CAMBIO ORA 2019, DA SOLARE A LEGALE/ Come funziona in auto: è automatico o manuale?

- Raffaele Graziano Flore

Cambio ora 2019, da solare a legale: quando avviene? Spostare le lancette un’ora avanti nella notte fra 30 e 31 marzo, tutte le info: come funziona in auto.

Ora legale 2019
Ora legale (Pixabay, 2019)

Il cambio d’ora si avvicina e in molti si chiedono se il passaggio dall’ora solare a quella legale è automatico per le auto. Su molti modelli oggi non è più necessario procedere con l’aggiornamento manuale, ma per la maggior parte degli italiani non è così. E visto che domenica 31 marzo torna l’ora legale, è bene sapere che il cambio d’ora avviene con aggiornamento automatico su quelle auto che hanno il navigatore GPS integrato. Ma ci sono molte variabili, che non riguardano tanto marche e modelli, ma sistemi di infotainment connessi a Internet. Difficile stilare una lista di auto con l’aggiornamento automatico dell’ora, per cui il consiglio è di dare un’occhiata al libretto di uso e manutenzione dell’auto, dove si trovano le informazioni anche per impostare l’orologio a mano. La questione è destinata a sparire visto che il Parlamento europeo ha approvato un testo che cambia le regole… (agg. di Silvana Palazzo)

COSA FARE CON GLI SMARTPHONE

Il grande dilemma, ogni volta, è sempre lo stesso: ma i nostri smartphone si aggiorneranno da soli con il cambio tra l’ora solare e legale o bisogna effettuare la modifica manuale onde evitare di sbagliare tutti i nostri appuntamenti la domenica mattina? Proviamo a dirlo una buona volta per tutte: tutti gli smartphone, tutti, se hanno attivato i dati (ovvero se siete collegati a internet) si aggiornano automaticamente. Android, Apple, Windows10, tutti i sistemi operativi possibili hanno lo stesso identico aggiornamento automatico dell’ora quando si passa dalla legale alla solare e viceversa. Attenzione però, se per caso avete disattivato l’aggiornamento automatico di data e ora allora correte subito in impostazioni-generali-data e ora e mettere subito il necessario flag per non aver alcun tipo di problemi nell’andare a letto il sabato notte. È tutto chiaro ora? Alla prossima puntata perché siamo sicuri che anche il prossimo ottobre avrete (avremo) lo stesso tipo di domanda.. (agg. di Niccolò Magnani)

EFFETTO JET LAG, I CONSIGLI

È’ noto che con il passaggio dall’ora solare all’ora legale ci sono delle conseguenze fisiche non di poco conto,una sorta di jet lag che può comportare perdita di riposo e, di conseguenza, problemi nel regolare ritmo circadiano. Sono diversi i consigli per mattinieri incalliti o nottambuli, innanzitutto non si deve iniziare con un debito di sonno: il Corriere della Sera evidenzia che è buona norma dormire in modo regolare per non arrivare impreparati al giorno del cambio dell’ora. Utile una preparazione graduale al cambio d’ora: l’ideale sarebbe infatti abituarsi ad andare a letto un po’ prima, anche solo dieci minuti in più ogni giorno al fine di abituare l’organismo al nuovo ritmo. Per quanto concerne l’attività fisica, meglio concentrarla al mattino e lasciare per la fascia serale le attività riposanti. Per conciliare il sonno può bastare una passeggiata. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

ORA LEGALE 2019, QUANDO CAMBIA L’ORA SOLARE

Ora legale 2019, come e quando spostare le lancette: dopo che da parte della Commissione Europea è arrivata la proposta ufficiale di abolire l’alternanza tra l’ora legale e quella solare, con la deadline che è stata posta non più alla fine di quest’anno ma per il 2021 come stabilito dal recente voto del Parlamento UE, per milioni di italiani l’appuntamento con le lancette è fissato nella notte del prossimo weekend, ovvero tra sabato 30 e domenica 31 marzo. Infatti l’ora andrà spostata in avanti di 60 minuti concedendo un po’ di riposo extra e di godere fino al prossimo ottobre anche di un’ora di luce in più. A voler essere precisi il cambio dell’ora col ritorno alla “legale” andrebbe fatto alle 2.00 di notte, con le lancette puntate sulle 3.00 ma quello che più conta, nonostante questi aspetti oggi vengano messi in discussione, sono i vantaggi non solo a livello economico ma anche per il benessere del singolo da questa alternanza.

ORA LEGALE 2019, COME FUNZIONA: I VANTAGGI DEL PASSAGGIO DALL’ORA SOLARE

Infatti, il cambio dell’ora col ritorno alla “legale” dal prossimo 31 marzo 2019 ha dei risvolti positivi soprattutto a livello energetico e dei consumi dato che alcuni studi hanno calcolato che nel periodo compreso tra il 2004 e il 2012 l’alternanza avrebbe garantito di risparmiare oltre 6 miliardi di euro in termini di impiego dell’energia elettrica. Non solo: infatti, come accennato, gli effetti positivi di questa convenzione legata all’orario si riverbererebbero anche sul nostro organismo dato che il corpo tenderebbe a produrre un quantitativo maggiore di vitamina D; tuttavia, vi è anche in risvolto della medaglia dato che il passaggio dalla “solare” alla “legale” sottoporrebbe l’uomo a una sorta di affaticamento che alcuni equiparano a un jet-lag domestico, senza contare che in alcuni casi si può andare incontro a periodi di insonnia e spossatezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA