SUPERENALOTTO/ Estrazione di oggi martedì 17/04/2012 concorso 46/2012 con numero jolly e superstar

- La Redazione

Ecco i numeri estratti del concorso 46 del Supernalotto di oggi martedì 17 aprile. Il numero 6 super ricercato sarà finalmente uscito? Il montepremi supera gli 84 milioni

Superenalotto_SchedinaR400
Infophoto

Fuga senza sosta. In occasione dell’estrazione del SuperEnalotto del concorso numero 45 del 14 aprile, infatti, il 6 manca ancora una volta l’appuntamento con gli scommettitori. Casella vuota dunque per il premio più alto del Superenalotto e il ritardo continua ad aumentare: non ancora pervenuto nel 2012, per ritrovare un 6 ultramilionario occorre ormai risalire al concorso numero 114 del 22 settembre 2011, quando un gruppo di scommettitori di Gubbio, comune in provincia di Perugia, centrò la sestina vincente giocando un sistema composto da cento quote di quattro euro ciascuna e portando a casa cento ben 65 milioni di euro. Il ritardo ha giocoforza ingrossato considerevolmente il jackpot: in vista del concorso numero 46 di martedì 17 aprile, l’eventuale vincitore porterebbe a casa ben 84,4 milioni di euro: si tratterebbe della quinta vincita più alta di sempre dalla nascita del Superenalotto. Qualora invece la sestina vincente continuasse a latitare tra gli appassionati, il quarto premio più alto è ormai vicino, vale a dire i 100 milioni di euro vinti a Catania nell’ottobre del 2008. Quinta vincita più alta di sempre dunque, e allo stesso jackpot più elevato nell’intera Europa: una ragione in più per guardare da vicino il prossimo concorso. Continua dunque la “latitanza” del 6, ma stentano a fare capolino anche le altre vincite milionarie: il 29, jolly della settimana, non ha infatti regalato agli scommettitori nessun 5+. Tra le quote superstar, con il 2, numero del concorso, anche gli altri premi di rilievo hanno una casella vuota: nessun 6 stella, 5+ stella e 5 stella. Tra le cosiddette vincite “minori”, diciassette fortunati centrano un 5+ e portano a casa poco meno di 27 mila euro. Tra le quote superstar, altro premio di rilievo è quello del 4 stella: nove scommettitori raccolgono oltre 36 mila euro. Vincita oltre mille euro anche nella categoria 3 stella: duemila euro per duecentosette fortunati. In vista del prossimo concorso, il montepremi prosegue la sua ascesa, ammontando a 86.065.307,93 euro. Tra gli estratti del concorso numero 45, 85 e 86 sono i due numeri con la frequenza di uscita più elevata del gioco: centoquarantadue ricorrenze per il primo, tre di meno per il secondo. Per gli altri numeri presenti nella sestina vincente, si registra invece una frequenza molto bassa: centoquindici uscite per il 22, centoquattordici per il 36. Chiudono questa speciale classifica il il 24 e il 5: centododici ricorrenze per il primo, una di meno per il secondo. Per quel che riguarda il jolly 29, con ventuno ricorrenze in qualità di numero speciale presenta una frequenza di uscita media, occupando la posizione centrale della classifica. In vista del concorso numero 46 del SuperEnalotto di oggi, martedì 17 aprile, si attendono con ansia alcuni tra i numeri più ritardatari del gioco. In cima alla classifica c’è il 59, assente da oltre sessantanove estrazioni. Oltre i sessanta ritardi troviamo anche il 18, “latitante” da sessantacinque turni, e il 61, che manca l’appuntamento con la sestina da sessantadue concorsi. Per quel che riguarda i ritardi nella categoria jolly, continua il record del 20: per lui ben cinquecentottantadue estrazioni di assenza. A seguire ecco il 4, con quattrocentoquindici turni, e il 79, in ritardo da trecentottantacinque. Dato che la corsa del 6 prosegue senza sosta, un’attenzione particolare ai ritardi in casa jolly potrebbe rappresentare una mossa decisiva per centrare 5+ e “abbassare” il montepremi del gioco.

Ecco la combinazione vincente dell’ultima estrazione del Superenalotto (n. 46/2012 di martedì 17 aprile 2012):

(Fonte: Sisal)

(Vi ricordiamo di controllare le vincite per le estrazioni del Superenalotto e per tutti i concorsi Sisal sul sito Sisal.it o in ricevitoria) 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori