Papa Francesco e il baciamano ‘evitato’/ Video, “non è per l’anello ma per igiene”

- Niccolò Magnani

Papa Francesco, svelato il “mistero” sul baciamano rifiutato a Loreto: “non è per l’anello ma per igiene”, spiega il direttore della Sala Stampa Gisotti

Papa Francesco e l'anello
Papa Francesco "sfila" la mano (video Tg Com24)

Il “mistero” apparso due giorni fa a Loreto con quel “baciamano” continuamente evitato da Papa Francesco di fronte ai fedeli in fila per salutarlo, è stato definitivamente “risolto” dal direttore della Santa Sede Alessandro Gisotti. Il video divenuto virale per giorni dove si vedeva il Pontefice sfilare la mano a chi tentava di baciagli l’Anello del Pescatore aveva fatto decisamente discutere, con alcune teorie che andavano dall’affronto teologico addirittura alla blasfemia: in realtà, secondo il direttore ad interim della Sala Stampa vaticana il motivo è molto più semplicemente un altro. «Il Papa mi ha detto che il motivo per cui non faceva fare il baciamano a Loreto è per igiene. Non per lui, ma per evitare il contagio quando ci sono lunghe file di persone. A lui piace abbracciare la gente», spiega Gisotti ai tanti cronisti che chiedevano lumi in merito a quello strano “baciamano” negato all’interno della cattedrale di Loreto. Ancora il direttore vaticano, «questa cosa non avviene con singole persone o con gruppi molto piccoli di fedeli: Papa Francesco ama abbracciare e farsi abbracciare dalla gente. Questo lo sapete tutti, il Santo Padre ha una grande voglia di stare tra la gente».

I GESTI E IL VATICANO

Il gesto ha fatto comunque discutere anche perché è la prima volta che avviene in maniera così evidente e in diretta video internazionale: la spiegazione rientra comunque in quel “processo di normalità” che Papa Bergoglio ha voluto intraprendere fin dall’inizio del proprio mandato. Come già del resto fatto da Benedetto XVI, anche Papa Francesco vuole tener fede ad alcuni gesti ma lentamente “diminuirne” altri, ad esempio il bacio all’Anello Pescatore. Tanti sono i gesti legati alla tradizione della Chiesa Cattolica non necessariamente incardinati al messaggio o essenza del cristianesimo in quanto tale: anche per questo gli ultimi grandi Papi hanno sempre cercato di ridurre il più possibile il “retaggio del passato” esaltando invece quanto di più essenziale alla profondità del messaggio ecclesiale del Vangelo di Cristo. In merito al baciamano, dunque, Francesco ha pensato semplicemente che fosse per tutti più salubre evitare il contatto diretto con il monile sacro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA