Venezia, barchino si schianta sul palo/ Un morto nella Laguna: la ‘briccola’ fatale

- Niccolò Magnani

Laguna di Venezia, un morto dopo lo schianto di un barchino contro una “briccola”: l’incidente contro il palo e la morte del pescatore 61enne

La Laguna di Venezia
Laguna di Venezia (LaPresse, 2019)

Un uomo questa mattina è morto nella Laguna di Venezia per un drammatico incidente avvenuto tra un barchino e un palo di quelli fissati nel fondale per controllare la salita/discesa della marea lagunare, la cosiddetta “briccola”. L’incidente mortale è avvenuto nella zona di San Marco in Boccalama, l’isoletta sommersa nella parte centro-meridionale della Laguna: stando a quanto riportato dall’Ansa, lo schianto tra il barchino e la briccola è stato violentissimo provocando la morte sul colpo per il 61enne che pilotava l’imbarcazione nella Laguna di Venezia. Secondo le fonti del Corriere della Sera, la vittima è Massimo Chielon, pescatore sfortunatissimo che assiema a tre persone si stava dirigendo verso l’area di San Marco quando per motivi ancora del tutto oscuri si è schiantato letteralmente su uno dei pali di rovere che segnano i canali delle acque lagunari.

CAOS IN LAGUNA

I soccorsi hanno tentato di fare il possibile per il pescatore ferito, ma era purtroppo troppo grave per poter essere salvato: ancora non è chiaro se la morte sia dovuta all’impatto frontale con la briccola o se sia poi caduto in acqua in seguito all’incidente e lì non fosse più riuscito ad uscirne. Le briccole sono strumenti che da sempre aiutano a segnalare alle barche il limite delle acque profonde navigabili senza rischi ma purtroppo gli incidenti come quello di stamattina sono tutt’altro che inediti: come spiega bene Repubblica, nell’agosto 2017 un 52enne di Venezia – Vincenzo Iannaccio – morì dopo essere finito in acqua proprio dopo lo schianto della sua barca contro il palo “fatale”. Giusto lo scorso settembre invece un gommone speronò una briccola a Grado, provocando la morte di un albergatore caduto in acqua e finito sotto le eliche del motore. Lo scorso dicembre, un violento scontro tra barche sempre in Laguna portò alla scomparsa di un pescatore 45enne mentre ad agosto 2018 lo scontro tra motoscafo e barca di pescatori causò addirittura 2 morti e 4 feriti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA