Nudo in autostrada tra Chiusa e Bolzano/ Correva! Interviene la polizia e…

- Matteo Fantozzi

Uomo corre nudo in autostrada, sceso dal camion inizia a fare il segno “v” di vittoria nei confronti delle macchine. Interviene la polizia che lo fa portare all’ospedale di Bressanone.

Incidente in autostrada, i soccorsi
Incidente in autostrada (LaPresse, 2019)

Un uomo correva nudo in autostrada tra Chiusa e Bolzano, interviene la polizia e lo ferma. Sembra la trama di un film comico, demenziale, purtroppo invece è la realtà. Una volta che le forze dell’ordine sono riuscite a fermarlo questi non è riuscito a fornire generalità, provenienza e professione così è stato trasportato all’ospedale di Bressanone. L’uomo ha dato veramente spettacolo all’interno di un’area di servizio lungo l’A22 in direzione sud. Oltre tutto ha creato anche dei disagi alla circolazione con le autovetture che transitavano in difficoltà e spaventate dalla possibilità di poter fare del male all’uomo. Erano le 13.30 quando l’uomo poi si è gettato tra le auto, finendo sulle prime pagine di tutti i giornali nazionali e non solo. La storia è davvero molto strana e fino a questo momento, purtroppo non ci sono spiegazioni che possano chiarire cosa è realmente accaduto.

Nudo in autostrada tra Chiusa e Bolzano, sceso dal camion e…

Una ricostruzione dell’uomo nudo in autostrada tra Chiusa e Bolzano sta portando a varie ricostruzioni, che possano chiarire quanto sia accaduto realmente. Secondo quanto riportato da TrentoToday l’uomo era alla guida di un camion, quando improvvisamente è sceso nudo in strada iniziando a fare il segno “v” di vittoria nei confronti degli altri passanti. L’allarme è stato dato direttamente dagli automobilisti che passavano e hanno assistito alla scena. Così è intervenuta la Polstrada che è ha imboccato l’autostrada contromano nel tratto che era stato momentaneamente chiuso al traffico. Non c’è stata resistenza da parte dell’uomo che è salito in ambulanza senza protestare ed è stato poi accompagnato all’ospedale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA