Yovana Mendoza “Rawvana”/ Chi è l’influencer crudista vegana beccata a mangiare pesce

- Dario D'Angelo

Rawvana, l’influencer crudista vegana beccata a mangiare pesce fritto al ristorante: la 29enne californiana assalita dai suoi followers delusi e disillusi.

rawvana crudista vegana 2019 youtube
Rawvana, l'influencer crudista vegana beccata a mangiare pesce fritto (foto Youtube)

Il suo nome è Yovana Mendoza Ayres, ma per tutti è semplicemente “Rawvana”, una delle più famose e seguite influencer crudiste vegane del mondo. Ma forse sarebbe meglio utilizzare l’imperfetto: la 29enne è stata infatti “beccata” a mangiare pesce fritto in un ristorante e la foto, neanche a dirlo, nel giro di pochi minuti è diventata virale sollevando un polverone che l’ha messa in estrema difficoltà. Rawana ogni giorno era solita dispensare consigli e ricette sul regime alimentare che si poggia principalmente cibo crudo come frutta e verdura ed esclude ogni derivato animale. Il fatto che sia stata proprio a lei a “sconfessare” i dettami crudisti vegani ha scatenato l’ira dei suoi followers (oltre un milione e 300mila su Instagram) e in generale dei più intransigenti seguaci del “raw food” (cibo crudo). Cosa succederà adesso a Rawvana? E’ scontato che la californiana perderà gran parte dei suoi followers sui social, soprattutto quelli che la seguivano per adottare i suoi consigli alimentari, divenuti d’improvviso scarsamente “credibili”. Inoltre la 29enne dovrà rinunciare anche ai remunerati contratti di sponsorizzazione con prodotti e marchi “raw food”.

RAWVANA, “MANGIO PESCE E STO MEGLIO”

Quando la foto che la immortalava mentre mangiava pesce fritto al ristorante è diventata di dominio pubblico, Rawvana ha pubblicato un video di scuse su Youtube (dove conta 500mila iscritti) ma evidentemente non è bastato. Molti suoi ex seguaci l’hanno ricoperta di insulti:”Noi non ti scusiamo, sei una falsa!”; e ancora:”Ormai puzzi di pesce!”. Yovana Mendoza ha comunque provato a spiegare:”Mi dispiace davvero tanto per il modo in cui le notizie vi sono state comunicate, il modo in cui l’avete scoperto”. Rawvana, come riportato dall’agi, ha detto che il suo è stato uno strappo alla regola impostole dal medico per ragioni di salute:”So che molti di voi si fidano di me, mi ascoltano e probabilmente ora vi sentite ingannati e avete tutto il diritto di sentirvi così. E per questo chiedo perdono, ma sono un essere umano…”. Rawvana però non ha intenzione di tornare indietro:”Non avrei mai pensato di dovermi sedere un giorno davanti a questa videocamera per dirvi che sono già due mesi che mangio uova e pesce e mi sento molto meglio perché la dieta crudista vegana fa male. Tornerò a una dieta vegetariana”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA