Genny ‘a Carogna, danneggiata l’auto della sorella/ La famiglia prende le distanze

- Matteo Fantozzi

L’auto della sorella di Genny ‘a Carogna danneggiata a Napoli. Si temono ritorsioni per la decisione dell’ex ultrà di collaborare con la giustizia

genny la carogna 2019 tg1
Genny la carogna

L’automobile della sorella di Genny ‘a Carogna è stata danneggiata e la sua famiglia ha deciso di prendere distanza dalla recente decisione di collaborare con la giustizia. L’ex capo ultrà del Napoli infatti aveva deciso di fare un netto passo indietro dopo la condanna per droga, pentendosi e passando dalla parte della giustizia nelle vesti di collaboratore. Al momento rimane solo un sospetto il danneggiamento dell’auto della sorella di Gennaro De Tommaso, perché non ci sono prove che si tratti di ritorsioni nei suoi confronti. La condanna di diciotto anni per traffico internazionale di stupefacenti però aveva cambiato la vita di Genny che ora potrebbe aver bisogno anche di protezione se verranno confermati i sospetti su questo increscioso fatto.

Genny ‘a Carogna, danneggiata l’auto della sorella: la ricostruzione dei fatti

Nella notte tra sabato e domenica la macchina di Filomena De Tommaso, sorella di Gennaro noto come Genny ‘a Carogna, è stata pesantemente danneggiata. Degli sconosciuti hanno distrutto un vetro della vettura come ha raccontato la stessa donna ai microfono de Il Mattino. pare che la famiglia De Tommaso da un po’ di tempo stia ricevendo delle precise minacce per la decisione di Gennaro di collaborare con la giustizia. Il padre lo ha accusato pesantemente di questa scelta, specificando in maniera netta, come riportato da TgCom24: “Lo disconosco come figlio, sta dicendo solo stupidaggini. Se era un uomo con gli attributi si faceva gli anni di carcerazione”. Parole alle quali ufficialmente Genny non ha ancora risposto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA