Massimiliano Resta, morto in un incidente a Chivasso/ “Non ha fatto tutto da solo”

Il giallo di Massimiliano Resta, morto dopo un incidente stradale in moto, ma la famiglia pensa che non abbia fatto tutto da solo

Massimiliano Resta, Chi l'ha Visto?
Massimiliano Resta (Rai)

Massimiliano Resta è morto il 27 maggio del 2016 all’età di 37 anni. E’ deceduto a seguito di un incidente con il suo scooter: avrebbe fatto tutto da solo ma la famiglia è invece convita che la caduta fatale del loro caro sia stata provocata da un altro automobilista. Del caso se ne è occupata stamane la trasmissione di Rai Tre, “Chi l’ha visto?”, che ha intervistato la mamma di Massimiliano, la signora Anastasia: «Vorrei descriverlo ma non riesco, lui era il sole – dice in lacrime – l’anno scorso per il suo memorial abbiamo fatto dei braccialetti con scritto “dove c’è Resta c’è festa”, era amato da tutti, era la mia vita. Da quando è morto tengo con me sempre la sua sciarpa, dorme con me, viene con me quando esco». Secondo gli inquirenti, Resta sarebbe scivolato da solo improvvisamente nei pressi di una curva/incrocio, ma la pensa diversamente il consulente ingaggiato dalla famiglia della vittima: «L’incidente si è verificato vicino ad un incrocio complesso, secondo il nostro punto di vista qualcosa è successo ma non viene riportato negli atti».

MASSIMILIANO RESTA, MORTO IN UN INCIDENTE A CHIVASSO

Vi sarebbe un testimone che avrebbe visto l’accaduto: «Abbiamo ricercato dei testimoni che ci hanno dato un’altra versione dei fatti. Pare che un veicolo abbia tagliato la strada alla moto che ha poi perso il controllo: questa dovrebbe essere l’ipotesi esatta. La procura purtroppo ha rigettato la nostra richiesta di indagini archiviando il caso come morte da incidente. Il testimone parlava anche di un Fiat Ducato di colore bianco dietro al ciclomotore che avrebbe visto tutta la dinamica». Quindi l’appello finale della mamma: «Faccio appello al cuore delle persone se riescono a intravedere la mia sofferenza, e chiedo a chiunque si trovasse su quella strada se abbia visto qualsiasi cosa, che possa aiutarci, aiutatemi, grazie». La sensazione è che quell’incidente avvenuto sulla strada provinciale 31 per Chivasso, non sia ancora chiarito del tutto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA