Armato di Katana minaccia la gente: arrestato straniero a Milano/ Il video choc

- Davide Giancristofaro Alberti

Armato di Katana, uno straniero è stato arrestato a Milano nella giornata di ieri: il video dell’accaduto

Uomo katana arrestato a Milano
Uomo katana a Milano (web)

Un uomo armato

di katana girava nel pomeriggio di ieri in quel di Milano. L’individuo, poi arrestato dalle forze dell’ordine, era uno straniero con dei precedenti penali. Un episodio per certi versi allucinante, raccontato quest’oggi dai principali quotidiani online, e che si è verificato in quel di piazzale Ferrara, in zona Corvetto. Zainetto sulle spalle, jeans, maglietta banca a maniche corte, un cappellino da baseball, ma soprattutto, una katana affilata, la nota spada giapponese lunga, stretta e ovviamente tagliente. A complicare la situazione, come ricorda MilanoToday, il fatto che lo stesso fosse in evidente stato di alterazione, e del resto non poteva essere altrimenti tenendo conto di come girava per le strade milanesi. A bloccare l’uomo sono stati otto uomini della guardia di finanza che si trovavano in zona nel corso di un’attività di controllo economico-finanziario del territorio per il contrasto al traffico di sostanze stupefacenti.

ARMATO DI KATANA MINACCIA LA GENTE: ARRESTATO

L’uomo arrestato, che è risultato poi avere dei precedenti penali, sguainava la katana, brandendola contro le persone che nel frattempo lo riprendevano con lo smartphone, (come si può vedere nel video che trovate in fondo a questa pagina) fra lo spaventato, il divertito e l’incuriosito. Una volta avvistato, le fiamme gialle, che intanto stavano controllando un altro ragazzo, si sono subito fiondate sull’uomo armato, bloccandolo. Accortosi dell’arrivo delle forze dell’ordine, il nordafricano (almeno sembrerebbe da alcune indiscrezioni), avrebbe provato a nascondere la Katana sotto un’automobile in sosta, per poi reagire ai militari che lo stavano arrestando con un coltello. Non è stato quindi semplice immobilizzare l’immigrato, che messo a terra è stato sopraffatto dagli otto finanzieri fra le urla dello stesso criminale che hanno attirato molti passanti. Subito dopo è stata chiamata anche un’ambulanza, ma nessuno è stato portato in ospedale. Le armi dello straniero sono state sequestrate mentre lo stesso è finito in manette. Di seguito il video di quanto accaduto

IL VIDEO DELL’UOMO KATANA



© RIPRODUZIONE RISERVATA