Anziana contromano sulla statale di Monopoli/ Video, 2 camionisti la salvano

A Monopoli una donna anziana ha imboccato contromano la statale 16 a Monopoli: ecco cos’è successo

Anziana contromano a Monpoli
Contromano a Monpoli (Yt)

Ha rischiato la vita una signora anziana alla guida. Come documentato da un video pubblicato su Youtube, una donna al volante di una Renault Clio vecchio modello di colore bianco, ha imboccato contromano la strada statale 16 a Monopoli (provincia di Bari, Puglia), per contrada Assunta. Fortunatamente la signora in questione ha trovato sulla sua strada due camionisti che stavano giustamente uscendo dalla statale e che hanno visto la Clio dell’anziana venire loro incontro nel senso di marcia contrario a quello consentito. Nel video
pubblicato qui sotto, che dura circa un paio di minuti, colorito dal simpatico accento barese, si vede l’anziana ferma sulla rampa di uscita, con il camion che si avvicina lentamente al mezzo, e le parole di stupore dei due camionisti. Forse resasi conto dell’errore che stava per fare, l’anziana ha iniziato a fare marcia indietro, non senza difficoltà.

ANZIANA CONTROMANO SULLA STATALE DI MONOPOLI

A quel punto uno dei due camionisti è sceso dal mezzo e si è avvicinato all’anziana signora alla guida, visibilmente in panne. Dopo una breve chiacchiera, la donna è scesa dal suo mezzo lasciando spazio al camionista, che nel giro di qualche istante ha fatto marcia indietro girando la macchina nel senso giusto. «Vai Claudio – si sente esultare l’altro camionista rimasto sul camion – sei il numero uno. Sei un grande Claudio». Dopo di che il video termina. Il filmato è stato pubblicato non soltanto su Youtube ma anche su numerosi social e nel giro di breve tempo è divenuto virale, sia per via dell’assurdità di quanto accaduto, sia per la simpatia dei due autisti che sono stati quasi degli eroi, avendo probabilmente salvato la vita all’anziana e ad altre persone. Non è la prima volta che si sentono casi di persone che imboccano contro mano autostrade e tangenziali, con danni spesso e volentieri davvero irreparabili: questa volta, fortunatamente, c’è stato il lieto fine e ci si può anche fare una risata. Di seguito il video di quanto accaduto

IL VIDEO DI QUANTO ACCADUTO



© RIPRODUZIONE RISERVATA