Scappa dalla polizia dopo aver rubato 100 euro/ Si schianta contro un’auto e muore

Ruba 100 euro, scappa dalla polizia e muore dopo incidente: tragica fine per un 29enne

vittoria
Immagine di repertorio (LaPresse, 2019)

Morire dopo aver rubato 100 euro. E’ questo il tragico epilogo di un ragazzo di Livorno di soli 29 anni. Quanto accaduto stamane è raccontato da diversi quotidiani online, a cominciare da FanPage, che fornisce i dettagli di quest’assurda vicenda. Il giovane si era recato presso il locale Baracchina Azzurra, un noto ristorante sito in località Antignano, a pochi passi da Livorno, dove ha appunto cercato di arraffare qualcosa, pochi spiccioli, circa 100 euro. Accortisi dell’accaduto, i titolari del locale hanno subito sporto denuncia alla polizia e alcuni agenti della squadra mobile di Livorno, dopo aver ricevuto la segnalazione, hanno notato un giovane sfrecciare per le vie del centro con il proprio scooter a velocità sostenuta. A quel punto è scattato un inseguimento da parte di una volante della polizia, e nonostante i numerosi alt intimati, il ladro non si fermava. Peccato però che nel continuare la sua folle corsa per fuggire all’arresto, il ragazzo non si sia accorto di un’automobile parcheggiata in via Federico Antonio Ozanam.

SCAPPA DALLA POLIZIA DOPO AVER RUBATO 100 EURO

Uno scontro violentissimo quanto fatale: la polizia ha subito chiamato gli uomini del 118, giunti sul luogo incriminato pochi minuti dopo il fatto, ma per il 29enne non vi era ormai più nulla da fare. Nello schianto il ragazzo è rimasto incastrato nel mezzo posteggiato, al punto che è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarlo dalle lamiere. Mentre venivano effettuati i rilievi dalle forze dell’ordine, è stato rinvenuto il cassetto del registratore di cassa rubato alla Baracchina Azzurra, e all’interno vi erano soli 100 euro. Pare che prima dell’incidente il 29enne si sia scontrato con un’auto ferma per poi carambolare su un altro mezzo, morendo praticamente sul colpo. Lo scooter su cui viaggiava è risultato essere rubato. Una vicenda sicuramente drammatica in molti suoi aspetti, a cominciare dal fatto che 100 euro siano costate la vita ad una persona: valeva davvero la pena?



© RIPRODUZIONE RISERVATA