni consecutivi. A completare il podio delle primule rosse sono poi il numero 80 sulla ruota di Genova, che non fa capolino tra gli estratti da 124 concorsi, e il numero 46 sulla ruota di Palermo, assente a sua volta da 120 concorsi. Conferma la sua presenza nel “club dei centenari” la coppia di Torino, assente a braccetto da 113 turni: stiamo parlando dei numeri 41 e 78. Prossimo numero più vicino a toccare quota 100? Il numero 11 sulla ruota di Venezia, ritardatario da 96 concorsi. (agg. di Dario D’Angelo)

CRESCE L’ATTESA DELLA PROSSIMA ESTRAZIONE

Lotto, Superenalotto e 10eLotto ripartono alla grande dopo le ultime estrazioni, per un sabato all’insegna dell’estrazione più attesa della settimana. Si chiude infatti il primo ciclo di gennaio, dopo una serie di premi interessanti distribuiti nel precedente concorso. Le statistiche rivelate dall’Agipronews sottolineano la vittoria del 10eLotto, che grazie ad un fortunello di Pomezia, in provincia di Roma, registra 200 mila euro grazie a due 9, di cui uno associato al Doppio Oro. Dato che i numeri sono gli stessi, si presuppone che il vincitore sia il medesimo per entrambe le giocate. In provincia di Novara, a Ghemme, è stata invece centrata una giocata da 50 mila euro con un 9 Oro, che si aggiungono ai due 9 registrati a Farindola, in provincia di Pescara, e Trontano, in provincia di Verbania, del valore di 20 mila euro cadauno. Per il Lotto il vincitore più fortunato è invece di Ruvo di Puglia, in provincia di Bari, grazie ad un terno sulla ruota cittadina del valore di 90 mila euro. A Vezzano, in provincia di Genova, è stata invece indovinata una quaterna sulla ruota regionale del valore di 25.800 euro, mentre tre ambi identici sono stati imbroccati a Bra, in provincia di Cuneo, del valore di 24.750 euro in tutto.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO

Continua la corsa del Jackpot, di ritorno nel SuperEnalotto di questa sera con un bottino di 86,3 milioni di euro. Il concorso ci svelerà se il 2019 sarà particolarmente fortunato per uno degli appassionati in gara, anche se non bisogna dimenticare la presenza delle quote secondarie. Dalla maggiore alla minore, le vincite sono interessanti e ricche. La statistica dello scorso appuntamento ci svela infatti che quattro giocatori in particolare si sono aggiudicati il bottino del 5, che supera i 54 mila euro. Cinque vincitori invece per il 4+ da oltre 40 mila euro. Scendiamo fino a 3.061 euro per il tesoretto del 3+, donato a 138 appassionati, mentre 548 giocatori hanno realizzato 403,89 euro grazie al 4. Si prosegue con i 30,61 euro che il 3 ha consegnato a 21.907 vincitori ed infine 366.508 appassionati per la vincita da 5,70 euro del 2. Infine la tripletta storica del SuperStar, con il 2+ da 100 euro in prima linea. I vincitori sono 2.078, mentre ammontano a 13.667 i giocatori abbinati all’1+ ed al premio da 10 euro. Ultimo lo 0+ da 5 euro, conquistato da 31.475 appassionati.

LA SMORFIA NAPOLETANA

A pochi passi dalla nuova estrazione del Lotto, tutti i giocatori della Sisal si sono già procurati carta e penna per segnare i numeri vincenti di oggi. Registrare la schedina per partecipare al concorso rimane comunque il primo passo da compiere. Non bisogna darlo per scontato, visto che rimanere fuori dai giochi potrebbe farci perdere premi interessanti. Potrebbe però succedere, soprattutto se non si hanno ancora le idee chiare su quali numeri giocare. In questo arduo compito sarà la nostra Rubrica ad aiutarvi, grazie al supporto della smorfia napoletana. La news scelta per oggi ci parla di smartphone e di dipendenza, un abbinamento che un’azienda ha deciso di combattere. Il brand ha scelto infatti di lanciare un contest: alcuni fortunati vincitori si potranno allontanare dal mondo tecnologico ed infine vincere 100 mila dollari. Bisognerà smettere di usare il cellulare ed il tablet e non collegarsi nemmeno con il dispositivo degli altri. Si potrà però usufruire di un cellulare del ’96 con cui effettuare le chiamate vocali. Vediamo cosa ci dice la smorfia: abbiamo il concorso, 11, la tecnologia, 87, il cellulare, 75, l’assenza, 34, e la dipendenza, 59. Come Numero Oro scegliamo invece il premio, 74.

COME LO SPENDO IL JACKPOT?

SuperEnalotto in vetta ai pensieri di tutti i giocatori della Sisal, così come il Jackpot ed il suo succulento bottino. Il montepremi continua ad essere sfuggente, ma gli appassionati non intendono perderlo di vista. Nella speranza ovviamente di centrare la vincita. Ed in caso di vittoria? Dobbiamo far scattare subito il piano B, ovvero come spendere una parte della nostra vincita. La nostra Rubrica ritorna anche oggi per proporvi un’alternativa ai sogni nel cassetto che starete già assaporando, con l’aiuto di KickStarter. Abbiamo scelto di parlarvi di Leteo, il primo paio di guanti deluxe, dallo stile moderno e confortevole, dotato di dispositivi intelligenti. Il materiale con cui è stato realizzato il guanto è composto infatti da nano-cashmere, che dora flessibilità e protezione da qualsiasi agente atmosfeico. L’interno invece è di puro cashmere. Leteo però è molto di più, dato che non impedisce di poter usare il cellulare. Anzi, la sua struttura è ideata appositamente per rendere semplice e funzionale l’uso dei display più sensibili di ogni smartphone o tablet. Il goal da raggiungere in 14 giorni è invece di circa 5.500 euro.

VIDEO, I RISULTATI DELL’ULTIMA ESTRAZIONE DEL SUPERENALOTTO



© RIPRODUZIONE RISERVATA