Ultime notizie/ Di oggi, ultim’ora: Zingaretti vince Primarie Pd (4 marzo 2019)

- Dario D'Angelo

Ultime notizie di oggi, ultim’ora: Nicola Zingaretti vince le primarie ed è il nuovo segretario del Pd. La Juventus batte il Napoli e ipoteca lo Scudetto (4 marzo 2019)

Nicola Zingaretti (Facebook)
Nicola Zingaretti (Facebook)

Ultime notizie: Nicola Zingaretti

è il nuovo segretario del Partito Democratico: questo il responso delle Primarie Pd che hanno visto primeggiare il governatore del Lazio con una vittoria schiacciante su Maurizio Martina e Roberto Giachetti. Zingaretti conferma così i pronostici della vigilia ma avvicinandosi al 70% va anche oltre le aspettative in termini di consenso. Da parte dei due sconfitti la concessione della vittoria è arrivata ben prima della fine dello spoglio: Bobo Giachetti ha commentato su Twitter:”Ho appena chiamato Nicola Zingaretti, che sarà il prossimo segretario del PD per complimentarmi per il suo risultato ed anche per il risultato della partecipazione alla quale abbiamo contribuito tutti #altrochemacerie”. Gli ha fatto eco Martina:”Siamo in buone mani, lavoriamo fianco a fianco”, citando lo slogan della sua mozione.

Ultime notizie, nessuna speranza per Daniele Nardi e Tom Ballard

L’ennesima bufera di neve che si è abbattuta sul Nanga Parbat ha definitivamente spezzato le speranze di ritrovare in vita Daniele Nardi e Tom Ballard. I due erano impegnati nell’ascesa della nona montagna più alta del mondo, passando però dallo sperone Mummery, uno spuntone di roccia mai superato da nessun alpinista. Nardi e Ballard si erano fatti sentire una settimana fà, nell’ultima comunicazione il nostro connazionale aveva parlato di una tempesta di neve che li aveva costretti a tornare al campo base a 6.000 metri di quota. Da allora sono state tentate innumerevoli operazioni di soccorso, tutte fallite a causa delle difficilissime condizioni meteo. Ora le speranze di ritrovarli in vita sembrano naufragate del tutto.

Ultime notizie, famiglia distrutta a Porto Recanati

Una famiglia distrutta in uno schianto avvenuto in piena notte a Porto Recanati, in un incidente probabilmente causato dall’alta velocità di una delle vetture coinvolte. A perdere la vita Gianluca Carotti, 47 anni, ed Elisa Del Vicario, 40 anni, entrambi deceduti sul colpo, feriti due bambini che viaggiavano con loro in macchina. L’incidente probabilmente è stata causato dalla velocità di un altro mezzo, una Audi, guidata da un marocchino 34enne che fuggiva da un altro incidente: l’uomo è stato immediatamente arrestato dalla polizia. Nella successiva conferenza stampa è emerso che l’auto su cui viaggiava l’investitore era priva di copertura assicurativa; inoltre, il ragazzo, Farah Marouane, era sottoposto all’obbligo di firma in quanto coinvolto in un indagine che aveva portato al sequestro di 220 kg di sostanza stupefacente.

Ultime notizie, Juve ipoteca lo Scudetto

La Juventus espugna il San Paolo, batte il Napoli 2 a 1 e ipoteca lo Scudetto. La svolta arriva nel primo tempo con l’espulsione di Meret che atterra Ronaldo e lascia i suoi in 10. Sulla punizione successiva Pjanic confeziona la solita punizione a giro e beffa il neo-entrato Ospina. La partita sembra in discesa quando i bianconeri trovano il gol di testa di Emre Can ma neanche un vantaggio di due gol e la superiorità numerica consentono alla Juve di condurre il successo in porto con tranquillità. Nella ripresa infatti Pjanic viene a sua volta espulso e il Napoli ci crede: Callejon trova il gol dell’1-2, l’arbitro assegna un rigore per tocco di mano di Alex Sandro ma Insigne fallisce l’aggancio mandando il pallone sul palo. Nelle altre partite della giornata importante vittoria importante in ottica salvezza dell’Udinese sul Bologna, vittoria anche del Torino e della Sampdoria, pari e patta invece tra Genoa e Frosinone, e vittoria dell’Atalanta sulla Fiorentina.



© RIPRODUZIONE RISERVATA