Ultime notizie/ Di oggi, ultim’ora: Acquisizione STX, arriva un indagine europea (9 gennaio 2019)


Ultime notizie di oggi, ultim’ora: Acquisizione STX, arriva un indagine europea; Heathrow sospesi tutti i voli (9 gennaio 2019).

09.01.2019 - Matteo Fantozzi
Matteo Salvini
Matteo Salvini, vertice al Viminale (Twitter, 2019)

L’accordo tanto faticosamente raggiunto un anno fa che vedeva Fincantieri acquisire la maggioranza della francese STX è finito sotto la lente d’ingrandimento della commissione europea. A renderlo noto un portavoce della stessa commissione europea, che ha sottolineato come l’indagine sia partita su richiesta del governo francese e di quello tedesco. La parola passa adesso alla commissione, che alla luce del regolamento europeo dovrà accertare se l’acquisizione violi il protocollo sulle concentrazioni di potere in mano ad un’unica azienda. L’amministratore delegato di Fincantieri si è detto stupido di tale procedura, stante che il contratto di acquisizione non aveva sollevato dubbi all’interno degli uffici di Bruxelles. Lo stesso portavoce ha però dichiarato che a fronte di una richiesta di due governi è impossibile evitare l’indagine.

Ultime notizie, Heathrow sospesi tutti i voli

Per un presunto avvistamento di un drone l’aeroporto internazionale di Heathrow ha sospeso tutti i voli sia in partenza che in arrivo. La sospensione è stata decisa dai vertici dell’aeroporto di concerto con la polizia britannica. L’avvistamento avvenuto nel pomeriggio replica quelli che avevano gettato nel caos l’aeroporto di Gatwick. Nei precedenti casi avevano indagato persino i servizi segreti di sua Maestà, tutte le forze di polizia non avevano però mai chiarito quello che i tabloid britannici hanno immediatamente chiamato “il mistero drone”. Nessuna notizia è stata comunicata su quando la riapertura dell’aeroporto avverrà. Nel frattempo la società che gestisce Heathrow ha fatto sapere di aver attivato tutte le misure necessarie per assistere i passeggeri rimasti a terra.

Ultime notizie, Decreto salva Carige: scoppia la polemica

Non poteva farsi attendere la polemica politica dopo che ieri sera in un consiglio dei ministri durato meno di mezz’ora il governo ha approvato il cosiddetto decreto salva Carige. Immediata la protesta del’ex primo ministro Renzi, l’ex sindaco di Firenze in un lungo post su Facebook ha stigmatizzato non tanto la norma, definita giusta, quanto il fatto che sia stato lo stesso Movimento Cinque Stelle a proporla. Renzi punta il dito sulle tante polemiche innescate dai parlamentari grillini allorquando con il suo governo salvò altri istituti di credito, cosa questa che denota per Renzi una grande incoerenza. Decolla anche la polemica su un presunto conflitto d’interessi di Conte, stante la presenza in Carige di un suo socio d’affari.

Ultime notizie, la figlia di Riina apre un ristorante a Parigi

Proprio nei giorni in cui lo stato italiano chiede 2 milioni di euro per le cure prestate a Toto Riina, sua figlia si dà all’imprenditoria. DI oggi infatti la notizia che la figlia del capo mafia morto in carcere il 17 novembre 2017, ha aperto un ristorante in piena Parigi. Il locale che promette vera cucina siciliana si chiama “Corleone by Lucia Riina”. Dalle prime indiscrezioni Lucia, che ha 39 anni ed è l’ultima figlia della “bestia”, avrebbe solamente le funzioni di manager, strano però il fatto che sull’insegna il suo cognome sia riportato in evidenza. Il locale è ubicato in Rue Daru, una stradina centrale molto vicina all’Arc de Triomphe.

Ultime notizie, flirt tra Belen e Lavezzi?

Spunta un gossip che fa intrecciare il mondo dello spettacolo e quello del calcio. Belen Rodriguez si starebbe vedendo con Ezequiel Lavezzi dopo al fine della storia d’amore con Andrea Iannone. Il settimanale Chi, in edicola oggi, rilancia una clamorosa notizia di gossip che è stata lanciata in Argentina. La showgirl è stata in vacanza in Uruguay con alcuni amici d’infanzia. Avrebbe lì incontrato il Pocho che aveva conosciuto ai tempi del Napoli. Addirittura dal Sudamerica parlano di una coppia inseparabile con la showgirl e il calciatore che non si sono al momento sbilanciati. L’attaccante classe 1985 gioca con l’Hebei Fortune in Cina e non è da escludere che possa trasferirsi in Italia nel calciomercato di gennaio proprio per Belen.

© RIPRODUZIONE RISERVATA