Cogne, morta 13enne fuoripista/ Ultime notizie, “sbattuta la testa”: mistero dinamica

- Niccolò Magnani

13enne morta dopo fuoripista a Cogne: ragazza francese ha battuto violentemente la testa, ma è mistero ancora sulla esatta dinamica dell’incidente sugli sci

Bormio, scontro in pista tra due sciatori
Bormio, scontro in pista tra 2 sciatori (LaPresse, 2019)

Una 13enne finendo fuoripista mentre sciava a Cogne è morta tragicamente: il gravissimo incidente è avvenuto attorno alle ore 16 sulle piste sopra Sylvenoire con il corpo della ragazza trovato purtroppo qualche minuto dopo a lato della discesa verso valle. Sul posto sono intervenuti il Soccorso alpino valdostano e il 118 che purtroppo non sono riusciti a salvarla in tempo: troppo gravi i traumi riportati durante la caduta e troppo gravi le ferite alla testa. Secondo quanto riportato da Fanpage, la ragazzina di origini francesi già non era cosciente quando è stata trovata su un tratto assai impervio a bordo pista: è stato dato l’allarme immediatamente ma è ancora misteriosa la dinamica esatta che ha portato al decesso della giovanissima sciatrice. Il medico, giunto sul posto, non ha potuto fare altro che costatare il decesso della ragazza mentre la famiglia è ancora sotto choc assistita dal Nucleo psicologi dell’emergenza per il supporto alla famiglia della vittima.

MISTERO SULLA DINAMICA

Si trovava in vacanza a Cogne assieme alla famiglia dalla Francia, ma non è ancora chiaro se l’intero gruppo si fosse staccato per effettuare un fuoripista o se invece l’uscita della 13enne sia imputata ad una improvvisa sbandata della giovanissima conclusasi poi con il terribile schianto contro alcuni alberi. Il Corriere della Sera riporta negli ultimi minuti alcune novità emerse dai primi racconti del Soccorso Alpino che collimerebbero con quesa seconda e ultima ipotesi di dinamica mentre i famigliari sono stati trasportati nel più vicino ospedale per essere soccorsi e assistiti in queste difficilissime ore dopo la tremenda tragedia che li ha colpiti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA