AGNESE LANDINI/ Chi è la moglie di Matteo Renzi, sindaco di Firenze e nuovo segretario del Pd

- La Redazione

Suo marito è appena diventato segretario del Partito Democratico. Agnese Landini ha da poco compiuto 36 anni e da 11 anni è sposata con Matteo Renzi, sindaco di Firenze.

renzi_moglie_r439
Foto: InfoPhoto

Suo marito è appena diventato segretario del Partito Democratico. Agnese Landini ha da poco compiuto 36 anni e da 11 anni è sposata con Matteo Renzi, sindaco di Firenze e una vita dedicata alla politica. Lei invece è un’insegnante di Lettere e al primo posto ha sempre messo la famiglia e i suoi tre figli: Francesco, Emanuele ed Ester, rispettivamente 11, 9 e 6 anni. Agnese e i tre figli non hanno mai lasciato la casa di Pontassieve, a pochi chilometri da Firenze: “Voglio proteggere i miei figli e la loro educazione. Non voglio che siano i figli del sindaco”, spiegò Agnese nel giugno 2009, subito dopo l’elezione del marito a primo cittadino di Firenze. Cattolica molto osservante, ha conosciuto Matteo 20 anni fa, quando entrambi frequentavano gli scout. Sembra proprio che il giovane Renzi l’abbia definitivamente conquistata quando nel 1994, non ancora ventenne, vinse alla Ruota della fortuna: “Mike, posso comprare una vocale? Vorrei la A di Agnese”. La signora Renzi ama ama i saggi e romanzi, l’opera e la musica classica. Ma è ancora una sportiva: appena può, quando i figli sono a scuola e coi nonni, corre per Pontassieve. Da anni Renzi è sempre impegnatissimo con la politica, ma per il 27 agosto, giorno del loro anniversario, il “rottamatore” azzera l’agenda e spegne il cellulare. Agnese non ama i riflettori, ai convegni del marito è sempre presente ma mai in prima fila. Anche domenica 8 dicembre ha ascoltato il discorso della vittoria del marito tra il pubblico dell’Obihall: “Grazie ad Agnese, lei sa perché”, sono state tra le prime parole di Renzi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori