FESTA DELLA MAMMA 2019: AUGURI, CITAZIONI E FRASI/ I film da vedere!

- Dario D'Angelo

Festa della mamma 2019, la giusta occasione per regalare dei bei fiori

festa della mamma 2019 lapresse
Festa della Mamma 2019

Arriva la festa della mamma e così è interessante trovare spunti per gli auguri e cose da fare per festeggiare. Non si nasconde il cinema che come sempre è protagonista con pellicole che regalano emozioni e fanno riflettere proprio sulla madre. Come non citare il capitolo del 1999 di Pedro Almodovar “Tutto su mia madre”. Interessante poi è la commedia con Lindsay Lohan e Jamie Lee Curtis “Quel pazzo venerdì” del 2003. Se si vuole sorridere e magari sorridere non si può fare a meno del musical con la possibilità che “Mamma mia!” con Meryl Streep e Amanda Seyfried monopolizzi la serata di domenica 12 maggio 2019. Se si vuole volgere lo sguardo invece indietro è sicuramente interessante tuffarsi nel cinema italiano di una volta, dove trionfa “Mamma Roma” di Pier Paolo Pasolini. Siamo sicuri che il cinema darà uno spunto interessante e permetterà così a molti di passare una serata diversa con la propria mamma. (agg. di Matteo Fantozzi)

LO SPOT FIAT CON LA CICOGNA

Sono tante le iniziative promozionali legate alla Festa della Mamma e in questo 2019 scende in campo con uno spot anche un marchio automobilistico molto amato in Italia come la Fiat, che ha deciso di aspettare proprio questa ricorrenza per lanciare la 500L. Nel fine settimana le concessionarie Fiat offriranno la possibilità alle mamme di provare per una giornata intera la 500L, così da poter attraversare a bordo di questa vettura tutte le “imprese” che caratterizzano la faticosa giornata di queste formidabili donne. In caso di acquisto, ogni mamma avrà diritto a un primo tagliando gratuito, tutta la gamma a partire da 12.700 euro con 1000 euro sulla pronta consegna. Le auto oggetto della promozione saranno complete di climatizzatore, Cruise Control, radio Bluetooth e opzione per Apple Music, gratuita per sei mesi sulle versioni 120° anniversario. Molto intelligente lo spot Fiat, con la cicogna che al momento di scegliere la famiglia a cui regalare il pargoletto sceglie quella che ha nel giardino la Fiat 500 L. (agg. di Dario D’Angelo)

IL CALENDARIO VARIABILE

La festa della mamma si avvicina. Ormai ci siamo quasi: dopodomani, tutte le mamme del mondo dovranno essere festeggiate a dovere. Anche se, esattamente come per l’8 marzo, coloro che ci hanno regalato il dono della vita, andrebbero festeggiate ogni giorno. Questa festa negli anni, sta diventando una vera incognita, per via della sua data “mobile”. Come mai cade sempre in giorni differenti? La risposta alla domanda sul perché la data della festa della mamma cambi sempre è molto più semplice del previsto. In Italia infatti, le mamme vanno festeggiate la seconda domenica del mese di maggio, non potete sbagliare! E perché si festeggia quel giorno preciso? In questo caso, dobbiamo fare un salto nell’America di fine ottocento. Julia Ward Howe, un’attivista pacifista e promotrice dell’abolizione della schiavitù, propone l’istituzione del ‘Mother’s Day for Peace’, ma non riscuote molto successo. Nel 1908 la ripropone un’altra attivista: Anna Jarvis, diffondendo la giornata delle mamme praticamente in tutto il mondo. Nel 1914 il presidente degli Stati Uniti Woodrow Wilson istituisce con una delibera del Congresso il ‘Mother’s Day’ per dimostrare tutto il suo rispetto nei confronti delle mamme. Indovinate un po’, quale era stata, secondo voi, la data scelta dal Congresso? Esatto: la seconda domenica di maggio! Mistero risolto. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

L’OCCASIONE PER REGALARE DEI FIORI

Quale occasione per regalare dei bei fiori, se non la festa della mamma 2019? Ormai manca davvero poco al grande giorno, e il 12 maggio, fra 72 ore, in tutte le famiglie d’Italia e non solo si festeggerà il proprio genitore. Come detto sopra, potrebbe essere una bella occasione per dimostrare il proprio amore nei confronti della donna che ci ha messo al mondo, con un fiore o una pianta, un presente che nella maggior parte dei casi è sempre apprezzato. Del resto i fiori sono colorati, profumano e fanno primavera, ed inoltre, sono un ottimo elemento di arredo per le case, sia all’interno quanto all’esterno. A riguardo, va sottolineato quanto detto dal presidente della Coldiretti Liguria, una delle regioni più note in Italia per la sua flora: «Per le proprie idee regalo – le parole riportate da Gianluca Boeri e dal delegato confederale Bruno Rivarossa – in occasioni come questa, come Coldiretti Liguria consigliamo di preferire fiori del nostro territorio a quelli d’importazione: acquistare fiori liguri significa contribuire alla valorizzazione del territorio e alla salvaguardia dell’ambiente, e sostenere un settore che, a livello nazionale, conta 27mila aziende con 100mila addetti e vale complessivamente 2,5 miliardi di euro». La Coldiretti ci tiene inoltre a far sapere che i fiori italiani sono più profumati rispetto a quelli stranieri perché non devono ovviamente affrontare chilometri di viaggi, e perché i nostri produttori «sono impegnati a selezionare varietà che regalano profumi più intensi e caratteristici». (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

FESTA DELLA MAMMA 2019, AUGURI, FRASI E CITAZIONI

In occasione della festa della mamma 2019, che si terrà domenica prossima 12 maggio, abbiamo voluto raccogliere alcuni degli aforismi più belli, citazioni proferite in passato che hanno lasciato il segno e che potrete utilizzare come post da pubblicare in particolare su Facebook, Instagram e Twitter per fare gli auguri alla vostra cara. Senza dubbio significativa questa frase di anonimo: «Una bambina a cui fu chiesto dove fosse casa sua rispose: “Dove c’è la mamma”». Un altro anonimo invece un giorno disse: «So fare tutto. Sono una mamma», sottolineando come quello della mamma sia storicamente considerato il lavoro più difficile di sempre. Così parlò Pearl S. Buck: «Ci sono mamme che riempiono di baci e altre di sgridate, ma l’amore non cambia e in realtà la maggior parte delle mamme fa entrambe le cose». Fabrizio Caramagna invece rilasciò tali frasi parlando di una madre e del suo figlio: «Una mamma che solleva il bambino e lo porta all’altezza dei suoi occhi. Oggi l’universo non ha altra prospettiva, altro asse, altro centro che questo». Infine il pensiero di questo anonimo, che paragonò il ruolo della mamma a quello di una trapunta: «La mamma dovrebbe essere come una trapunta: tenere i figli al caldo, senza soffocarli». (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

FESTA DELLA MAMMA 2019: 3 REGALI PERSONALIZZATI

Meno tre giorni alla festa della mamma 2019, a domenica 12 maggio. A 72 ore dalla celebrazione della donna di casa, fervono i preparativi in vista appunto del weekend, quando, come da consuetudine, i figli porgeranno un regalo o un piccolo pensiero al proprio genitore. Se ancora non avete pensato a cosa regalare alla vostra mamma, eccovi qualche consiglio che forse potrebbe aiutarvi a poche ore dal gong. Una bella idea potrebbe essere quella di regalare a vostra madre una maglietta con una stampa personalizzata; ad esempio, una t-shirt con la classifica frase “la mamma migliore al mondo”, oppure, una maglia con una foto della famiglia o dei figli, che risulta essere un regalo esclusivo e nel contempo molto romantico. Se invece l’idea della maglietta non vi esalta più di tanto, potreste creare una playlist personalizzata con tutte le canzoni che vostra madre preferisce o che magari ricordano i più bei momenti vissuti dalla famiglia intera. Le canzoni potrebbero essere poi inserite in una chiavetta o magari in un vecchio cd, soprattutto se la vostra mamma non è troppo pratica della nuova tecnologia. Infine, un altro regalo personalizzato molto gradito, potrebbe essere un bell’album fotografico come si usava ai vecchi tempi. Stampare le foto più significative, spargerle sull’album magari con annesse data e qualche didascalia di ricordo, potrebbe essere senza dubbio un bel modo di passare la festa della mamma. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

FESTA DELLA MAMMA 2019, LE FRASI D’AUGURI

Frasi, regali, viaggi, poesie ma anche canzoni: sono tanti i modi per fare gli auguri della Festa della Mamma 2019, scopriamo quali brani celebrano la figura della madre. Una delle più recenti è di Achille Lauro, intitolata 1969, ma nel passato troviamo decine di canzoni che rendono omaggio al genitore: da Thinking of You di Lenny Kravitz passando per In bianco e nero di Carmen Consoli, passando per Viva la mamma di Edoardo Bennato e E yo mamma di Coez, fino a O madre di Nada e I’m sorry Mama di Eminem. Nessun problema di genere e generazione, dunque, e non è finita qui: altri grandi artisti hanno fatto canzoni per omaggiare la figura della mamma, basti pensare a Renato Zero, Sottotono, Gianluca Grignani, Toto Cutugno, Ermal Meta, Giulio Casale, Fabrizio De André. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

ALCUNE FRASI DIVERTENTI

Festa della Mamma 2019, continuiamo a cercare il modo migliore per fare gli auguri in occasione di una ricorrenza così speciale. Pensiamo ora a qualche frase divertente da inviare su Whatsapp alla propria madre, così da strappare una risata: «Le mamme sono grossi alberi che danno frutti in tutto l’arco della loro vita. E se penso a te, mammona mia, che bello, l’umanità non morirà mai di fame!», «Mamma, nel mio cuore occupi un posto speciale… Proprio vicino alla Playstation!», «Mamma, sei proprio come il vino: più invecchi e più migliori, visto che non hai più le stesse forze di una volta: pensa, ora posso finalmente scorrazzare libero per casa, senza essere colpito da una ciabatta volante! Ah, dimenticavo: tanti auguri!», «Non è veramente una mamma se non ti chiama a colazione, pranzo e cene per chiederti ‘Hai mangiato?’ prima ancora di ‘Come stai?’. Tanti auguri a te mamma, ti voglio bene». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

TANTI SCONTI DA TIM

La Festa della mamma si avvicina e in tanti iniziano a pensare a quale sia il dono da fare. Se fiori, dolci e gioielli sono i più gettonati, non sono da escludere regali di maggiore utilità. Se infatti pensiamo al ramo della telefonia, TIM ha molti sconti da offrire sino a domenica 12 maggio. Come la tariffa TIM 60+ Senza Limiti, riservata unicamente ai clienti con più di sessant’anni; o come TIM Party con la quale, fino al 12 maggio, sarà possibile vincere ogni giorno uno smartphone top gamma di ultima generazione e fino al 13 maggio per i primi 100mila clienti Giga illimitati per tre giorni. Molte le possibilità che offre TIM a prezzo ridotto in vista della Festa della mamma. Un’opzione sicuramente originale ma davvero tanto utile per chi usa tanto il telefono cellulare. (Aggiornamento di Anna Montesano)

TANTI EVENTI A MILANO

Tra le città che festeggeranno con più eventi la Festa della mamma 2019 c’è sicuramente Milano. Curiosa e simpatica è la trovata del Mudec che permetterà alle mamme e ai loro bimbi di trasformare una loro foto in una vera e propria opera d’arte. Iniziative arrivano anche dal Museo di Storia Naturale dove ci saranno due appuntamenti. Alle 11.30 di domenica ci sarà “Mamma mia” una visita con giochi per i bambini di 4-5 anni. Poi alle 15.00 sarà il momento di “Una mamma perfetta” una visita-gioco per i bimbi più grandi dai 6 agli 11 anni. Al Museo Archeologico sarà il momento di “Mamme mitiche” dove si potrà seguire il mito della Dea Demetra con un laboratorio che permetterà di realizzare un melograno in terracotta. Alla Galleria d’arte invece è previsto un laboratorio dal titolo “Un fiore di mamma” dove si potranno ammirare le opere alla ricerca di alcuni fiori nascosti. Questi sono solo alcuni dei più interessanti eventi organizzati, ma ce ne saranno anche molti altri e per assistervi basterà aspettare domenica 12 maggio e trovarsi ovviamente nel capoluogo lombardo. (agg. di Matteo Fantozzi)

LE SORPRESE PIÙ ORIGINALI

La festa più dolce del mondo, quella della mamma, sta per arrivare. Se siete a corto di idee per una sorpresa o un regalo, allora siete nel posto giusto. Potreste svegliarla con una colazione molto speciale, preparando un vassoio con dei dolci (meglio se preparati a voi), una tazza di caffè o te, con un bicchiere di spremuta. Potreste pensare anche ad una confezione regalo fatta in casa con sali da bagno, sapone e candela profumati. Emozionante è senza dubbio una galleria fotografica con le immagini più belle che vi ritraggono insieme. Chi ha più familiarità con il pc potrebbe montare un video con una canzone sottofondo e qualche frase d’effetto. Ma visto che le mamme ci viziano cucinando abitualmente per noi, potreste preparare un pranzo o cena fatti in casa. Non servono preparazioni incredibili da ristorante di lusso. Non sarebbe male ritagliarsi una serata insieme per un concerto o un evento culturale. (agg. di Silvana Palazzo)

QUALCHE IDEA PER GLI AUGURI

Ci avviciniamo inesorabilmente al giorno della festa della mamma 2019, che sarà domenica prossima 12 maggio. E’ tutto pronto per la giornata dedicata alla donna di casa, e ovviamente in rete impazza la ricerca delle migliori frasi da dedicare alla propria amata. La nostra redazione ha voluto raccoglierne qualcuna, forse le più significative e nel contempo profonde. Eccole di seguito. “Il tuo amore è come un arcobaleno che porta colore nel mio mondo. Sono una figlia così fortunata. Ti voglio bene mamma!”. “Grazie per essere una mamma e amica meravigliosa. Buona festa mamma, ti voglio un mondo di bene.” “Possa la tua giornata essere splendida e gioiosa come te. Buona festa della mamma!”. “In questo meraviglioso giardino della vita, il fiore più prezioso è sicuramente l’amore della Mamma, un fiore che tutti cogliamo e di cui sentiamo il delicato e meraviglioso profumo. Auguri Mamma.”. Una frase che potrebbe essere dedicata ad una mamma da parte di un papà: “A te mamma che ami i tuoi figli più di ogni altra cosa al mondo, tanti auguri di una gioiosa festa della mamma.”. Lo stesso discorso vale per queste belle parole: “Per tutti gli innumerevoli modi in cui, senza bisogno di parole, sai donare amore alla nostra famiglia, ti amo e ti stimo più di quanto le parole possano esprimere.”. Infine concludiamo la nostra carrellata con questa frase: “Non esiste al mondo una donna formidabile come te. Sei speciale mamma, grazie per tutto quello che fai per me.”. Ora avete senza dubbio qualche buon esempio a disposizione per fare gli auguri alla vostra cara. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

FESTA DELLA MAMMA 2019: LE FRASI D’AUGURI

Domenica i figli e i mariti festeggeranno le madri e le mogli che ogni giorno tengono insieme le famiglie italiane tra sacrifici e salti mortali. I più banali ci ricordano che la loro festa è tutti i giorni ma in realtà le vere coccole arriveranno solo domenica 12 maggio quando sarà ufficialmente la festa della mamma. Tra frasi, auguri e messaggini, quella che sicuramente finirà sotto la lente del gossip e delle tv sarà la neo mamma per eccellenza ovvero Meghan Markle che proprio in questa “magica” settimana ha dato alla luce il suo primogenito, il piccolo Archie. Tutti sono pronti a festeggiare la neo mamma ma, dopo le parole del principe Harry, siamo sicuri che l’affetto e le coccole non le mancheranno. Suo marito le farà gli auguri in questo giorno speciale dopo il fantastico regalo che lei gli ha fatto lunedì scorso? Siamo sicuri che il giovane, identico alla madre in romanticismo e follia sarà un degno compagno in questo giorno speciale. (Hedda Hopper)

LE MAMME VIP

La festa della mamma si avvicina inesorabilmente. Domenica, tutte le donne che hanno avuto la gioia di diventare madri, potranno essere abbondantemente festeggiate dalle loro famiglie. Quali saranno le donne famose che potranno festeggiare per la prima volta? Naturalmente tra le tante, non possiamo assolutamente dimenticare Meghan Markle, che il 6 maggio ha dato alla luce con parto naturale il primo figlio. Continuiamo con Tina Kunakey. La compagna di Vincent Cassel, lo scorso aprile è diventata mamma per la prima volta dando alla luce piccola Amazonie. Spostandoci in Italia, Paola Caruso lo scorso marzo ha messo al mondo Michele Nicola, il figlio avuto dall’ex compagno Francesco Caserta che però ha deciso di non esserci nemmeno in questa occasione. Festeggerà la festa della mamma per la prima volta anche Costanza Caracciolo, che lo scorso novembre ha dato alla luce la piccola Stella. Gioia ed emozioni anche per Eva Longoria. L’attrice è diventata mamma a 43 anni per la prima volta, dando alla luce Santiago Enrique, frutto dell’amore con l’imprenditore messicano José Bastón. Concludiamo con Lorena Bianchetti che ha realizzato il suo sogno di diventare madre della piccola Estelle, avuta dal marito Bernardo De Luca. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

LA FESTA SI AVVICINA

La Festa della Mamma 2019 si avvicina a grandi passi: la data di domenica 12 maggio è ormai dietro l’angolo e trovare frasi d’auguri e idee originali per celebrare la ricorrenza dedicata alle donne più importanti delle nostre vite diventa col passare delle ore un’incombenza sempre più complicata. Noi siamo qui per questo. L’obiettivo è quello di darvi delle idee non banali: ma questo non vuol dire non affidarsi ai grandi classici…ad esempio quelli Disney! Sì, perché se siete dei ragazzi non troppo cresciuti o invece dei padri disperati per l’impossibilità di trovare una buona idea per assecondare l’amore filiale nei confronti della mamma, una buona pensata può essere quella di guardare un bel cartone animato Disney a tema. Chiariamolo subito: Bambi, vista la tragica fine della mamma, è da evitare categoricamente, a meno che non si voglia passare la serata coi fazzoletti in mano. Una buona alternativa? Puntate sugli Aristogatti: d’altronde mamma Duchessa dopo mille peripezie ritrova i suoi “gattini”…

FESTA DELLA MAMMA 2019: AUGURI CON UNA POESIA

Se la vostra mamma è invece una signora un po’ attempata, se fili d’argento hanno fatto capolino tra i suoi capelli, allora non è più tempo di cartoni animati per farle gli auguri di buona festa della Mamma 2019, ma di pensieri più profondi. In questo caso il consiglio è quello di affidarsi allo sconfinato repertorio letterario nostrano, gravido di componimenti che – siamo certi – avranno il potere di commuovere le vostre amate mamme. Un esempio perfetto è rappresentato da “Supplica a mia madre”, di Pier Paolo Pasolini. Facciamo parlare i suoi versi:”È difficile dire con parole di figlio/ciò a cui nel cuore ben poco assomiglio./Tu sei la sola al mondo che sa, del mio cuore,/ciò che è stato sempre, prima d’ogni altro amore./Per questo devo dirti ciò ch’è orrendo conoscere/è dentro la tua grazia che nasce la mia angoscia./Sei insostituibile. Per questo è dannata/alla solitudine la vita che mi hai data./E non voglio esser solo. Ho un’infinita fame/d’amore, dell’amore di corpi senza anima./Perché l’anima è in te, sei tu, ma tu/sei mia madre e il tuo amore è la mia schiavitù:/ho passato l’infanzia schiavo di questo senso/alto, irrimediabile, di un impegno immenso./Era l’unico modo per sentire la vita,/l’unica tinta, l’unica forma: ora è finita./Sopravviviamo: ed è la confusione/di una vita rinata fuori dalla ragione./Ti supplico, ah, ti supplico: non voler morire./ Sono qui, solo, con te, in un futuro aprile…“.

FESTA DELLA MAMMA 2019: ANCHE PER CHI LA MAMMA NON HA PIÙ

Non tutti, purtroppo, hanno ancora la fortuna di poter fare gli auguri di buona Festa della Mamma alla donna che li ha messi al mondo. Questo non significa avere però rinunciato ad una bella tradizione: quella di svegliarsi la seconda domenica di maggio e di abbracciare la propria madre per comunicarle una volta di più il proprio affetto. Si può sopperire a questa pesante assenza con un pensiero: nella speranza che Lei trovi il modo di leggerlo o ascoltarlo, così come quando era in vita riusciva a captare ogni pensiero e turbamento della sua creaturafest. In questo caso non c’è componimento migliore di quello di Giuseppe Ungaretti, intitolato “La Madre”:”E il cuore quando d’un ultimo battito/avrà fatto cadere il muro d’ombra/per condurmi, Madre, sino al Signore,/come una volta mi darai la mano./In ginocchio, decisa,/Sarai una statua davanti all’eterno,/come già ti vedeva/quando eri ancora in vita./Alzerai tremante le vecchie braccia,/come quando spirasti/dicendo: Mio Dio, eccomi./E solo quando m’avrà perdonato,/ti verrà desiderio di guardarmi./Ricorderai d’avermi atteso tanto,/e avrai negli occhi un rapido sospiro“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA