Tenta suicidio sui binari: treno le amputa gambe/ Padova, donna sopravvive ma è grave

- Silvana Palazzo

Padova, tenta suicidio sdraiandosi sui binari: il treno la travolge e le amputa gambe. La donna sopravvive ma è in gravi condizioni in ospedale

binari rotaie pixabay
Binari (Pixabay)
Pubblicità

Si distende sui binari e aspetta l’arrivo del treno, che le amputa le gambe: vuole togliersi la vita, tentare il suicidio, ma la giovane è incredibilmente viva, seppur in condizioni disperate. È accaduto oggi, mercoledì 17 aprile 2019, nella tratta che collega Padova a Mestre, all’altezza della stazione di Busa di Vigonza. La ragazza aspettava che arrivasse il treno delle 6 di questa mattina, partito da Mestre, ed è stata travolta. L’impatto è stato tremendo, ma la giovane è sopravvissuta al tentativo di suicidio. Il treno però, come riportato da Il Gazzettino, le ha tranciato le gambe. È viva, ma in condizioni disperate in ospedale, dove i medici stanno facendo il possibile per strapparla alla morte. L’incidente, avvenuto in provincia di Padova, ha anche creato disagi alla circolazione dei treni, che è rimasta ferma per più di un’ora per poter soccorrere la giovane. E quindi per almeno tre ore sono stati registrati disagi e ritardi nell’intera tratta.

Pubblicità

TENTA SUICIDIO SUI BINARI: TRENO LE AMPUTA GAMBE

Dramma nelle prime ore della mattinata di oggi in località Busa di Vigonza, sulla linea tra Mestre e Padova. La donna non è morta ma è grave, ed è stata trasportata in gravi condizioni all’ospedale per essere operata. Il treno che ha travolto la ragazza, amputandole le gambe, era il regionale 2223 di Trenitalia, con a bordo una quarantina di persone. Come riportato da Il Mattino di Padova, alle 7.25 è stato dato il nulla osta a far ripartire il treno che aveva investito la donna, poi arrivato a Padova alle 7.45 con un ritardo di 97 minuti, mentre restava bloccata la linea ferroviaria veloce. Dalle 7.58 è ripresa la normale circolazione. Ma sette Frecce, due Italo, un Intercity e nove regionali hanno subito ritardi da 10 a 30 minuti, mentre quattro regionali sono stati limitati e due cancellati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità