Auchan di Rivoli passa al gruppo italiano Conad/ Catena francese lascia l’Italia?

Auchan Rivoli, il punto vendita pronto a passare al gruppo Conad: possibile addio all’Italia per la catena francese, le ultime notizie.

auchan
Auchan

Dopo il caos degli ultimi mesi e gli scioperi indetti dai sindacati, l’Auchan di Rivoli verso il passaggio di consegne: secondo quanto riporta L’agenda News, il punto vendita del Torinese sarà acquisito dal gruppo italiano Conad. La catena francese potrebbe dare l’addio all’Italia: se ne parla da tempo e secondo le indiscrezioni che circolano negli ambienti finanziari è pressoché cosa certa. Tra poche settimane è attesa la svolta: il portale riporta che il futuro degli ipermercati Auchan si conoscerà probabilmente a chiusura del secondo trimestre. Nelle scorse settimane è stata costituita la società Bdc Italia, con Conad che possiede il 51% del capitale, mentre il 49% è di proprietà Mincione, con la lussemburghese Pop 18 Sarl che appartiene al gruppo Wrm.

AUCHAN RIVOLI PASSA A CONAD, I DETTAGLI

Auchan, che recentemente ha chiuso i punti vendita di Napoli e Catania, potrebbe lasciare l’Italia e a Rivoli è pronto a subentrare Conad: L’agenda News evidenzia che il consiglio della società Bdc Italia è composto da quattro membri, tra cui il presidente Francesco Pugliese (numero uno di Conad) e Mincione, pronto a investire negli immobili dopo le esperienze in banche e tlc. Ricordiamo che appena un mese fa, il 13 aprile 2019, Filcams-Cgil e Fisascat-Cisl di Torino avevano proclamato sciopero per l’intera giornata per lavoratrici e lavoratori dell’ipermercato di Rivoli: una protesta legata a una lunga lista di problematiche aziendali relative alle turnistiche e ai carichi di lavoro, a continui spostamenti unilaterali dei lavoratori, a visite mediche effettuate a campione senza rispettare le normali procedure previste da leggi e contratti, come sottolineato da Torinoggi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA