Cadavere carbonizzato e un uomo accoltellato: choc a Padova/ Allarme dopo lite, vari tagli su corpo vittima

Cadavere carbonizzato e un uomo accoltellato in zona Arcella a Padova: è giallo. Indagini in corso e due uomini ascoltati per l’omicidio

10.02.2019 - Emanuela Longo
Cadavere carbonizzato e un uomo accoltellato
Cadavere carbonizzato e un uomo accoltellato (LaPresse)

Choc oggi a Padova, dove alle 5.30 di questa mattina, domenica 10 febbraio, un passante ha lanciato l’allarme ai carabinieri in seguito ad una violenta lite che coinvolgeva due uomini all’esterno di un residence in via Altichieri Da Zevio, zona Arcella. Una volta arrivati sul posto, i militari hanno trovato all’esterno dello stabile un uomo ferito ed un corpo semi carbonizzato sempre appartenente ad un uomo. La macabra scoperta, come riferisce Leggo.it, sembra essere ancora avvolta nel giallo poichè non si hanno al momento molte informazioni su quanto realmente accaduto alle prime luci dell’alba. La persona ferita sarebbe stata accoltellata mentre il cadavere carbonizzato sarebbe stato trovato in uno degli appartamenti del residence. Il ferito è stato prontamente accompagnato in ospedale e sottoposto a tutti i primi controlli medici ma secondo quanto reso dai sanitari non sarebbe in pericolo di vita. Al momento è piantonato dai militari.

CADAVERE CARBONIZZATO E UN UOMO ACCOLTELLATO: GIALLO A PADOVA

Quanto accaduto oggi in zona Arcella, a Padova, resta ancora avvolto nel mistero. Sul posto sono intervenuti gli uomini del nucleo investigativo dei carabinieri insieme ai soccorritori del 118 ed i vigili del fuoco. Dalle prime informazioni che giungono dall’Ansa, il corpo trovato parzialmente carbonizzato apparterrebbe ad un uomo di origini indiane sul quale sarebbero state rinvenute anche diverse ferite da arma da taglio. Al momento due uomini, un pakistano ed un altro indiano si troverebbero nella caserma dei carabinieri dove sono stati ascoltati in merito all’omicidio ma non sarebbe ancora stato preso alcun provvedimento nei loro confronti. Pare che la lite segnalata questa mattina al 112 vedrebbe coinvolti il proprietario del residence e un suo inquilino. Una volta sfondata la porta dell’appartamento, i pompieri hanno trovato  sul pavimento, avvolto dalle fiamme, il corpo di un uomo che presentava varie ferite da taglio. Sono ancora in corso le indagini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA