LOTTO E SUPERENALOTTO/ Estrazioni 27 aprile 2019 10eLotto: smorfia e numeri vincenti

- Morgan K. Barraco

Estrazione del Lotto di oggi 27 aprile: Superenalotto e 10eLotto, numeri vincenti del concorso Sisal n.50-51/2019: ultime notizie, aggiornamenti e tutte le vincite di giornata

Superenalotto_lotto_numeri_biglietto_lapresse_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto (LaPresse)

IL LAMENTO (E LA SMORFIA)

Dopo una vittoria al Lotto o al Superenalotto non c’è nulla di cui lamentarsi. E proprio a questo modo di fare la smorfia dedica un numero, il 60, ‘o lamiento. Ci sono ovviamente varie interpretazioni: il lamento può essere legato ad un grido di dolore e sofferenza, oltre che ad uno sfogo per le proprie preoccupazioni, che è probabilmente l’interpretazione più comune. Certo, ci sono persone che esagerano, e allora se ne conoscete qualcuna, sapete già di poter giocare questo numero, sperando magari di scacciare l’aura di negatività che il “lamentoso” porta con sé. Questo numero è associato anche al trono reale e alla botte. Non soffermatevi sulle dimensioni, quel che conta è associarci il numero giusto, il 60 appunto, sperando che nasconda vino buono. Ma se non siete fortunati, continuate a lottare per sedere sul trono del vincitore, anziché lasciarvi frenare dalle lamentele. (agg. di Silvana Palazzo)

I NUMERI FORTUNATI DEL LOTTO

Ora è arrivato il momento di concentrarsi su aspetti più statistici, come i numeri fortunati del Lotto. Ci riferiamo ovviamente all’ultima estrazione, quella di ieri. Sono nove i numeri che rientrano in questa categoria, tutti autori di doppiette, fatta eccezione per uno. Si tratta del 60, che si è distinto dagli altri perché è uscito su ben tre ruote differenti. Nello specifico si tratta di quelle di Genova, Roma e Torino. Ci sono poi tre numeri che sono usciti su quella Nazionale: si tratta del 58, del 52 e del 17. Il primo ha fatto bis con la ruota di Bari, l’altra con quella di Cagliari e quindi la terza con Milano. Sulla ruota di Palermo invece sono usciti il 40 e il 42, con il primo che ha fatto bis con la ruota di Firenze e l’altra con quella di Napoli. Passiamo a Venezia, dove sono usciti il 54, che ha fatto bis con Cagliari, e l’86, la cui doppietta è con Bari. Qui abbiamo notato anche il 90, la cui doppietta è con la ruota di Torino. (agg. di Silvana Palazzo)

I NUMERI RITARDATARI DEL LOTTO

Diamo uno sguardo ai ritardatari del Lotto dopo l’ultima estrazione della settimana. Il 41 su Firenze resta il leader incontrastato di questa speciale classifica. Dopo il concorso di sabato è arrivato a 118 assenze. Non è abissale il distacco dal 76 che su Napoli manca da 112 estrazioni. Ancor più ridotto il gap tra questo numero e quello al terzo posto, dove c’è l’84 su Cagliari che manca da 111 appuntamenti. Ai piedi del podio resta il 14 su Venezia, che è un fresco centenario con le sue 102 assenze. Invece ha raggiunto proprio sabato questo traguardo particolare il 35 su Milano: è appena arrivato a quota 100. Sulla ruota Nazionale il numero più atteso è il 51, che manca da 78 estrazioni del Lotto. Per quanto riguarda invece gli ambi delle serie classiche più ritardatari, Agipronews segnala che la decina 50-59 su Venezia non si vede da 55 estrazioni, mentre la cadenza 5 su Napoli manca da 51 concorsi; infine, la figura 7 su Venezia è assente da 56 turni. (agg. di Silvana Palazzo)

LE QUOTE DEL SUPERENALOTTO

Continua a crescere il Jackpot del Superenalotto: dopo l’estrazione del sabato ha raggiunto vette che a inizio anno sembravano pensabili. Del resto l’obiettivo di chi partecipa a questo gioco è fermarne la corsa per mettere le mani sul bottino. E invece per il prossimo concorso arriva a quota 143 milioni di euro. Nessuno dunque ha centrato la combinazione vincente nell’ultima estrazione, quindi bisogna rimandare l’assalto al premio più alto in Europa. Il Jackpot è anche al quarto posto nella classifica dei premi più ricchi mai assegnati nella storia del Superenalotto. Nessuno ha indovinato la sestina vincente, ma ci sono cinque schedine vincenti per quanto riguarda il “5”, che frutta oltre 55mila euro ciascuno. Due delle vincite sono state centrate sulla Bacheca dei sistemi di Sisal, le altre tre invece sono finite a Salemi (TP), a Basaluzzo (AL) e a Montefiascone (VT). Interessante è anche il bottino riservato a chi ha centrato il “4 Stella”, visto che vanno poco più di 25mila euro: in questo caso le schedine vincenti sono tre. Sono invece 187 quelle fortunate per il “3 Stella”: in questo caso i fortunati vincono poco più di duemila euro. (agg. di Silvana Palazzo)

LOTTO, 10eLOTTO E SUPERENALOTTO: I RISULTATI

Numeri vincenti per Lotto, 10eLotto e Superenalotto anche questa sera, dopo il primo recupero di Pasqua, tornano a dare grande soddisfazione ai giocatori. La caccia al Jackpot è apertissima e grazie al lavoro puntuale dei monopoli di Stato possiamo sapere se qualcuno ha finalmente messo le mani sulla cifra “monstre” del montepremi. Da parte nostra sempre i consueti consigli, di giocare responsabilmente e di controllare il vostro tagliando in ogni caso in ricevitoria. Ecco i numeri vincenti.

Estrazione 10eLotto n°51 del 27/04/2019

8 – 11 – 19 – 26 – 34 – 37 – 40 – 43 – 46 – 49 – 50 – 52 – 54 – 60 – 61 – 65 – 70 – 71 – 81 – 86

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 86

Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari): 86 – 49

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 50 del 27/04/2019

COMBINAZIONE VINCENTE
6 64 17 71 18 42

NUMERO JOLLY
88

SUPERSTAR
15

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°51 del 27/04/2019
NAZIONALE 58 17 41 52 25
BARI 86 49 58 65 90
CAGLIARI 52 70 54 59 74
FIRENZE 40 19 75 35 8
GENOVA 37 60 67 18 27
MILANO 71 81 17 84 77
NAPOLI 43 11 83 42 1
PALERMO 50 8 40 42 32
ROMA 61 65 63 60 12
TORINO 34 46 28 90 60
VENEZIA 26 54 69 86 88

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

I RITARDATARI DI LOTTO E SUPERENALOTTO

Sabato 27 aprile 2019 che coincide con una nuova opportunità per provare a vincere con il Lotto, 10eLotto e il Superenalotto. Ma quali sono i numeri ritardatari che stanno mandando al manicomio gli italiani nelle ultime settimane? Iniziamo dal Lotto, che in questa speciale classifica vede primeggiare il numero 41 sulla ruota di Firenze, assente da 117 estrazioni, seguito rispettivamente dal numero 76 sulla ruota di Napoli (latitante da 111 concorsi) e dal numero 84 sulla ruota di Cagliari (che non fa capolino da 110 estrazioni). Del club dei centenari fa parte anche il numero 14, assente sulla ruota di Venezia da 101 concorsi. Capitolo Superenalotto: il primatista dei ritardatari è il numero 74, che non fa capolino tra gli estratti da 92 concorsi consecutivi. Il podio è completato dal numero 81, in ritardo da 78 turni, e dal numero 44, assente da 50. (agg. di Dario D’Angelo)

LOTTO E SUPERENALOTTO (OGGI, 27 APRILE 2019): I NUMERI VINCENTI E….

Tutto pronto per le estrazioni del Lotto, Superenalotto e 10eLotto di oggi martedì 23 aprile 2019: qualche ora e poi via dritti verso i numeri vincenti sul concorso Sisal numero 51-51/2019. Ad un giorno di distanza dal concorso speciale, lo storico gioco italiano ha ancora tanti premi da distribuire in tutta l’Italia. Purtroppo non siamo ancora in grado di conoscere quali premi sono stati centrati meno di 24 ore fa: i dati sono ancora in via di elaborazione. Possiamo però controllare l’andamento della statistica regionale in merito all’estrazione dello scorso martedì, utile per sapere quali regioni sono riuscire a rientrare nella Top 5. Prima in testa la Lombardia con quasi 24 mila vincite e circa 957 mila euro in premi, mentre il secondo posto va alla Campania con 11.779 vittorie e poco meno di 880 mila euro in bottini. Terza posizione per la Sicilia, che registra un bottino da oltre 550 mila euro e supera il Veneto, che tuttavia la batte in merito alle vincite, che ammontano a 10.309 in tutto. Stessa sorte anche per la quinta posizione, dove troviamo il Lazio con più di 484 mila euro in vincite e 9.797 tagliandi vincenti. Posto che viene riservato alla successiva Puglia se consideriamo solo le vincite maturate, ovvero 9.861, mentre il montepremi non supera i 417 mila euro.

LA SMORFIA NAPOLETANA PER IL LOTTO

Lotto in arrivo con un nuovo concorso e tanti numeri da poter giocare, anche se saranno pochi gli estratti vincenti di oggi. Gli appassionati della lotteria italiana non si lasceranno sfuggire la possibilità di centrare uno dei premi previsti, anche se bisogna prima superare lo scoglio più difficile: compilare la schedina. Se non avete ancora idea di come procedere e non volete rischiare di rimanere fuori dai giochi, potete sempre lasciarvi consigliare dalla nostra Rubrica. Scopriamo la news di oggi e poi il verdetto della smorfia napoletana. Una delle ultime invenzioni lanciate sul web ha fatto sorridere molti, visto che si parla di formine di unicorni ideati per le dita della mano. Zoccoli, zampette e una simpatica testolina per simulare il magico animale, protagonista di tante fiabe e fra i preferiti di grandi e piccini. Non esiste alcuna utilità a riguardo, ma di puro divertimento sia per se stessi che per i bambini della casa: perché accontentarsi di una semplice marionetta? Quante storie e fantasie si possono realizzare con il semplice uso delle dita! Cosa ci dice la smorfia: abbiamo l’unicorno, 53, le dita, 14, il divertimento, 3, il gioco, 19, e il passatempo, 23. Come Numero Oro scegliamo invece la magia, 46.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO

Ancora poche ore e potremo assistere al nuovo concorso del SuperEnalotto, che poterà con sé anche il Jackpot. Il montepremi attuale supera i 142 milioni di euro, per una corsa che sembra destinata a non avere mai fine. Prima di scoprire se il destino ci riserverà una svolta inaspettata e fortunata, rivediamo la statistica precedente. Rialzo per le quote maggiori e stallo invece per quelle minori, come dimostrano gli oltre 47 mila euro assegnati ai quattro vincitori del 5. Cinque giocatori fortunati invece per il bottino da più di 39 mila euro grazi eal 4+, mentre 2.708 euro per il bottino del 3+, vinto da 91 appassionati. Aumenta anche il 4, che con un valore di 395,38 euro premia 495 partecipanti. Stabile invece il 3, con un bottino da 27,08 euro e 21.664 vincitori, così come il 2 che rimane ancorato ai 5,09 euro, indovinato da 357.089 giocatori. L’unica certezza ci viene regalata come sempre dalla tripletta standard delle quote SuperStar, con in testa il 2+ da 100 euro. Gli appassionati che hanno realizzato il bottino sono 1.507, mentre 9.502 se consideriamo i vincitori dei 10 euro dell’1+. Infine 20.848 tagliandi fortunati per la quota da 5 euro dello 0+.

COME SPENDERE IL JACKPOT DEL SUPERENALOTTO?

SuperEnalotto e Jackpot di nuovo in scena, per uno spettacolo riservato a tutti gli appassionati della lotteria Sisal. Numeri vincenti, premi e cos’altro? Sicuramente un progetto da avviare subito dopo la vincita. Alcuni dei giocatori potrebbero essere ancora indecisi sui passi da muovere una volta scoperta la vittoria. La nostra Rubrica vi tornerà utile, grazie all’iniziativa che abbiamo scelto per voi e presente fra i lanci di KickStarter. Piacerà agli amanti dei massaggi, visto che Strig è un dispositivo in grado di massaggiare ogni parte del corpo grazie alle microvibrazioni ed all’innovativa terapia Microcurrent usata per i trattamenti di benessere anti-età. Ricaricabile, portatile, dotato di tre livelli di intensità e dalla forma ergonomica: Strig è l’ideale per chi pensa al benessere personale e non vuole affidarsi ad un professionista, ma fare tutto in casa ed al momento opportuno. L’asta rimarrà attiva ancora per 42 giorni, mentre l’obbiettivo da quasi 9 mila euro è già stato realizzato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA